verbena rimedio naturale

Tra le piante officinali che abbiamo a disposizione a livello erboristico e come piante spontanee curative troviamo la verbena. La verbena (Verbena officinalis) è una pianta perenne ricca di proprietà benefiche e adatta ad usi molteplici.

Era ritenuta un’erba sacra sia dagli antichi Egizi che dagli antichi Romani per via delle sue presunte proprietà magiche e afrodisiache. La scienza moderna sta riscoprendo le proprietà e i benefici della verbena in modo da poterla utilizzare come rimedio naturale utile per la nostra salute.

Verbena, proprietà e benefici

La verbena officinale è nota anche come verbena comune ed è molto conosciuta come rimedio naturale soprattutto in Europa, dove sono presenti alcune varietà spontanee di questa pianta.

Le proprietà per cui la verbena viene decantata come rimedio naturale sono soprattutto proprietà ansiolitiche, calmanti e antistress. Infatti la verbena è in grado di agire come sedativo naturale sul sistema nervoso e viene consigliata in caso di forte stress, a chi soffre di ansia e di attacchi di panico.

In ogni caso per sfruttare al meglio le proprietà della verbena bisogna sempre conoscere bene le dosi da assumere e come utilizzarla al meglio per trattare i disturbi su cui si desidera intervenire. Per questo motivo prima di iniziare a utilizzare la verbena come rimedio naturale è sempre necessario rivolgersi al proprio erborista di fiducia.

Le proprietà sedative della verbena sono efficaci non solo in caso di stress ma anche come rimedio naturale per la tosse insistente, per i crampi e per gli spasmi muscolari.

  • Proprietà sedative
  • Proprietà calmanti e tranquillizzanti
  • Proprietà antispasmodiche
  • Proprietà ansiolitiche
  • Antistress naturale

Verbena, utilizzi

Come rimedio naturale la verbena viene utilizzata per il trattamento di numerosi disturbi sia a livello erboristico che in abbinamento ai comuni farmaci, a seconda delle necessità dei pazienti.

verbena 1

L’utilizzo della verbena come rimedio naturale viene indicato per:

  • Sinusite
  • Mal di gola
  • Asma
  • Tosse
  • Ascessi
  • Artrite
  • Bruciature
  • Prurito

Si tratta di indicazioni per le quali la scienza si dovrà impegnare ad individuare maggiori prove dell’efficacia di questo rimedio naturale dato che, come è noto, non sempre l’uso delle piante officinali viene approfondito a sufficienza dalla ricerca, mentre viene prestata maggiore attenzione all’impiego e agli effetti dei farmaci allopatici.

Inoltre la verbena fin dalla sua scoperta come rimedio naturale veniva utilizzata in caso di:

  • Problemi delle vie urinarie
  • Problemi al fegato e ai reni
  • Crampi
  • Dolori addominali
  • Si ritiene anche che la verbena sia un rimedio efficace per:
  • Alleviare i dolori causati dall’artrite
  • Alleviare la ritenzione idrica
  • In caso di depressione e di problemi nervosi
  • Ridurre la febbre
  • Contrastare i parassiti intestinali
  • Riequilibrare la tiroide

Tisana alla verbena

Uno degli utilizzi più conosciuti della verbena riguarda la preparazione di una tisana rilassante, utile per contrastare lo stress e l’insonnia.

La tisana alla verbena è utile non soltanto per favorire il relax ma anche per calmare la tosse, grazie alle sue proprietà sedative. Questa tisana si utilizza in caso di tosse e bronchite. Calma lo stimolo della tosse e ha effetto mucolitico. L'effetto sedativo sulla tosse si riflette su tutto l'organismo con una maggiore tranquillità.

Scegliete la tisana alla verbena in caso di:

Il consiglio è di cercare in erboristeria una tisana in bustine a base di verbena e di melissa, due piante officinali che di solito vengono abbinate tra loro per le loro proprietà benefiche.

Per preparare la tisana alla verbena mettete una bustina di infuso in una tazza, versate acqua molto calda (250 ml) e lasciatela in infusione per 5-6 minuti. Comprimete la bustina con un cucchiaio, quindi dolcificate a piacere, ad esempio aggiungendo del miele.

Verbena, controindicazioni

La verbena è un rimedio naturale sicuro, ovviamente deve essere assunta nelle giuste quantità indicate dall’erborista per il tipo di problema da trattare. A volte la verbena come rimedio naturale viene utilizzata in combinazione con la melissa. Deve fare attenzione chi sa di essere allergico a queste piante officinali. Per maggiori informazioni e per le eventuali interazioni con i farmaci che assumete vi consigliamo di rivolgervi al vostro medico e al vostro erborista di fiducia.

Marta Albè 

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram