spirulina-corpo

La spirulina è un'alga ricca di proprietà e benefici che si può utilizzare per favorire il benessere dell'organismo, in particolare in alcune situazioni o periodi della propria vita. Ma cosa succede esattamente al nostro corpo assumendo ogni giorno il giusto quantitativo di spirulina?

Sotto il nome di spirulina si nasconde una microalga verde-azzurra di acqua dolce considerata a tutti gli effetti un prezioso super food. Ciò è dovuto al fatto che l'alga spirulina contiene diversi principi attivi importanti per la nostra salute e per questo sempre più spesso, nell’ambito di terapie naturali o in fase di prevenzione, si consiglia di assumerla ciclicamente.

Cosa accade al corpo ogni volta che assumiamo alga spirulina

Sono davvero molti i cambiamenti che potremmo notare sul nostro organismo se assumiamo spirulina costantemente per un certo periodo e nelle giuste dosi. Ecco i benefici più importanti che si possono riscontrare:

  • Sistema immunitario più forte: questa alga stimola le naturali difese del nostro corpo e per questo c’è chi la assume in periodi particolarmente critici dell’anno (ad esempio in autunno-inverno per evitare il più possibile raffreddore e influenza).
  • Maggiore energia: grazie alla presenza di vitamine A, B, C, E e sali minerali importanti come ferro, calcio, magnesio e potassio, la spirulina è un vero e proprio integratore che fornisce il giusto carburante al nostro organismo per funzionare al meglio e sentirsi bene. Per questo è molto apprezzata anche dagli sportivi.
  • Anti-anemica: chi soffre di anemia può trarre beneficio da un’assunzione regolare di spirulina in quanto quest’alga è ricca di ferro tra l’altro facilmente assimilabile dall’organismo.
  • Integratore proteico: spesso si consiglia l’uso di spirulina a vegetariani o vegani in quanto è un’alga particolarmente ricca di amminoacidi. Un’assunzione giornaliera assicura dunque una maggiore probabilità di raggiungere il fabbisogno proteico necessario all’organismo.
  • Depura e disintossica: tra le caratteristiche più apprezzate di questa alga vi è la sua capacità di depurare. Utilizzarla quotidianamente, quindi, ci assicura anche un buon effetto disintossicante sul corpo.
  • Tiene a bada il colesterolo: grazie ai principi attivi contenuti, se usata nel modo giusto e con una certa costanza, è in grado di riportare nella norma i valori del colesterolo.
  • Migliora la pelle: la spirulina è ricca di sostanze antiossidanti che contrastano l’azione dei radicali liberi. Utilizzarla ogni giorno consente quindi di veder migliorata la salute delle propria pelle.
  • Ciclo mestruale più regolare: anche se si soffre di problemi legati al ciclo femminile, la spirulina può venire in aiuto visto che contribuisce a regolarizzarlo e ad alleviare eventuali dolori.
  • Alcalinizzante: secondo la teoria dei cibi acidi e di quelli alcalini, la spirulina va inserita in questi ultimi e dunque può aiutare a ristabilire l’equilibrio e la salute generale del corpo.
spirulina fiocchi

Tipologie di spirulina

La spirulina si trova comunemente in commercio sotto forma di polvere o integratore. A seconda dell’uso che se ne vuole fare è consigliabile una versione piuttosto che l’altra. Se ad esempio intendiamo aggiungerla alle nostre preparazioni culinarie possiamo scegliere la polvere mentre se cerchiamo un effetto più incisivo e forte è sicuramente consigliato assumerne dosi più alte attraverso un integratore.

Esistono poi prodotti alimentari già pronti addizionati con la spirulina ad esempio pasta, birra, piadine, barrette energetiche e altro. Si trovano nei negozi biologici o online.

Spirulina, quanta assumerne ogni giorno?

Per quanto riguarda gli integratori di spirulina, la dose che ci consiglia l’erborista Beatrice Ciarletti, è di 3 grammi al giorno. Questo sarebbe il quantitativo necessario per poter godere appieno di tutti i benefici di questa alga. Naturalmente la situazione può variare da caso a caso anche in base alle situazioni specifiche della persona che deve assumerla.

E’ bene dunque sempre chiedere il parere ad un esperto che potrà consigliare un consumo di spirulina che oscilla tra 1 grammo e 5 grammi (dose che sarebbe meglio non superare anche se c’è chi arriva a 10 grammi).

Per quanto riguarda il consumo alimentare si può indubbiamente aggiungere ogni giorno 1 o 2 cucchiaini di polvere alla propria dieta, una dose corrispondente a 1-3 grammi di alga.

Integratori di Spirulina

Un mezzo molto semplice per assumere spirulina è quello di scegliere integratori in compresse o capsule da assumere al bisogno per un periodo di tempo limitato.

Vi ricordiamo però che questi prodotti non sostituiscono una dieta sana e varia e che possono provocare anche effetti collaterali (in particolare se si soffre di alcune malattie) oppure andare ad interagire con terapie farmacologiche eventualmente in corso. Meglio quindi evitare il fai da te e rivolgersi sempre prima ad un esperto.

spirulina dieta

Spirulina, come inserirla nella dieta

Forse non avete mai pensato al fatto che la spirulina può essere aggiunta in polvere alle vostre ricette preferite, si tratta infatti di un ingrediente abbastanza versatile in cucina. Da non sottovalutare tra l’altro che questa alga donerà ai vostri piatti un colore verde molto caratteristico e scenografico.

Alcune ricette semplici in cui utilizzare questo ingrediente salutare sono ad esempio il gomasio alla spirulina, la pasta fresca alla spirulina (e perché no anche gli gnocchi), i taralli e per quanto riguarda i dolci si può preparare un gustoso gelato alla spirulina.

L’utilizzo più frequente in cucina di quest’alga è però quello di aggiungerla semplicemente a frullati ed estratti per potenziarne sapore e qualità nutrizionali o a verdure crude o cotte.

Controindicazioni della spirulina

In assenza di patologie, e consumata nelle giuste dosi, la spirulina non comporta particolari effetti collaterali o controindicazioni. In caso di sovradosaggio possono comparire però vomito, nausea, stitichezza o febbre. Una certa attenzione devono fare invece le persone affette da disfunzioni della tiroide (in particolare se si soffre di ipertiroidismo) o da malattie autoimmuni. In questi casi è più che mai importante valutare i rischi-benefici dell’assunzione di questa alga con il proprio medico.

Spirulina, curiosità

spirulina spirale

Una cosa che forse non sapete sulla spirulina è il motivo per cui si chiama così. Il nome fa riferimento al fatto che questa alga in natura assume una forma di spirale.

Altra piccola curiosità è che spesso la spirulina viene data agli astronauti in missione proprio per via della sua ricchezza in principi nutritivi.

Francesca Biagioli

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis