lombosciatalgia

La lombosciatalgia colpisce la bassa schiena con un dolore che può irradiarsi anche lungo un arto e arrivare al piede. Ma quali sono le cause di questa problematica e che esercizi possono essere utili per alleviare i fastidi?

Detta anche radicolopatia lombare ma molto più comunemente definita “sciatica”, la lombosciatalgia è una condizione a carico della parte bassa della schiena e degli arti inferiori. Si tratta di una infiammazione che può essere anche molto dolorosa e costringere al riposo per alcuni giorni.

Scopriamo le cause che possono provocarla.

Lombosciatalgia, cause

La causa primaria di lombosciatalgia è l’infiammazione del nervo sciatico dovuta ad una compressione o ad un’irritazione che si è sviluppata in quella zona. Ricordiamo che il nervo sciatico è il nervo più lungo e grande di tutto il nostro corpo, l’origine è nella bassa schiena e il termine sul piede. Ecco perché una condizione di sciatica si riconosce facilmente proprio dal dolore che non si limita ad essere localizzato nella bassa schiena ma si irradia in basso nella gamba e in alcuni casi può arrivare appunto fino al piede.

Entrando più nello specifico il nervo sciatico e dunque la lombosciatalgia può essere originata dalla presenza di un’ernia del disco, da una discopatia nella zona lombale o sacrale, dalla sindrome del piriforme e da altre problematiche a carico di questa zona muscolo scheletrica.

Esistono anche dei fattori di rischio per la comparsa di lombosciatalgia, tra queste il sovrappeso e l’obesità, la sedentarietà, lavori pesanti, l’anzianità o condizioni fisiologiche come la gravidanza dato che negli ultimi mesi il peso del bambino è consistente e può andare a irritare il nervo sciatico.

Anche soffrire di patologie come diabete e artrite o traumi a carico di bassa schiena, glutei o arti inferiori possono portare alla comparsa del problema.

lombosciatalgia sciatica

Ricapitolando la lombosciatalgia vede come causa l’irritazione o infiammazione del nervo sciatico che può essere originata da diverse situazioni tra queste:

Ernia del disco
• Discopatia nella zona lombare o sacrale
• Sindrome del piriforme

Fattori di rischio sono invece:

• Sovrappeso e obesità
• Sedentarietà
• Lavori pesanti
• Anzianità
Gravidanza
• Diabete
• Artrite
• Traumi

Lombosciatalgia, sintomi

La lombosciatalgia si caratterizza soprattutto per il dolore che dalla bassa schiena passa al gluteo e tende a scendere verso tutto il percorso che compie il nervo sciatico, in alcuni casi dunque si può percepire fino al piede. Il dolore in genere peggiora se si fanno sforzi e compare solo da un lato del corpo. 

Si possono avvertire poi altri sintomi come formicolio, scarsa sensibilità in tutta la zona, sensazione di scosse all’interno della gamba, debolezza o blocchi muscolari.

Sintomi che compaiono o possono comparire in caso di lomboscatalgia sono dunque:

• Dolore alla bassa schiena
• Dolore sul gluteo
Dolore che si irradia verso un arto inferiore
• Formicolio
• Perdita di sensibilità
Scosse all’interno della gamba
• Debolezza muscolare
• Blocchi muscolari

Lombosciatalgia, rimedi

Tenete presente che per risolvere il problema della lombosciatalgia è necessario andare ad individuare la causa scatenante agendo poi su di essa anche con rimedi naturali, se possibile, con tecniche di manipolazione opera di specialisti o con esercizi da eseguire a casa.

Se avete necessità di tamponare il problema nell'imminenza, potete sperimentare dei rimedi naturali efficaci nell'alleviare una condizione di lombosciatalgia. A questo scopo potete provare:

Sale caldo

Il sale caldo è un rimedio naturale che può tornare utile anche in caso di sciatica. Questo semplice ed economico ingrediente si utilizza per preparare un impacco da applicare sulla zona dolente. Di seguitotutte le istruzioni per imparare a preparare e a usare il sale caldo:

Arnica

L'arnica sotto forma di pomata o crema può essere utile per lenire il dolore e l’infiammazione in caso di lombosciatalgia. Va applicata più volte al giorno su tutte le zone dove si avverte dolore massaggiando delicatamente fino a completo assorbimento.

Leggi anche: ARNICA: PROPRIETÀ, BENEFICI ED EFFETTI DEL GEL SUL NOSTRO CORPO

Artiglio del diavolo

Anche l’artiglio del diavolo è una pianta dal potere antidolorifico e antinfiammatorio. Sotto forma di pomate e gel può essere utilizzato al posto della sopracitata arnica contro la lombosciatalgia.

Leggi anche: Arnica e artiglio del diavolo: proprietà e utilizzi 

Massaggio allo zenzero

Lo zenzero è un rimedio naturale molto efficace come antinfiammatorio e antidolorifico. Se avete in casa un oleolito allo zenzero potete utilizzarlo così com’è per effettuare un massaggio, in alternativa potete procurarvi l’olio essenziale di zenzero, ne bastano poche gocce da aggiungere ad un olio vettore come ad esempio l’olio di mandorle dolci.

Osteopatia

Soprattutto se il problema è ricorrente o se la situazione è particolarmente acuta vi consigliamo di evitare il fai da te e di rivolgervi invece ad un fisioterapista o ad un osteopata, professionisti che conoscono le giuste tecniche per trattare il problema.

lombosciatalgia professionisti

Per approfondire l’argomento potete leggere:

SCIATICA: SINTOMI, CURA E RIMEDI NATURALI (ANCHE IN GRAVIDANZA)

NERVO SCIATICO: ESERCIZI E RIMEDI NATURALI PER L'INFIAMMAZIONE

NERVO SCIATICO: SEMPLICI ESERCIZI PER ALLEVIARE IL DOLORE ALL’ANCA E ALLA SCHIENA 

MAL DI SCHIENA: 10 RIMEDI NATURALI

Lombosciatalgia, esercizi

Gli esercizi adatti ad una condizione di lombosciatalgia possono essere di diverso genere: utili a migliorare la postura e il sostegno della schiena, rendere più forti e robusti i muscoli, lavorare sulla flessibilità e altro.

Vi presentiamo una serie di esercizi che potete fare quando avvertite i primi dolori dovuti alla lombosciatalgia. Soprattutto se in fase molto acuta o se il problema è ricorrente, vi consigliamo comunque di rivolgervi sempre ad uno specialista che valuterà la vostra situazione nello specifico e vi consiglierà la terapia e il tipo di esercizi più adatti che possono essere diversi caso per caso.

Esercizi in 1 minuto

In questo video potete vedere dei semplicissimi esercizi adatti ad una condizione di sciatica che possono essere eseguiti anche per un solo minuto al giorno.

Due esercizi per la sciatica

In questa immagine sono riportati due esercizi per la sciatica da fare comodamente sdraiati su un tappetino a casa propria.

lombosciatalgia esercizi

Foto: mercola.com 

Stretching per la lombosciatalgia

Molto utili in caso di lombosciatalgia anche alcuni esercizi di stretching che possono limitare la compressione del nervo sciatico donando sollievo. In questo video potete vederne alcuni da praticare ciascuno per 30 secondi.

Yoga

Lo yoga propone una serie di esercizi adatti a lenire l’infiammazione del nervo sciatico e dunque il dolore che ha provocato la lombosciatalgia. In questo video troverete una sequenza di esercizi di Yoga che potete sperimentare.

Voi avete risolto il problema della lombosciatalgia? Con quale tecnica o rimedio naturale vi siete trovati meglio?

Francesca Biagioli

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram