Olio essenziale di limone: proprietà e tutti gli usi

olio essenziale di limone

Le proprietà e gli usi dell'olio essenziale di limone per il benessere, la bellezza e l'aromaterapia.

L’olio essenziale di limone si ottiene dalle scorze del limone ed è un’essenza che vanta numerose proprietà: è antibatterico, migliora la circolazione, stimola il sistema nervoso. Vediamo nel dettaglio tutte le proprietà e tutti gli usi dell’olio essenziale di limone e come utilizzarlo per il benessere e per la bellezza ma anche per le pulizie ecologiche e in cucina.

Le proprietà dell’olio essenziale di limone

L’olio essenziale di limone è estratto per spremitura, distillazione o per estrazione con solvente dalla scorza del limone, il frutto del Citrus limon. L’essenza di limone, oltre ad essere intensamente e gradevolmente profumata, possiede numerose proprietà.

  • Come la maggior parte degli oli essenziali, anche l’olio essenziale di limone ha proprietà antibatteriche e antivirali che lo rendono un ottimo alleato contro tosse, raffreddore e negli stati influenzali ma anche per purificare gli ambienti domestici.
  • Inoltre, l’olio essenziale ha proprietà digestive e carminative utili in caso di digestione difficile, nausea e gonfiore addominale.
  • Grazie alle proprietà antibatteriche, astringenti e antiossidanti l’olio essenziale di limone è un ottimo alleato per contrastare gli effetti dell’invecchiamento nelle pelli impure o che presentano sebo in eccesso o acne.
  • Un’altra proprietà dell’olio essenziale di limone è quella di favorire la circolazione sanguigna, utile in caso di cellulite, ritenzione idrica, per contrastare il senso di pesantezza agli arti inferiori. Per i suoi benefici sulla circolazione, l’olio essenziale di limone rappresenta un valido rimedio naturale anche in caso di geloni ed emorroidi, problematiche associate a una cattiva circolazione ematica.
  • Tradizionalmente l’olio essenziale di limone è usato per rinforzare le unghie fragili, che si spezzano e si sfaldano facilmente.
  • Usato anche in aromaterapia per le sue proprietà stimolanti sul sistema nervoso, sembra che questa essenza sia in grado di favorire la concentrazione nello studio e nel lavoro e migliorare l’umore e la resistenza fisica e mentale allo stress.

L'olio essenziale di limone si acquista in erboristeria e ha un prezzo di circa 10-15 euro per 10 millilitri di prodotto. Come tutti gli oli essenziali, va conservato in un luogo fresco, lontano da fonti di calore e luce dirette e va consumato entro la data di scadenza.

Tutti gli usi dell’olio essenziale di limone

L’olio essenziale di limone può essere utilizzato sia internamente sia esternamente e può essere anche diffuso negli ambienti.

Uso esterno

Per l’uso esterno l'olio essenziale di limone non va mai impiegato puro ma sempre diluito. È possibile disperdere una goccia di olio essenziale in un cucchiaino di gel di Aloe vera: il gel di aloe arricchito con olio essenziale di limone è utile per rinforzare i capillari se si soffre di couperose ed è un rimedio naturale efficace in caso di pelle grassa che presenta sebo in eccesso e impurità.

Sempre esternamente, l’olio essenziale di limone può essere usato dopo aver diluito qualche goccia in un olio vegetale, come quello di mandorle dolci, di girasole o di oliva: le dosi sono di circa 10 gocce di olio essenziale di limone per ogni cucchiaio di olio vegetale. L’olio arricchito con olio essenziale di limone po' essere utilizzato per effettuare massaggi su gambe e glutei utili per favorire la circolazione, prevenire la comparsa di capillari e migliorare la ritenzione idrica e la cellulite.

L’olio da massaggio con olio di oliva e olio essenziale di limone è ottimo anche per le mani e per i piedi poiché rinforza le unghie fragili e lenisce il dolore e il fastidio causato dai geloni.

Massaggiato su schiena e torace, l’olio con olio essenziale di limone può aiutare in caso di raffreddore e tosse, soprattutto se associato a oli essenziali balsamici come quelli di eucalipto, menta, timo o rosmarino.

Attenzione all’esposizione al sole nelle ventiquattro ore successive all’applicazione dell’olio essenziale di limone sulla pelle, poiché questa essenza è fotosensibilizzante e l’esposizione ai raggi UV può causare scottature.

Uso interno

Internamente l’olio essenziale di limone si assume per favorire la digestione e combattere il gonfiore addominale, aggiungendone una o due gocce a un cucchiaino di miele o a una zolletta di zucchero: attenzione a non eccedere nelle dosi.

L’olio essenziale di limone venduto come integratore alimentare può essere usato anche in cucina per aromatizzare biscotti, torte e confetture.

Uso in aromaterapia

L’olio essenziale di limone trova impiego anche in aromaterapia: una decina di gocce nel diffusore classico o a ultrasuoni profumano gradevolmente l’ambiente, favoriscono il buonumore e la concentrazione e migliorano la respirazione.

Uso per pulizie ecologiche

L’olio essenziale di limone infine è un ingrediente naturale che può essere utilizzato per la preparazione di detersivi ecologici: aggiungendo 20-30 gocce di essenza di limone per ogni bicchiere di alcool o di aceto di vino bianco si può infatti preparare in pochi minuti un detergente antibatterico e profumato efficace per la pulizia di pavimenti in ceramica, sanitari e rubinetti.

L’uso esterno e interno dell’olio essenziale di limone è sconsigliato in gravidanza, allattamento e ovviamente in caso di sensibilità accertata alle sostanze in esso contenute.

Sugli oli essenziali ti potrebbero interessare anche:

Altri oli essenziali che potrebbero interessarti:

Tatiana Maselli

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento