burro-cacao

Burro di cacao, una sostanza naturale ricca di benefici e non solo per le labbra, la pelle o i capelli. Scopriamo tutte le proprietà del burro di cacao, gli usi più classici e quelli alternativi.

Conosciamo il burro di cacao principalmente in quanto balsamo emoliente per le labbra, anche se i prodotti in commercio a volte non contengono affatto questa sostanza ma altri tipi di grassi (e non sempre "green").

Il famoso burro si estrae dai frutti del cacao (Theobroma cacao) maturi che vengono fatti fermentare, essiccare, tostare e infine pressare per ricavare burro di cacao puro, un grasso solido e privo di acqua composto da grassi saturi e insaturi che appare di colore bianco sporco o avorio.

Si utilizza a scopo alimentare o per arricchire alcuni cosmetici, in particolare balsami per le labbra o creme. Questa sostanza, infatti, ha la particolare caratteristica di riuscire a creare una sorta di barriera contro freddo e vento proteggendo la pelle ma allo stesso consentendogli di rimanere ben idratata.

Proprietà e benefici

Il burro di cacao è un ingrediente comune nei prodotti che si usano per la cura della pelle e nei cosmetici grazie alle sue proprietà terapeutiche conosciute già da secoli in Africa. Qui gli abitanti utilizzavano questa sostanza per proteggere, curare e idratare la pelle esposta ai pesanti elementi atmosferici locali.

Ma ancora oggi questo grasso naturale ci offre diversi vantaggi.

Benefici per la pelle

  • Idratante:  il burro di cacao è un potente idratante naturale che si scioglie appena al di sopra della temperatura ambiente. È ricco di acidi grassi che penetrano nella pelle e ne favoriscono la salute e la morbidezza. 
  • Anti-age: il burro di cacao è ricco di antiossidanti tra cui acido oleico, acido palmitico e acido stearico. Questi acidi grassi sono benefici per la pelle in quanto formano uno strato di protezione dagli agenti esterni ma contrastano anche i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare. 
  • Antinfiammatorio: il burro di cacao è anche anti-infiammatorio e questa è un’altra caratteristica utile alla pelle per resistere meglio alle intemperie e al passare del tempo.

Benefici per la salute

Anche quando assunto attraverso il cioccolato (fondente e di qualità) il burro di cacao ci regala diversi benefici:

  • Aiuta le difese immunitarie: potenzia il nostro sistema immunitario e può favorire inoltre l'equilibrio ormonale. 
  • Benefico per l’umore: il cioccolato, si sa, aiuta le persone a sentirsi più felici. Il burro di cacao aumenta i livelli di endorfina e serotonina nel cervello, il che a sua volta migliora l'umore in generale. 
  • Migliora la salute del cuore: si tratta di un grasso in grado di abbassare i marker infiammatori che contribuiscono all'indurimento delle arterie, aiuta inoltre nel metabolismo dei grassi. 
  • Combatte la stitichezza: il cacao e il burro di cacao possono aiutare a contrastare la stitichezza e a migliorare le funzioni intestinali.  
burro cacao1

I tanti usi del burro di cacao

Il burro di cacao per uso alimentare serve solitamente per preparare il comune cioccolato ma c’è chi lo utilizza anche per friggere. Più in generale può essere un'alternativa al burro nelle ricette in cui occorre questo grasso, in particolare quelle dolci visto il suo aroma di cioccolato. 

È poi molto utilizzato anche in ambito cosmetico e viene aggiunto a stick per le labbra, creme, balsami, saponi, ecc.  

Ecco alcune idee per utilizzare il burro di cacao puro:

  • Bagno rilassante: un modo ottimo per rilassarsi dopo una giornata stressante è concedersi un bagno caldo realizzato con aggiunta di burro di cacao in grado di lasciare un profumo profondo e intenso di vaniglia e cioccolato. Basta scioglierne 2 cucchiai nella vasca da bagno e immergersi per almeno 20 minuti.
  • Aggiunto alla crema idratante: il burro di cacao è ricco di acidi grassi e idrata la pelle in profondità ecco perché si può aggiungere ad una crema idratante per potenziarne l’effetto. 
  • Impacco per capelli: si può utilizzare questo prodotto, prima sciolto con il calore delle mani, per fare impacchi e maschere per i capelli pre o post shampoo. Contribuirà ad ammorbidirli, ridurre le doppie punte e gli effetti dannosi di agenti atmosferici ma anche a riparare i capelli danneggiati dall’uso di piastra.
  • Per rasatura o depilazione: si può usare al posto della schiuma da barba o mischiato ad essa ma anche come lenitivo per la depilazione. Aiuta infatti ad evitare il pericolo di tagli e allevia eventuali rossori.
  • Contro le scottature: se si possiede burro di cacao puro questo può tornare utile anche in caso di piccole scottature casalinghe o solari.  
burro cacao balsamo labbra

Il burro di cacao stick (quindi il più delle volte in realtà un mix di sostanze grasse) può essere usato anche in modo alternativo riseptto al consueto balsamo per labbra secche. Ecco alcune idee:

  • Scarpe che fanno male: passare un po’ di burro di cacao sulle zone dei piedi sollecitate da scarpe che fanno male (soprattutto se nuove) può aiutare a risolvere il problema facendole indossare senza grossi fastidi.
  • Cerniere incastrate: se una zip si incastra si può provare a lubrificare passandoci sopra un po’ di burro di cacao che grazie ai suoi oli contribuirà a farla funzionare nuovamente. 
  • Togliere un anello: se avete le dita gonfie e un anello non si riesce più a rimuovere, potete provare a cospargere la pelle circostante con un po’ di burro di cacao in modo da toglierlo con più facilità.
  • Ammorbidire le cuticole: prima di fare una manicure, il burro di cacao si può usare per ammorbidire le cuticole così da rimuoverle più facilmente.

Come scegliere il burro di cacao

Scegliere un buon burro di cacao è molto importante, considerando soprattutto che lo useremo principalmente sulla bocca e che dunque piccole tracce di questo prodotto possono essere ingerite.

In commercio esistono tantissime varianti di burro di cacao in stick o da spalmare con il dito, il più delle volte però, soprattutto quelli più diffusi e utilizzati, non hanno proprio un Inci pulito. Nella formulazione si possono trovare infatti oli minerali che derivano dalla lavorazione del petrolio e, in alcuni casi, non vi è traccia di burro di cacao.

È bene quindi sempre leggere le etichette dei prodotti che acquistiamo assicurandoci di spalmare sulle nostre labbra un burro di cacao che contenga davvero questa sostanza o altri ingredienti di origine naturale.

Per quanto riguarda il burro di cacao puro, questo esiste in due versioni:

  • Non raffinato: burro di cacao nella sua forma più grezza con un forte odore di cioccolato
  • Raffinato: è più chiaro e con odore molto meno forte. È questo che solitamente viene inserito nei cosmetici e nei balsami per le labbra

L’opzione migliore è quella di acquistare burro di cacao puro di provenienza biologica e non raffinato che si può utilizzare così com’è o all’interno di ricette fai da te. Se volete utilizzarlo in cucina accertatevi che sia approvato per questo scopo.

burro cacao faidate

Balsamo labbra fai da te

Un’ottima alternativa per evitare di acquistare prodotti scadenti e ricchi di sostanze chimiche, è farsi il proprio burro di cacao da soli. Non è difficile autoprodurre in casa un balsamo per le labbra a base di burro di cacao e/o altri ingredienti da conservare in un piccolo barattolino di vetro e portare sempre con sé.

Esistono diverse ricette che prevedono ad esempio l’utilizzo di burro di Karitè, olio di mandorle dolci, cera, vitamina E, oli essenziali e spezie in polvere. QUI trovate le nostre proposte per realizzare il vostro personalissimo burro di cacao.

Alternative al burro di cacao

Non per forza per avere labbra morbide, idratate e splendenti si deve usare burro di cacao esistono tante altre valide alternative per quando non si ha a disposizione questo prodotto.

Vi abbiamo parlato ad esempio di sostanze naturali come:

Ma anche del semplice olio d’oliva può contribuire a tenere in buona salute le labbra e in generare idratare tutto il corpo.

Francesca Biagioli

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili per l'ambiente e... per il portafoglio

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram