ossido-zinco

Ossido di zinco, un prodotto che probabilmente quasi tutte le mamme con bambini piccoli conoscono in quanto si utilizza spesso per le irritazioni da pannolino. Ma quali sono le altre proprietà e i benefici dell’ossido di zinco?

L’ossido di zinco (Zinc Oxide nell’elenco degli ingredienti) è una polvere bianca dai grani molto fini solubile solo in sostanze acide o basiche e non in acqua. È particolarmente utilizzato nelle creme specifiche per neonati o bambini visto il suo potere anti-irritativo ma anche nei cosmetici e nei solari dato che ha la capacità di formare uno schermo protettivo nei confronti dei raggi solari e degli altri agenti atmosferici.

Scopriamo adesso le proprietà e i principali utilizzi dell’ossido di zinco.

PROPRIETÀ DELL’OSSIDO DI ZINCO

La principale proprietà dell’ossido di zinco che lo rende particolarmente utile e consigliato è la sua capacità di lenire le infiammazioni e irritazioni della pelle. Aiuta a rimarginare prima le ferite favorendo la guarigione dell’epidermide e funziona anche in prevenzione evitando la comparsa di arrossamenti o problemi cutanei.

Ha anche un’azione antisettica, ovvero è in grado di evitare la proliferazione batterica e di altri microrganismi, antinfiammatoria e astringente. Quest’ultima proprietà lo rende un prodotto adatto a trattare brufoli e acne che contribuisce a sfiammare e appunto asciugare.

L’ossido di zinco è dunque:

• Antinfiammatorio

• Lenitivo

• Antisettico

• Astringente

Previene la comparsa di arrossamenti

Aiuta a rimarginare le ferite

BENEFICI E UTILIZZI

Come abbiamo visto i benefici dell’ossido di zinco si evidenziano soprattutto nei confronti delle irritazioni che siano da pannolino, nel caso dei bambini, dovute a problemi della pelle degli adulti o, infine, alle piaghe da decubito negli anziani.

Problemi dermatologici come eczemi, dermatiti, psoriasi o altro possono essere trattati con ossido di zinco sotto forma di creme o pomate. Anche arrossamenti dovuti al sole così come quelli post depilazione possono essere curati con questa sostanza.

Particolarmente indicato anche nel trattamento dei brufoli, in questo caso va applicato di sera prima di andare a dormire sulle zone interessate dal problema, in modo che abbia tutta la notte per agire e seccare.

Generalmente le creme e pomate che si utilizzano contro le irritazioni hanno concentrazioni di sostanza intorno al 10-15% (ne esistono però anche con concentrazione del 50% ma vengono considerati farmaci a tutti gli effetti) e l’ossido di zinco può essere solo o associato ad altre sostanze più o meno naturali dal potere ugualmente lenitivo. Esistono però anche prodotti con concentrazioni minori di ossido di zinco, a seconda del problema da trattare sarebbe meglio farsi consigliare da un esperto la soluzione migliore.

ossido zinco crema

Ricapitolando l’ossido di zinco può tornare utile in caso di:

• Psoriasi

Acne

• Eczemi

• Dermatiti

• Arrossamenti

• Piccole scottature solari

• Irritazioni varie della pelle

Irritazioni da pannolino

• Piaghe da decubito

Bendaggio all’ossido di zinco

Un utilizzo particolare dell’ossido di zinco è quello del bendaggio, ideato dal dermatologo Paul Gerson Unna, a fine ‘800. Si tratta di spargere pasta all’ossido di zinco sulla pelle e poi ricoprila da un triplo strato di bende elastiche. Si può utilizzare ad esempio per aiutare dopo la rimozione del gesso in seguito a fratture, in caso di edemi, tromboflebite, insufficienza venosa cronica, ulcera venosa agli arti inferiori e altro (sempre su consiglio medico). In farmacia esistono anche dei prodotti già pronti per il bendaggio a base di ossido di zinco.

L’OSSIDO DI ZINCO NEI SOLARI E NEI COSMETICI

In alcuni solari con buon Inci si può trovare presente l’ossido di zinco insieme ad altre sostanze. In questo caso la sostanza funge da filtro solare fisico ed evita quindi gli effetti dannosi dell’esposizione ai raggi solari. L’ossido di zinco è in grado infatti di riflettere e disperdere le radiazioni solari in particolari le UVA, è per questo che viene associato anche ad altre sostanze più attive invece contro i raggi UVB.

Spesso però i solari che contengono ossido di zinco lasciano sulla pelle uno strato bianco (non a caso si tratta di un cosiddetto schermo fisico rispetto ai raggi solari) un po’ antiestetico ma efficace in quanto a protezione.

Leggi anche: 10 SOLARI BIO E CON UN BUON INCI

L’ossido di zinco non si utilizza solo per i bambini o all’interno delle formulazioni di solari, si trova anche in prodotti cosmetici e di bellezza pensati per gli adulti come ad esempio quelli per il make up o prodotti per le unghie.

L’ossido di zinco è in alcuni casi aggiunto alle formulazioni di creme per il viso spesso insieme ad altri componenti naturali che sono in grado di limitare gli arrossamenti, aiutano l’idratazione ma anche la difesa dagli agenti esterni e dagli sbalzi di temperatura tipici dei cambi di stazione.

Esiste anche l'ossido di zinco puro in polvere.

creme solari bio inci

L’ossido di zinco si può trovare all’interno di:

• Solari

• Creme

• Pomate

• Lozioni per il viso

• Spray

• Cosmetici di vario genere

• Prodotti per le unghie

• Prodotti per bambini

Puro in polvere

CONTROINDICAZIONI DELL’OSSIDO DI ZINCO

Generalmente l’ossido di zinco non presenta controindicazioni ed è un prodotto ben tollerato da tutti, bambini compresi. Come sempre ci possono essere delle eccezioni in particolare in quelle persone che hanno un’ipersensibilità alla sostanza. In quel caso ovviamente è necessario scegliere rimedi alternativi, sempre su consiglio di un esperto.

DOVE TROVARE L’OSSIDO DI ZINCO

I prodotti a base di ossido di zinco si trovano in farmacia, nelle erboristerie, nei negozi per bambini o in quelli che vendono cosmetici ma anche online. Si può trovare poi nei supermercati ben forniti nel reparto dedicato ad alimenti e prodotti utili ai più piccoli dove spesso sono presenti creme e pomate a base di ossido di zinco. Esistono infatti versioni diverse dello stesso ossido di zinco e si possono acquistare: creme, pomate e spray a base di questa sostanza ma anche la polvere pura (più difficile da trovare se non in farmacia).

ALTRI PRODOTTI PER BAMBINI SICURI

Come abbiamo detto l’ossido di zinco si trova spesso presente nelle formulazioni in crema o pomata per bambini, soprattutto quelle che si utilizzano per il cambio pannolino per evitare irritazioni. Non è comunque l’unica soluzione possibile, esistono infatti valide alternative come la crema alla calendula, l’olio di oliva, il burro di karitè, l’olio di mandorle dolci o l’amido di riso.

Leggi anche: 10 PRODOTTI PER BAMBINI CON UN BUON INCI

ALTRI PRODOTTI UTILI CONTRO GLI ARROSSAMENTI E PER LA PELLE

L’ossido di zinco è solo una delle varie possibilità che si hanno per trattare diverse problematiche della pelle come arrossamenti, eczemi, psoriasi, acne, dermatite da pannolino, ecc. In questi articoli vi abbiamo già presentato altri rimedi naturali che potete sperimentare:

ECZEMA: 10 RIMEDI NATURALI 

PSORIASI: 10 RIMEDI NATURALI

RIMEDI NATURALI CONTRO L'ACNE

DERMATITE DA PANNOLINO: 10 RIMEDI NATURALI CHE FUNZIONANO DAVVERO

DERMATITE ATOPICA: COME INTERVENIRE NEI BAMBINI

PELLE SECCA: CAUSE E RIMEDI NATURALI PER LA CUTE SCREPOLATA

10 CONSIGLI E RIMEDI NATURALI PER PROTEGGERE LA PELLE DAL FREDDO

OSSIDO DI ZINCO E ZINCO METALLICO

L'ossido di zinco si produce dall’ossidazione del vapore di zinco metallico ad alte temperature. Dello zinco in quanto tale abbiamo già parlato in diversi articoli. Da notare comunque come anche lo zinco che assumiamo per via alimentare sia essenziale per la corretta e veloce guarigione delle ferite e la salute della pelle oltre ad essere una sostanza antiossidante. Non dimentichiamoci quindi che anche la salute della pelle passa attraverso la giusta alimentazione e un adeguato stile di vita.

Leggi anche: ZINCO: PROPRIETÀ, SINTOMI CARENZA, FONTI E DOSE GIORNALIERA 

Avete mai provato ad utilizzare l’ossido di zinco? Avete ottenuto benefici o preferite altri rimedi naturali?

Francesca Biagioli

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram