virus zika contagio

Il virus Zika si può trasmettere tra le persone senza rapporti sessuali? È allarme negli Usa per un contagio avvenuto tra familiari. Per quanto riguarda l’Italia, è negativo il caso sospetto di virus Zika a Modena.

Nei giorni scorsi nello Utah è morto un anziano paziente che aveva contratto il virus Zika durante un viaggio all’estero e che ha contagiato un familiare che non aveva mai lasciato gli Stati Uniti e che si era preso cura di lui.

Le autorità sanitarie statunitensi ora dunque si interrogano sul fatto che il virus trasmesso dalle zanzare possa diventare contagioso in altri modi oltre che tramite i rapporti sessuali. La persona contagiata da un parente rappresenta il secondo caso di virus Zika nello Utah.

In Utah non è presente la specie di zanzara portatrice del virus Zika e si tratta dunque di un caso molto insolito dato che fino ad ora i ricercatori Usa pensavano che il virus Zika si potesse trasmettere tra le persone solo tramite i rapporti sessuali. Il paziente ora colpito dal virus non ha avuto rapporti sessuali con persone infette e non ha viaggiato all’estero in Paesi colpiti dal virus. Gli esperti non sanno ancora dire se il semplice contatto tra i due familiari abbia portato al contagio.

Il paziente contagiato dall’anziano di cui si è preso cura non è in pericolo di vita, anzi, si è ripreso rapidamente. La sua identità rimane riservata. Sono in corso le indagini per comprendere l’accaduto. Gli esperti sottolineano che il paziente scomparso aveva nel sangue livelli altissimi di virus Zika mai rilevati in precedenza.  

Leggi anche: VIRUS ZIKA: A TRASMETTERE L’INFEZIONE POTREBBE ESSERE LA ZANZARA CULEX

In Italia, a Modena, negli scorsi giorni era scattato un allarme per un sospetto caso di emergenza sanitaria legato al virus Zika ma le analisi condotte hanno reso noto che non esiste nessun pericolo perché la presenza del virus non è stata rilevata. In via precauzionale è stata comunque condotta una disinfestazione della zona. Dopo la coppia modenese infettata dal virus Zika mentre si trovava in viaggio in Giamaica, in città si temeva un altro caso della malattia, ma i test sono risultati negativi. Il Comune di Modena raccomanda comunque ai cittadini di mantenere alta la lotta alla zanzara tigre.

Leggi anche: IL VIRUS ZIKA ARRIVA IN EUROPA: COS’È, SINTOMI E TRATTAMENTO

Gli esperti statunitensi sanno di avere ancora molto da imparare sul virus Zika e considerano il caso di contagio da una persona all’altra senza rapporti sessuali avvenuto nello Utah al momento come unico al mondo. Resta da comprendere quali siano realmente tutte le vie di trasmissione del virus.

Marta Albè 

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram