calzino-male-orecchie

Il calzino di sale contro il mal d'orecchio. Il sale è un prodotto che dovremmo utilizzare con molta parsimonia in cucina, ma che può diventare un alleato prezioso per il nostro benessere, da inserire tra i migliori rimedi naturali.

Il sale caldo è infatti un ottimo rimedio naturale per diversi disturbi, mal d’orecchio compreso.

È in particolare la medicina tradizionale cinese che si serve del sale caldo come rimedio di benessere ma c’è da dire che questo ingrediente di uso comune era spesso utilizzato anche dalle nostre nonne come rimedio di pronto intervento naturale in diverse situazioni soprattutto quelle in cui compare dolore localizzato in uno o più punti del corpo.

Leggi anche: SALE CALDO: COME PREPARARLO E UTILIZZARLO

Particolarmente comodo ed efficace se si avverte dolore alle orecchie può risultare un semplice calzino riempito di sale caldo. Vediamo allora come prepararlo.

CALZINO DI SALE: COME PREPARARLO

Per preparare il calzino di sale vi serviranno solamente:

• Un calzino di cotone 100% e bianco

Sale grosso integrale (meglio di quello fino per evitare fuoriuscite)

Il calzino deve essere necessariamente bianco e di cotone in quanto i calzini colorati o realizzati con materiali colorati a contatto con il calore possono rilasciare sostanze indesiderate o addirittura sciogliersi.

Per prepararlo vi occorre:

• Padella

• Fornello

sale caldo padella

Prendete mezza tazza di sale grosso in una padella e lasciatelo riscaldare fino a che non inizia a scricchiolare (occorre qualche minuto). A quel punto spegnete, versate all’interno di un calzino, fate un nodo e dopo averlo fatto raffreddare un attimo (fate attenzione che non scotti troppo), posizionatelo sull’orecchio dolente tenendolo in posa per circa 20 minuti. Un altro modo per prepararlo è quello di inserire il sale freddo all'interno del calzino, chiuderlo e metterlo in padella a riscaldare per 5 minuti.

calzino sale preparazione

Leggi anche: OTITE: 10 RIMEDI NATURALI 

Se ne traete beneficio potete ripetere tranquillamente il trattamento più volte al giorno, riutilizzando lo stesso sale per 3/4 volte, dopo però va gettato via e non può in nessun caso essere riutilizzato.

 

ALTRI CASI IN CUI UTILIZZARLO

L’impacco di sale caldo può essere utile in diverse situazioni ed è un rimedio naturale sicuro ed efficace anche per i bambini. Ecco i casi in cui si può sperimentare:

- sinusite e raffreddore

- bronchite e catarro

- cervicale

- dolori mestruali e renali

- mal di schiena

- reumatismi

- mal di denti

In alcuni casi dei casi sopracitati però, visto che la zona da scaldare è più ampia, può essere comodo utilizzare al posto del calzino un panno di cotone riempito di sale caldo in modo tale da andare a coprire meglio i punti dolenti del corpo.

Francesca Biagioli

Foto copertina: goodshomedesign.com 

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram