mani-salute

Come sappiamo alcune zone del nostro corpo come le unghie, la lingua, i capelli, ecc. possono rivelarsi spie della salute. Scopriamo adesso come anche le mani siano utili a fornirci indicazioni sullo stato di benessere del nostro organismo.

Dovremmo davvero imparare ad ascoltare più attentamente i messaggi che ci invia quotidianamente il nostro corpo, in modo tale anche da saper cogliere le prime avvisaglie di potenziali disturbi. Per quanto riguarda le mani può capitare ad esempio di avere le dita, il palmo o addirittura tutto il braccio intorpidito. Una situazione che può essere temporanea, in seguito ad una fase di stanchezza o ad un sforzo, ma anche rivelarsi campanello d'allarme di problemi più gravi.

Vediamo adesso alcuni modi in cui le nostre mani possono comunicarci dei disagi più o meno gravi all’interno del corpo:

Mancanza di vitamine

mano vitamine

Anche le mani possono accusare la mancanza di vitamine facendo comparire un generale formicolio o intorpidimento delle dita. Ricordiamo infatti che vitamine come la E, la B1, B6, B12 sono essenziali per il corretto funzionamento dei nervi. In questo caso è importante ripristinare tempestivamente l'equilibrio tra vitamine e minerali nel corpo. E’ buona cosa consultare uno specialista che sarà in grado di prescrivere il giusto dosaggio di queste sostanze.

Problemi alla colonna vertebrale

mano colonna

La comparsa di sintomi alla mano sinistra, in particolare alle dita anulare e mignolo, possono essere correlati a diversi problemi della colonna vertebrale, tra cui la presenza di un’ernia. Nella maggior parte dei casi si avverte fastidio al nervo o una circolazione rallentata in determinati punti della mano.

In tutti i casi di lesioni gravi non si dovrebbe mai procedere con esercizi e cure fai da te ma consultare sempre prima uno specialista. Per evitare la comparsa o trattare lievi problemi alla colonna vertebrale si consiglia invece di allungare frequentemente la schiena, praticare yoga, ginnastica o nuoto.

Fatica e stanchezza

mano fatica

Quando si solleva una borsa pesante o le buste della spesa tenendo il polso in una posizione scomoda, facciamo pressione sui nervi. Di conseguenza potremmo veder comparire formicolio alle dita della mano o tremori. Il disagio scompare di solito quando la persona torna alla normalità e può riposare le mani e il resto del corpo. Quando compare questo leggero intorpidimento dovuto all’utilizzo delle braccia o alla stanchezza si può procedere con un delicato massaggio per riattivare la circolazione e rilasssare i nervi.

Sindrome del tunnel carpale

mano tunnel carpale

La sindrome del tunnel carpale può far avvertire del formicolio in particolare a 3 dita (pollice, indice e medio). Di frequente questo problema si manifesta in quelle persone che eseguono le stesse azioni con le mani in maniera ripetuta diverse volte al giorno. A causa di questo, i nervi alla base delle mani vengono pressati e di conseguenza scatenano un intorpidimento.
Per prevenire il problema si possono fare dei semplici esercizi muovendo le mani e riscaldando le articolazioni prima di compiere i soliti lavori.

Problemi di circolazione

mano circolazione

Le mani possono formicolare e dar fastidio anche in seguito a cambiamenti improvvisi della pressione, a problemi di circolazione o alla presenza di vere e proprie malattie cardiovascolari in corso (ci sono patologie il cui primo sintomo si individua proprio in un intorpidimento del braccio destro).

Per migliorare la condizione dei vasi sanguigni delle estremità del nostro corpo è necessario fare attività fisica senza eccedere. Può essere una passeggiata a ritmi moderati o della ginnastica. Ovviamente se si hanno problemi più gravi di circolazione sanguigna si dovrebbe sempre chiedere consiglio al medico.

Diabete

mano diabete

Spesso uno dei primi sintomi del diabete è un formicolio nei piedi che poi sale sopra le gambe e passa in zone differenti del braccio e della mano sotto forma di formicolio parziale (di solito nella zona sinistra). Ciò è dovuto alla riduzione del flusso sanguigno in una certa area e ai danni alle terminazioni nervose.

Il diabete è una patologia di competenza medica a seconda della tipologia (1 o 2) va trattato in modo diverso.

Malattia di Buerger

mano buerger

Si tratta di una malattia frequente soprattutto nei fumatori. L’eccesso di nicotina nel corpo peggiora il flusso sanguigno e rende carenti di alcuni nutrienti. La conseguenza può essere quella di avvertire intorpidimento delle dita o di tutto il braccio.
Al momento non esistono trattamenti che garantiscano la sicura guarigione. Indubbiamente è bene sbarazzarsi del vizio del fumo e seguire alla lettera i consigli del proprio medico.

Sui segnali della presenza di disturbi delle "spie del nostro corpo" potrebbe interessarti anche:

Francesca Biagioli

Fonte e foto

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog