metodo-giapponese-schiena

Soffrite di mal di schiena? Dal Giappone arriva un originale metodo per liberarsi di questo fastidioso problema in pochi minuti. Scopriamo di che si tratta.

Il mal di schiena è un sintomo che può comparire e avere origine da cause diverse. Quel che è certo è che si tratta di qualcosa di molto fastidioso e che in alcuni casi può diventare addirittura invalidante.

Vi abbiamo parlato più volte di come affrontare il problema con dei rimedi naturali contro il mal di schiena che possono essere piante ed erbe da assumere per bocca, spalmare sotto forma di creme, pomate o unguenti facendo un bel massaggio sulle zone dolenti, utilizzando il sale caldo o ancora sperimentando esercizi appositi e praticando yoga
Oggi vi presentiamo invece il metodo ideato dal medico giapponese Toshiki Fukutsudzi che ha studiato un esercizio semplicissimo che si può fare anche per soli 5 minuti ogni giorno per trattare il mal di schiena e migliorare la propria postura.

Si tratta di un metodo non solo veloce ma anche economico in quanto ciò che serve è un semplice asciugamano e dei nastrini e si può fare comodamente a casa propria quando si ha un momento di calma.

metodo giapponese mal di schiena

Come fare l’esercizio di Fukutsudzi

L’esercizio ideato da Fukutsudzi lavora sulla postura, rafforza i muscoli addominali e per questo riduce il mal di schiena. Ma come si pratica?

  • 1) Per prima cosa bisogna arrotolare l’asciugamano e legarlo con l’aiuto di alcuni nastrini in tutta la sua lunghezza.
  • 2) Occorre poi sdraiarsi su una superficie solida e piana avendo cura di posizionare l’asciugamano sulla parte bassa della schiena in corrispondenza della zona in cui si trova anteriormente l’ombelico.
  • 3) Stendete le gambe tenendole aperte in modo tale che siano allineate con le spalle. Le punte dei piedi vanno posizionate verso l’interno e devono toccarsi tra di loro.
  • 4) Le braccia sono invece lunghe sopra la testa e i palmi sono rivolti verso il pavimento. In questo caso sono i mignoli che devono toccarsi tra di loro.
  • 5) Rimanete in questa posizione per 5 minuti in modo tale che i muscoli e la colonna possano allungarsi.
  • 6) Una volta passato il tempo necessario giratevi su un fianco, togliete l’asciugamano da sotto la schiena e alzatevi lentamente.

In questo video potete vedere come praticare al meglio l’esercizio che può essere ripetuto per 3 volte al giorno per almeno 2 settimane.

Il medico giapponese è convinto inoltre che questo esercizio, praticato con costanza, permette di aumentare di 1 centimetro la propria altezza (ciò non perché abbia un effetto magico ma in quanto migliora la postura) e favorire la perdita di peso.

Controindicazioni

Le prime volte che si pratica, l’esercizio può risultare fastidioso o addirittura doloroso ma piano piano che la colonna e i muscoli si allungano non darà più alcun problema.

In caso di qualsiasi patologia conclamata alla schiena chiedete consiglio al vostro medico prima di cimentarvi in questo o in altri esercizi da compiere in autonomia a casa. A volte anche allenamenti apparentemente semplici e banali possono risultare dannosi.

Sull’importanza della postura e la comparsa di mal di schiena potrebbe interessarvi anche:

Francesca Biagioli

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram