bronchite-asmatica

La bronchite asmatica è una forma di bronchite che si caratterizza per la presenza in contemporanea oltre che dell’infiammazione ai bronchi anche dell'asma. Scopriamo che sintomi dà, quali sono le cause e i possibili rimedi di questo tipo di bronchite.

La bronchite asmatica può colpire gli adulti ma è più frequente nei bambini. Si tratta di un’infiammazione dei bronchi generalmente di origine virale e batterica in cui vi è iperproduzione di muco che non si riesce ad espellere a cui si associa anche un’ulteriore infiammazione (appunto l’asma) che causa bronco costrizione e difficoltà respiratorie.

Leggi anche: BRONCHITE: SINTOMI E COME RICONOSCERE CRONICA E ACUTA

Può essere acuta o cronica, si considera cronica quando compaiono almeno due episodi l’anno di lunga durata (alcuni mesi). Ma vediamo più nel dettaglio le cause di questa forma di bronchite.

CAUSE DELLA BRONCHITE ASMATICA

Generalmente le cause della bronchite asmatica sono da imputare alla presenza di infezioni virali o batteriche ma il problema può scatenarsi anche, se vi è un’ipersensibilità della persona, in seguito al contatto con inquinamento o sostanze allergizzanti.

A volte la bronchite asmatica si genera come conseguenza (aggravante) di una laringite, tracheite, rinite o di alcune malattie esantematiche. Sicuramente esistono, oltre a delle vere e proprie cause scatenanti, anche dei fattori di rischio come lo smog, l’esposizione al fumo e il soggiornare in ambienti pieni di polvere o umidi.

Ricapitolando la bronchite asmatica è causata da:

• Infezioni virali

• Infezioni batteriche

• Inquinamento o sostanze allergizzanti

Fattori di rischio sono:

• Precedenti laringiti, faringiti, riniti, malattie esantematiche

• Smog

Esposizione al fumo

Eccessiva polvere

Umidità

bronchite infografica

SINTOMI DELLA BRONCHITE ASMATICA

I sintomi della bronchite asmatica sono simili a quelli della più comune bronchite, ovvero tosse secca persistente, difficoltà a respirare (soprattutto di notte), dolori e bruciori al petto, naso chiuso e febbre. Vi è però un sintomo tipico da non sottovalutare che è il cosiddetto fischio o sibilo che si può avvertire quando si respira (in particolare nella fase di espirazione).

Soprattutto dopo gli attacchi di tosse secca, la persona può apparire pallida e avere l’affanno. Nel caso si riscontino questi sintomi è bene rivolgersi subito al medico o al pediatra nel caso dei bambini. La situazione non va sottovalutata per evitare che si cronicizzi.

Quando si tratta di bronchite asmatica di solito compaiono quindi i seguenti sintomi:

Tosse secca persistente

• Respirazione difficoltosa (soprattutto di notte)

Affanno

Sibilo o fischio mentre si respira 

• Dolori e bruciori al petto

Naso chiuso

• Febbre

• Pallore

RIMEDI PER LA BRONCHITE ASMATICA

I rimedi per la bronchite asmatica vanno valutati caso per caso, se si tratta di una bronchite di origine batterica, ad esempio, il medico consiglierà l’utilizzo di antibiotici (anche naturali) negli altri casi invece questi saranno assolutamente inutili.

Leggi anche: I 5 ANTIBIOTICI NATURALI CHE FANNO BENE ALLA NOSTRA SALUTE 

Spesso viene consigliato l’utilizzo dell'aerosol indicato per aiutare a fluidificare il muco e riuscire quindi ad espellerlo meglio e dei rimedi naturali per la tosse. In caso di bronchite asmatica ci si può aiutare comunque con:

Decotto di Timo

Cipolla

Echinacea

Sciroppi fai da te per la tosse

Non utilizzate comunque nessun rimedio prima di aver capito la causa della vostra bronchite e aver parlato con un esperto.

Francesca Biagioli

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram