sveglia intelligenza

Siete tra quelli che spengono la sveglia svariate volte al mattino, pur di rimanere a letto qualche minuto in più? Non siete pigri e sfaticati ma intelligenti, creativi e anche più felici. Fa sorridere ma non siamo di certo noi a sostenerlo.

È quanto emerge da uno studio condotto da due ricercatori della School of Economics and Political Science di Londra, Satoshi Kanazawaa e Kaja Perinad e tornato alla ribalta alla vigilia della Giornata mondiale del sonno, prevista per domani 17 marzo.

Spesso, chi spegne la sveglia per restare ancora a letto viene considerato pigro, indisciplinato. Addirittura c'è chi sostiene che i famosi 10 minuti in più strappati alla sveglia possano rovinare il nostro ritmo circadiano.

Tuttavia, secondo la ricerca britannica, non è affatto così. Anzi. Quest'abitudine è sinonimo di intelligenza e creatività. Chi lo fa per abitudine, è più intelligente, più creativo e anche più felice di chi invece salta fuori dal letto al primo squillo.

LEGGI anche: 10 SEMPLICI REGOLE PER RIPOSARSI TANTO ANCHE DORMENDO POCO

Gli autori Kanazawa e Perina sostengono che ci siamo adattati a vivere (e dormire) molto meglio rispetto ai nostri antenati, che tassativamente andavano a letto presto e si alzavano di buon'ora al mattino.

LEGGI anche: ECCO QUANTE ORE DORMIRE AD OGNI ETA'. LA TABELLA

Chi spegne la sveglia dimostra di rompere questo schema e di adattarsi alla vita moderna. Ciò è la prova di un'intelligenza eccezionale: una persona intelligente riesce ad affrontare il tasto della sveglia visto che l'evoluzione non ha fatto fatto nulla per prepararci a questo.

Di fatto, secondo lo studio, se impariamo ad ascoltare di più le esigenze del nostro proprio corpo ed evitiamo di piegarci del tutto alle regole dettate dagli orologi, saremo più propensi a seguire le nostre passioni e trovare soluzioni ai nostri problemi. Questo ci rende più creativi e indipendenti. E sicuramente più felici e appagati.

LEGGI anche: LE 10 REGOLE PER RIPOSARE BENE

Certamente starete sorridendo compiaciuti pensando a quante volte avete spento la sveglia assaporando gli ultimi minuti di sonno. Che ci crediamo o no, abbiamo trovato la giustificazione da dare a chi ci accusa di pigrizia.

Francesca Mancuso

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram