bagni_bellezza_naturale

Alla fine di una giornata lunga e stressante non c’è niente di meglio che rilassarsi concedendosi un bagno caldo e profumato. Per amplificarne gli effetti rilassanti puoi aggiungere all’acqua della vasca alcuni ingredienti facilmente reperibili, che agiranno in maniera positiva sulla tua pelle e aiuteranno la mente a distendersi. Non dimenticare di creare una tua colonna sonora personalizzata, un sottofondo musicale per rendere ancora più piacevole l’atmosfera, e di accendere alcune candele aromatiche, così da poter godere della luce soffusa e del profumo che sprigioneranno. Il momento del bagno si trasformerà in un vero e proprio rito.

Chiudi la porta ed immergiti nella tua Spa casalinga: non importa se non hai una vasca idromassaggio, ciò che conta è la predisposizione mentale al rilassamento; scaccia ogni preoccupazione e resta immersa nella vasca da bagno per almeno venti minuti, controllando che l’acqua raggiunga la temperatura ideale: 37°C.

1) Bagno agli olii essenziali

Per ottenere un bagno rilassante, ma allo stesso tempo rinfrescante e rivitalizzante, unisci a mezzo bicchiere di olio vegetale (di mandorle dolci, d’oliva o di riso) cinque gocce di olio essenziale di limone e cinque gocce di olio essenziale d’arancio dolce. Li puoi trovare in erboristeria, farmacia o nei negozi di prodotti bio. Versa il tutto nell’acqua della vasca prima di immergerti.

2) Bagno al latte

Aggiungi all’acqua del bagno un litro di latte, meglio se fresco. Il latte è noto fin dall’antichità per le sue proprietà emollienti ed elasticizzanti. Sentirai la tua pelle diventare subito più morbida e setosa. Anche il latte vegetale, come quello di mandorle, è adatto allo scopo.

3) Bagno al bicarbonato

Il bicarbonato è un alleato prezioso per la cura dei capelli e della pelle. Aggiungerne tre cucchiai all’acqua del bagno ti aiuterà ad ammorbidire l’epidermide anche nei punti più ruvidi e difficili. Una volta alla settimana puoi aggiungerne un cucchiaino al tuo shampoo abituale. Ricordati di risciacquare per bene i capelli e rimarrai stupita del risultato. Saranno molto più luminosi.

4) Bagno alla lavanda

Prepara dei sacchetti di organza riempiendoli con dei fiori di lavanda essiccati ed immergine uno nella vasca dieci minuti prima di iniziare il tuo bagno. Puoi raccogliere i fiori di lavanda, se ne hai la possibilità, e lasciarli essiccare al sole, oppure acquistare i fiori essiccati in erboristeria. Otterrai un bagno ristoratore e dall’effetto aromaticoindimenticabile.

5) Bagno alla malva e camomilla

Unisci all’acqua del bagno un bicchiere di infuso di foglie di malva ed un bicchiere di infuso di capolini di camomilla se vuoi amplificare l’effetto calmante del bagno. Malva e camomilla sono note per le loro proprietà lenitive e decongestionanti. Si tratta di un bagno adatto anche ai più piccoli e a chi ha una pelle estremamente delicata.

Marta Albè

Leggi anche i 10 benefici dei sali da bagno

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog