smagliature

Le smagliature sono punti in cui la pelle si riduce di spessore e forma degli antiestetici segni che possono essere di forme e dimensioni differenti. Ma quali sono le cause di questo inestetismo tanto frequente? Come prevenirle e trattarle con i rimedi naturali?

Tra i più temuti inestetismi delle donne troviamo le smagliature. Si tratta di parti di cute in cui il tessuto connettivo è danneggiato e che quindi possono apparire lasse e di colore diverso rispetto al resto della pelle ( rosa o più tendente al viola se infiammate o ancora chiare se sono completamente cicatrizzate). 

Le striae distensae, ovvero le smagliature, sono delle striature della parte più superficiale della pelle che a seconda della zona in cui compaiono possono essere verticali, orizzontali o a raggiera e più o meno estese. L’alterazione della cute è nella maggior parte dei casi definitiva e si può solo agire per migliorare il problema o in fase di prevenzione per evitarne la comparsa.

Compaiono soprattutto in età adolescenziale o sono conseguenza di una gravidanza. Non ne sono esenti però neppure gli uomini, anch’essi possono vedere formarsi delle smagliature in particolare nella fascia d’età che va dai 14 ai 20 anni.

Generalmente le donne vedono comparire le smagliature su seno, addome, esterno coscia e glutei mentre l’uomo su addome, torace, glutei, inguine e bassa schiena.

Ma quali sono le cause della comparsa di questi inestetismi?

CAUSE

Le cause della comparsa di smagliature possono essere diverse ma spesso si tratta di variazioni ormonali che vanno ad agire negativamente sulla sintesi di collagene sostanza utile alla tonicità della pelle.

Altre cause possono essere ad esempio la distensione della cute dovuta a fattori costituzionali (esiste infatti una famigliarità e predisposizione alle smagliature) o, più spesso, l’origine è da ricercare in situazioni di tipo meccanico (ad esempio un ingrassamento e poi un dimagrimento repentino oppure una condizione come quella della gravidanza).

Un’altra possibile causa di comparsa di smagliature è l’assunzione di alcuni farmaci come ad esempio gli steroidi.

Ricapitolando le smagliature possono comparire in caso di:

• Oscillazioni repentine di peso
• Variazioni ormonali
• Fattori costituzionali
• Gravidanza e allattamento
• Assunzione di alcuni farmaci

smagliature infografica

COME PREVENIRLE

Prevenire le smagliature in alcuni casi è possibile semplicemente prendendosi cura della propria pelle che deve essere ben idratata sia dall’interno che dall’esterno.

Anche nel caso delle smagliature non bisogna mai dimenticare che è molto importante seguire un’alimentazione sana ed equilibrata che comprenda anche un giusto grado di idratazione, dunque ricordarsi di bere sempre molta acqua.

L’idratazione della pelle “dall’esterno” si può fare invece prendendosi cura del proprio corpo ogni giorno ad esempio con un bel massaggio effettuato con l’aiuto di oli vegetali ma anche con una normale crema idratante (con buon inci).

Bisogna anche mantenere uno stile di vita attivo, praticando una leggera attività fisica: nuoto, yoga, ma anche semplicemente camminare ogni giorno per almeno 30-40 minuti. Fondamentale ovviamente non fumare (che tra i tanti svantaggi ha anche quello di far invecchiare precocemente la pelle) e non bere alcolici.

Un altro buon consiglio è quello di evitare di indossare indumenti troppo stretti che impediscono la corretta circolazione degli arti inferiori.

Ricapitolando se volete evitare di veder comparire le tanto antiestetiche smagliature ricordatevi di:

• Mangiare bene

• Bere molta acqua

• Idratare la pelle con oli vegetali o creme

• Fare attività fisica

• Non bere alcool

• Non fumare

• Evitare di indossare indumenti troppo stretti

smagliature gambe

SMAGLIATURE E GRAVIDANZA

In gravidanza la maggior parte delle donne già dai primi mesi si preoccupa di fare in modo che non compaiano le tanto odiose smagliature su pancia,seno e fianchi, tutte parti del corpo che risentendo dell’aumento di peso possono perdere facilmente elasticità.

Generalmente le smagliature iniziano a comparire tra il 6° e l’8° mese e sono un problema che colpisce il 50% delle donne in dolce attesa, non solo perché il peso aumenta ma anche a causa delle variazioni ormonali. Il fatto è che una volta formatesi è davvero difficile, anzi praticamente impossibile, mandarle via. È importante quindi cercare di prevenire utilizzando accorgimenti e rimedi naturali di vario genere. La parola chiave in questo caso e costanza!

Per prevenire la loro formazione anche a fronte di una gravidanza, è necessario lavorare sull'elasticità della pelle e dei tessuti, bevendo molto, praticando un'attività fisica regolare e assumendo cibi ricchi di vitamina C ed E. Sia che vogliate prevenire le smagliature, sia che desideriate migliorarne l'aspetto, provate a sperimentare i rimedi naturali che vi proponiamo sotto.

In gravidanza per prevenire le smagliature seguite i seguenti consigli (in realtà validi sempre):

• Massaggiate seno, fianchi, cosce e glutei con un olio vegetale ogni giorno dopo bagno o doccia
Bevete molto
Mangiate bene (soprattutto molta frutta e verdura)
• Praticate una leggera attività fisica

Leggi anche: GRAVIDANZA: CONSIGLI E RIMEDI NATURALI PER EVITARE LE SMAGLIATURE 

smagliature gravidanza

RIMEDI NATURALI

Per la prevenzione e la cura delle smagliature esistono diversi rimedi naturali che si possono sperimentare ma che per dare risultati vanno utilizzati con costanza, dedicando ogni giorno del tempo alla cura del proprio corpo. È praticamente impossibile che le smagliature, una volta formatesi, possano scomparire completamente, ma grazie ai rimedi naturali il loro aspetto può migliorare e si può aumentare la tonicità della pelle.

Vediamo quali sono i rimedi naturali più efficaci contro le smagliature:

Olio di mandorle dolci

L'olio di mandorle dolci è ricco di vitamina E, che aiuta la pelle a mantenersi giovane. Va applicato quotidianamente sulle smagliature o nelle zone a rischio subito dopo il bagno o la doccia in modo tale che i pori della pelle dilatati possano assorbirlo meglio. È utilizzabile anche per effettuare massaggi rilassanti e per la prevenzione delle smagliature in gravidanza. Per rendere più ricco ed efficace questo olio si può associare anche dell’olio essenziale di lavanda. In 250 ml di olio vegetale di base possono essere aggiunte 10 di olio essenziale.

olio di mandorle dolci

Burro di karitè

Un rimedio molto apprezzato in caso di smagliature è il burro di karitè, in grado di ammorbidire e di migliorare l'aspetto della pelle. Può essere applicato ogni giorno dopo la doccia sui punti critici dopo averlo ammorbidito un po' tra le dita (ricordiamo in fatti che appare solido in tutte le stagioni dell'anno ad eccezione dell'estate).

Olio di rosa mosqueta

Si tratta di un olio molto prezioso utilizzato tradizionalmente in Cile come rimedio per diversi disturbi della pelle e per migliorare l'aspetto delle cicatrici. Può essere applicato in gocce direttamente sulle smagliature una volta al giorno. Utile anche in caso di piccole cicatrici. Si consiglia di acquistare olio di rosa mosqueta biologico e puro al 100%.

Olio di cocco

Anche l'olio di cocco si presta come olio da massaggio sia per la prevenzione che per la cura delle smagliature. Le sue proprietà emollienti rendono la pelle estremamente morbida ed elastica.

Gel di aloe e succo di limone

Il succo di limone può essere applicato puro oppure abbinato al gel d'aloe vera. Si ritiene che il suo contenuto di vitamina C possa aiutare la pelle nella produzione di collagene e di conseguenza a migliorarne l'aspetto, anche nel caso in cui vi sia la presenza di smagliature.

Lozione anti-smagliature

È possibile preparare una lozione anti smagliature mischiando insieme 200 ml di olio extravergine d'oliva, 100 ml di gel d'aloe vera, il liquido contenuto in 4 capsule di vitamina A ed il liquido contenuto in 6 capsule di vitamina E. Si tratta di una lozione utile nella prevenzione delle smagliature. Si conserva in frigorifero in un barattolo di vetro chiuso per 2/3 settimane. Deve essere applicata sui punti in cui si teme la comparsa di smagliature.

Oleolito alla calendula

L'oleolito alla calendula ha proprietà emollienti e si presta sia per la cura che per la prevenzione delle smagliature. Potete prepararlo anche da soli in casa seguendo questa ricetta

Leggi anche: 10 RIMEDI NATURALI CONTRO LE SMAGLIATURE 

TRATTAMENTI

Per migliorare delle smagliature già presenti è possibile sottoporsi ad alcuni trattamenti che consentono di ridurre l’inestetismo ma sono a base di prodotti chimici, radiofrequenza o laser. Se il problema non è proprio così esteso e limitante, meglio affidarsi ai soli rimedi naturali, anche perché questi trattamenti ancora non sono in grado di risolvere del tutto il problema ma solo di migliorarlo.

Rivolgetevi ad un dermatologo per capire se è davvero consigliabile sottoporsi ad un vero e proprio trattamento contro le smagliature.

Qual è il vostro rimedio naturale preferito contro le smagliature?

Francesca Biagioli

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram