olio-jojoba

Olio di jojoba, un prodotto naturale particolarmente utile per la salute di pelle e capelli. Scopriamo tutti i benefici di quest’olio vegetale e come utilizzarlo al meglio nelle diverse situazioni.

Che si tratti di un cuoio capelluto secco o di labbra screpolate, l'olio di jojoba è il più delle volte una possibile soluzione. È infatti una sostanza vegetale ricca di importanti vitamine (tra cui la vitamina E) e sali minerali come lo zinco. Uno dei grandi vantaggi che offre, inoltre, è quello di adattarsi ad ogni tipo di pelle e di essere molto leggero, non appiccicoso e pressoché inodore.

L'olio di jojoba si estrae dalla omonima pianta (il cui nome botanico è Simmondsia chinensis) originaria delle regioni aride dell'Arizona, del Messico e della California. Questo rimedio naturale si può utilizzare solo oppure in combinazione con altri oli (vegetali o essenziali) per potenziarne l’effetto.

Benefici dell'olio di Jojoba

L'olio di jojoba è dotato di grandi proprietà idratanti ed emollienti e ha caratteristiche molto simili al sebo, l’olio naturale che lubrifica la nostra pelle e i capelli. Si tratta dunque di un rimedio naturale particolarmente versatile e utilizzato spesso per promuovere la salute e la bellezza.  

Vediamo in quali casi si può utilizzare...

Olio di jojoba per la pelle

Sulla pelle questo olio vegetale può essere la soluzione più adatta per:

1. Idratare

L'olio di jojoba contribuisce a rendere la pelle morbida ed elastica grazie all’elevata quantità di ceramidi che contiene. Viene tra l’altro rapidamente assorbito e non lascia residui. Questo aiuta a creare una potente barriera che evita la disidratazione ma anche che allergeni e inquinamento penetrino nella pelle. Basta utilizzarne una piccola quantità sul viso e sulle mani prima di andare a dormire o ad inizio giornata. Si può applicare anche come idratante anche sul corpo, subito dopo aver fatto il bagno o la doccia con la pelle ancora umida. 

2. Trattare i disturbi della pelle

Chi soffre di disturbi della pelle come eczema o rosacea può provare a trattarli con olio di jojoba, rimedio che vanta proprietà antinfiammatorie in grado di ridurre il rossore causato dalla pelle secca e da problematiche dermatologiche. In questo caso basta immergere un batuffolo di cotone nell’olio applicandolo poi sulle zone da trattare per due volte al giorno.

3. Per la pelle grassa

L'olio di jojoba funziona bene anche sulla pelle grassa dato che le impedisce di secernere più olio del necessario bilanciando la produzione di sebo.  Per usarlo a questo scopo bisogna prima pulire bene il viso e asciugarlo, infine strofinare qualche goccia di olio su viso e collo. 

4. Ridurre le rughe e i segni dell’invecchiamento

L’olio di jojoba è efficace nel trattamento delle rughe e contribuisce a dare alla pelle un aspetto più giovane.  È ricco infatti di vitamina E, potente antiossidante che contrasta l’invecchiamento cellulare. Per ottenere buoni risultati è però necessario utilizzarlo con costanza applicandolo direttamente sul viso pulito una o due volte al giorno in piccole quantità.

olio jojoba1

5. Trattare l’acne

Oltre a riequilibrare la produzione di sebo, l’olio di jojoba è dotato di potere antisettico, si tratta quindi di un possibile trattamento naturale per l'acne. Aiuta ad evitare che i pori si ostruiscano e che si formino cicatrici in corrispondenza dei brufoli. Bisogna applicarlo delicatamente sulle zone interessate lasciandolo agire per tutta la notte risciacquando solo il mattino successivo.

6. Come struccante

L'olio di jojoba ha buone proprietà detergenti e può essere usato come struccante e detergente per il viso. È in grado infatti di rimuovere tutte le tracce di trucco. A questo scopo va immerso un batuffolo di cotone nell’olio per poi strofinarlo su viso e labbra. In seguito si devono rimuovere i residui di olio con un altro batuffolo di cotone umido.

7. Olio da massaggio

L’olio di jojoba si presta bene ad essere un olio di base per i massaggi. A questo si possono aggiungere alcune gocce di oli essenziali per renderlo ancora più attivo. Si assorbe rapidamente e favorisce il flusso sanguigno rendendo la pelle più luminosa.

8. Contro i talloni screpolati

L'applicazione regolare di olio di jojoba sui piedi aiuta a mantenerli morbidi e a prevenire il problema dei talloni screpolati. Se vi occorre un trattamento intensivo, potete applicare l'olio la sera prima di andare a dormire indossando dei calzini. Trascorsa la notte noterete che i piedi saranno diventati già più lisci e morbidi.

9. Per mantenere le unghie sane

L’olio di jojoba è ottimo per trattare le cuticole secche e le unghie che si sfaldano. Quello che occorre fare in questi casi è semplicemente strofinarne una piccola quantità sulle zone più fragili delle dita ogni giorno dopo la doccia o comunque sulla pelle umida. 

10. Per la rasatura e la depilazione

L’olio di jojoba si può usare prima di radersi o depilarsi, aiuta infatti ad evitare tagli e a rendere la pelle più liscia. Si può applicare anche post, è infatti un’alternativa naturale ai dopobarba così come ad altri prodotti per aiutare a lenire l’irritazione della pelle alla fine di una depilazione.  

11. Ammorbidire le labbra

L’olio di jojoba si presta ad essere usato per la cura delle labbra al posto del più comune burro di cacao. La sua struttura cerosa aiuterà infatti a mantenere idratate le labbra e a renderle più elastiche.  

12. Prevenire le smagliature in gravidanza

L’olio di jojoba può tornare utile anche in dolce attesa grazie alla sua capacità di ridurre e prevenire le smagliature. Basta strofinare una piccola quantità di olio di jojoba sulla pancia e sul seno due volte al giorno durante la gravidanza continuando anche dopo il parto.

olio argan capelli

. Olio di jojoba per i capelli

È possibile sperimentare i vantaggi dell’olio di jojoba per i capelli utilizzandolo in caso di:

1. Capelli opachi

L'olio di jojoba funziona molto bene per donare nuova lucentezza ai capelli opachi. È in grado inoltre di trattare i capelli secchi e crespi aiutando anche ad evitare i danni causati da sostanze inquinanti e sostanze chimiche. Si può usare per fare impacchi sul cuoio capelluto e sulle punte tenendolo in posa per almeno un’ora prima di procedere al normale lavaggio.

2. Caduta dei capelli

L’olio di jojoba aiuta in caso di perdita di capelli, soprattutto se questa è dovuta al sebo in eccesso che ostruisce i follicoli piliferi portando alla rottura dei capelli.  Al contrario quest’olio, oltre ad equilibrare le sostanze grasse naturali che si trovano nei nostri capelli, promuove lo sviluppo di nuove cellule. Si può usare leggermente riscaldato prima dello shampoo massaggiandolo per bene sul cuoio capelluto in modo da migliorare la circolazione sanguigna e favorire la crescita di nuovi capelli.

3. Condizionante

In caso di capelli spenti e crespi, l'olio di jojoba può aiutare a migliorarne la consistenza e l'aspetto. Basta massaggiarlo sul cuoio capelluto e sui capelli, prestando attenzione anche alle estremità. Le proteine e i minerali che contiene gli consentono di agire come un balsamo naturale e di rendere i capelli morbidi e lucenti. Si può anche mischiare un cucchiaio di quest’olio al balsamo per capelli che si utilizza comunemente.

4. Secchezza del cuoio capelluto e forfora

Il jojoba è un ottimo idratante per il cuoio capelluto secco e aiuta anche in caso di forfora nutrendo a fondo i pori della pelle e bilanciandone il pH. Anche in questo caso va massaggiato prima di ogni shampoo e lasciato agire per alcuni minuti.

5. Cuoio capelluto grasso

Lo stesso olio si può usare anche in caso di cuoio capelluto grasso e relativa forfora grassa. Come abbiamo già detto, infatti, il jojoba riequilibra la produzione di sebo. 

. Olio di jojoba, come sceglierlo e dove trovarlo

Per ottenere i benefici sopraelencati è importante non solo essere costanti nell’utilizzo ma anche scegliere un olio di jojoba di qualità. Le caratteristiche di cui vi dovete accertare è che sia puro al 100%, di provenienza biologica e spremuto a freddo.

Se infatti l’olio è contaminato con altre sostanze potrebbe non essere adatto a tutti gli usi descritti e andare addirittura a peggiorare eventuali problemi alla pelle o ai capelli.

Potete trovare con facilità l’olio di jojoba in tutte le erboristerie, farmacie, negozi di prodotti naturali e biologici oltre che ovviamente negli shop online.

Ricordatevi di usare l’olio di jojoba con parsimonia e fate sempre in modo che si assorba completamente non lasciando su pelle e capelli residui. Tenete presente che bastano poche gocce ma ben usate per ottenere buoni risultati.

Potrebbero interessarvi anche altri oli vegetali:

 

Francesca Biagioli

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram