olio-magnesio

Sappiamo che il magnesio è un minerale fondamentale per la nostra salute e quando decidiamo di integrarlo lo facciamo solitamente per via interna. Esiste però la possibilità di utilizzare anche l’olio di magnesio, un composto che si prepara facilmente in casa e promette una serie di benefici.

Il magnesio partecipa ad oltre 300 reazioni biochimiche all’interno del nostro organismo e ogni giorno attraverso una corretta alimentazione dovremmo assicurarci il fabbisogno di questo minerale utile, tra le altre cose, a mantenere in buona salute muscoli, sistema nervoso e cardiovascolare.

Siamo abituati a pensare al magnesio come ad una sostanza che si deve assorbire esclusivamente per via interna. In realtà esiste anche la possibilità di servirsi di olio di magnesio per uso esterno.

Olio di magnesio, cos’è?

L’olio di magnesio è una preparazione liquida e non untuosa (come potrebbe far pensare il nome) da usare sulla pelle in determinate circostanze per favorire l’assunzione di questo minerale in una maniera alternativa rispetto al consumo di cibi che lo contengono o all'utilizzo di integratori di magnesio. I presunti benefici di questo olio sarebbero da imputare proprio al fatto che la soluzione, spalmata delicatamente sul corpo, permetterebbe alla nostra pelle di assorbire il prezioso minerale con vantaggi utili soprattutto in caso vi sia una situazione di carenza.

L’olio di magnesio si può acquistare già pronto (soprattutto online), ma essendo un prodotto di nicchia non è sempre facile trovarlo disponibile, ecco allora che può tornare utile conoscere una preparazione casalinga fai da te.

Come preparare l’olio di magnesio

Ecco cosa vi occorre se volete provare a preparare da soli dell'olio di magnesio:

  • 1 tazza di acqua distillata (250 ml)
  • 1 tazza di fiocchi di cloruro di magnesio (200 g)
  • Pentolino
  • Cucchiaio di silicone
  • Contenitore spray
magnesio fiocchi

 

Come preparare l'olio di magnesio: procedimento

Scaldate l’acqua e, prima che raggiunga il bollore, toglietela dal fuoco e mescolatevi i fiocchi di cloruro di magnesio. Girate il composto con un utensile in silicone finché il magnesio non risulta completamente sciolto poi coprite per evitare l’evaporazione. Una volta raffreddato, versate il liquido in una bottiglia spray in modo da poterlo utilizzare più facilmente.

Fondamentale sottolineare che per realizzare olio di magnesio è bene evitare l’utilizzo di mestoli in metallo perché essi possono andare ad interagire con questo minerale influenzandone le proprietà.

Olio di magnesio, come usarlo

Spruzzate la miscela (dalle 10 alle 20 volte) sulle zone della pelle in cui desiderate sperimentare i benefici del magnesio e lasciatela agire per circa 30-40 minuti prima di risciacquare. Se ne può fare un uso quotidiano ripetendo l'operazione 3 volte al giorno.

olio magnesio spray

 

Olio di magnesio, benefici

L’olio di magnesio può essere utilizzato con diversi scopi:

  • Ridurre il dolore: in particolare quello ad articolazioni, muscoli e ossa. Si può sperimentare ad esempio in caso di mal di schiena, cervicale o mal di testa. Il magnesio favorisce infatti il rilassamento diminuendo l’infiammazione.
  • Migliorare la salute dentale: l’uso di olio di magnesio come complemento all'igiene orale può aiutare a migliorare la salute delle gengive e diminuire l'accumulo di placca sui denti. Va usato al pari del collutorio senza ingerirlo ma spuntandolo sempre dopo l’utilizzo.
  • Proteggere le ossa: buoni livelli di magnesio nel corpo contribuiscono a mantenere le ossa forti e sane.
  • Riequilibrare la pelle: usando regolarmente questo olio si può ottenere come vantaggio quello di pulire i pori della pelle aiutando a regolare la produzione di sebo e prevenendo la formazione di brufoli o acne.
  • Migliorare la circolazione degli arti inferiori: se applicato sulle gambe, il magnesio rilassa i muscoli e migliora la circolazione del sangue. Ciò sarebbe di aiuto nel ridurre il problema delle vene varicose.
  • Tenere a bada lo stress: livelli adeguati di magnesio permettono di aiutare il sistema nervoso nella gestione dello stress. Non è un caso che molti prodotti anti-ansia contengano proprio al loro interno questo minerale.
  • Migliorare la qualità del sonno: l’applicazione di questo olio naturale sulla pelle può aiutare le persone che hanno disturbi del sonno in quanto agisce positivamente su sistema nervoso e cervello.
  • Ridurre la stanchezza dei piedi: usato sui piedi, quest’olio è in grado di ridurre la sensazione di stanchezza impedendo anche la formazione di calli, crepe e altri problemi.
  • Rafforzare il sistema immunitario: assorbire correttamente il magnesio è fondamentale anche per mantenere in buona salute le difese naturali del nostro corpo.

Olio di magnesio, controindicazioni

Un effetto collaterale che potrebbe comparire le prime volte che si utilizza questo olio sul corpo è la sensazione di formicolio che spesso viene avvertita più forte dalle persone che sono carenti di questo minerale. L'inconveniente tende però piano piano a scomparire utilizzando costantemente l'olio.

Non esistono prove scientificamente che confermano i benefici soprariportati, c’è infatti chi non ritiene attendibile la possibilità che questo metodo riesca a garantire l'assorbimento del magnesio da parte della pelle. Si mette dunque in dubbio il fatto che l'utilizzo dell'olio possa davvero aumentare i livelli di magnesio intracellulare producendo benefici visibili.

Voi avete mai utilizzato questo olio? Confermate o meno la sua validità?

Francesca Biagioli

Foto copertina

Leggi anche:

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram