posizione per dormire

Qual è la posizione migliore per dormire? Il modo in cui dormiamo è fondamentale per riuscire a riposare bene e la posizione da scegliere può cambiare anche in base al nostro stato di salute e non soltanto per la comodità.

Anche se il nostro corpo appare simmetrico dall’esterno, non lo è all’interno. Organi molto importanti come lo stomaco, il cuore o il fegato sono posizionati verso lati ben precisi del corpo.

Per cui dormire proni, supini, sul lato destro o sul lato sinistro può portare a delle differenze durante i nostri momenti di riposo e persino per quanto riguarda lo stato dei nostri organi. Passiamo circa il 30% della nostra esistenza dormendo, ecco perché non dobbiamo sottovalutare la posizione che scegliamo quando riposiamo.

Leggi anche: 10 POSIZIONI NEL LETTO CHE SOLO CHI HA UN GATTO PUO’ CAPIRE

Dormire sul fianco sinistro

Talvolta si dice che dormire sul fianco sinistro del corpo sia la scelta migliore per molte persone perché questa posizione:

  • Favorisce la digestione
  • Aiuta la milza a filtrare il sangue
  • Migliora il funzionamento del sistema linfatico
  • Favorisce l’eliminazione delle tossine
  • Previene il bruciore di stomaco

Leggi anche: DORMIRE SUL LATO SINISTRO DEL CORPO: TUTTI I BENEFICI PER LA SALUTE

dormire lato sinistro o lato destro

Come dormire in gravidanza

Qual è la posizione migliore per dormire in gravidanza? La Nemours Foundation sottolinea che dormire sul fianco sinistro è molto utile in gravidanza. In particolare, dormire sul fianco sinistro in gravidanza:

  • È benefico per la circolazione
  • Fa in modo che l’utero non provochi troppa pressione sul fegato
  • Migliora il flusso del sangue verso l’utero e i reni
  • Dà sollievo alla schiena alleviando i dolori.
come dormire

Dormire sul fianco destro

L’argomento del lato migliore su cui dormire è ancora in corso di approfondimento da parte della scienza, ma a chi soffre di problemi di cuore o di pressione alta il medico potrebbe consigliare di dormire sul lato destro e non sul lato sinistro.

Infatti dormire sul fianco destro potrebbe affaticare meno il cuore e potrebbe contribuire a ridurre la frequenza cardiaca e la pressione del sangue. Inoltre, il cuore potrebbe trovarsi in una posizione migliore proprio quando siamo sdraiati sul fianco destro. Se soffrite di particolari problemi al cuore o se siete stati operati chiedete ad un esperto di fiducia qual è il lato migliore per dormire per voi, nel vostro caso specifico.

Leggi anche: 10 SEMPLICI REGOLE PER RIPOSARSI TANTO ANCHE DORMENDO POCO

posizione per dormire

Dormire sul lato destro:

  • Affatica meno il cuore
  • Contribuisce a ridurre la frequenza cardiaca
  • Aiuta ad abbassare la pressione del sangue

Dormire a pancia in giù

La scelta della posizione in cui dormire per molti è soprattutto una questione di comodità ma pare che dormire a pancia in giù non sia l’abitudine migliore per proteggere gli organi interni. Dormire su uno dei lati del corpo è considerata la posizione di riposo più naturale e stare rannicchiati favorisce il rilassamento perché ricorda la posizione fetale.

Dormire a pancia in su

Alcune persone si trovano bene a dormire a pancia in su anche se dormire sul fianco è considerata una posizione più naturale anche perché tra l’altro contribuisce a prevenire e alleviare i dolori al collo e il mal di schiena. A volte chi dorme a pancia in su tende a russare e forse sdraiandosi su un fianco potrebbe alleviare il problema e respirare meglio.

Scegliere la posizione in cui dormire è comunque una decisione molto personale e non esiste una regola unica che valga per tutti.

E voi in quale posizione vi addormentate di solito?

Marta Albè 

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis