viso brufoli salute

Il nostro corpo riflette le nostre abitudini, buone o cattive. La pelle è un vero e proprio specchio della salute e può comunicarci qualcosa di importante su come stiamo davvero.

In particolare, la comparsa di brufoli e acne può essere legata a dei problemi di salute che non conosciamo o al nostro stile di vita. Lo sostiene Joshua Zeichner, dermatologo e direttore del Dipartimento di Dermatologia del Mount Sinai Hospital di New York.

Il dermatologo ha compilato una guida esplicativa relativa all’acne, alla comparsa dei brufoli sul viso e al loro significato. Ecco alcuni suggerimenti utili per capire ciò che i brufoli possono svelare sulla nostra salute, secondo l’esperto.

1) Brufoli su mento, mascella e collo

Si tratta di brufoli che compaiono soprattutto durante le mestruazioni per via del ciclo ormonale e delle ghiandole che in questi punti del viso producono più sebo. Se l’applicazione di un tonico non risolve il problema, meglio cercare un aiuto professionale.

2) Brufoli all’attaccatura dei capelli

Applicare prodotti per capelli molto vicino alla pelle può causare la comparsa di brufoli sulla linea dell’attaccatura, in quanto questi prodotti possono ostruire i pori. Il consiglio è di fare sempre attenzione alla zona di applicazione dei prodotti e di lavarsi le mani prima di toccare il viso.

3) Brufoli attorno alla bocca

I brufoli attorno alla bocca secondo l'esperto possono comparire a causa del contatto con cibi acidi, come il limone o l’aceto, che possono irritare la pelle e causare infiammazioni. Anche resti di cibi grassi o fritti possono ostruire i pori agli angoli della bocca. Il suggerimento è di lavare sempre molto bene l’area intorno alla bocca.

4) Brufoli sulle guance

I germi che entrano a contatto con la pelle del viso possono portare alla comparsa di brufoli. Forse i brufoli compaiono sulle vostre guance proprio nelle zone in cui di solito appoggiate il cellulare oppure che toccate spesso con le dita. Può essere utile scegliere un gel antibatterico per l’igiene.

5) Brufoli sul naso e sulla fronte

Secondo Zeichner, i brufoli sulla fronte e sulla zona T sono un segno di risposta allo stress da parte del nostro corpo. L’adrenalina può aumentare la produzione di sebo e la probabilità di acne. Provate a riconoscere le cause dello stress per alleviarlo e applicate dei rimedi antiacne sul viso.

viso brufoli significato

Fonte foto: Youtube

La lettura del viso secondo la Medicina Tradizionale Cinese

La medicina tradizionale cinese ritiene che il nostro volto possa rivelare molto sul nostro stato di salute. La lettura del volto è una pratica taoista che ha oltre 3000 anni di storia e che prende il nome di Mien Shiang o Mien Xiang.

Secondo la lettura del volto, ogni zona del nostro viso corrisponde ad un organo. Quando ci sono problemi di salute in alcune zone del corpo, probabilmente ciò si riflette sul viso. Qualsiasi squilibrio della pelle, come acne, sensibilità e infiammazione secondo la teoria della lettura del volto può essere ricondotto a un segnale di squilibrio della salute.

Ecco quali sono i problemi di salute associati a brufoli e altri segni sul volto nelle rispettive zone dal Mien Shiang.

1) Orecchie

Problemi renali che possono essere causati da eccesso di sale, caffeina e spezie o dalla scarsa assunzione di acqua.

2) Fronte

La zona della fronte corrisponde alla vescica, al cuore e all’intestino tenue. I brufoli sulla fronte possono indicare, ad esempio, problemi digestivi e intestinali dovuti al consumo di alcolici o di bibite gassate o a un sonno di scarsa qualità.

3) Zona intorno agli occhi

La comparsa di brufoli o altri segni nella zona intorno agli occhi è associata a problemi renali, disidratazione o eccesso di alcolici e sigarette.

4) Zona vicino o tra le sopracciglia

Quest’area del viso corrisponde al fegato e a eventuali problemi al fegato. Brufoli e macchie in questa zona possono indicare un’allergia alimentare o un sistema digestivo sovraccarico.

5) Naso

Il naso è associato al cuore e i brufoli sulla punta del naso possono indicare problemi di pressione alta, eccessivo consumo di sale e di bibite energetiche o problemi cardiaci. I brufoli sulla parte superiore del naso e sulla zona T possono indicare problemi al fegato.

6) Zigomi e guance

I brufoli su zigomi e parte superiore delle guance sono collegati ai polmoni, mentre la parte inferiore delle guance è correlata a problematiche digestive e dello stomaco.

7) Zona della mascella, mento e collo

I brufoli in questa zona possono indicare problemi ginecologici e ormonali e possono indicare in generale uno stile di vita poco sano e la lotta del corpo contro i batteri.

Marta Albè

Leggi anche:

Rimedi fai-da-te: 6 dritte per eliminare velocemente i brufoli
Rimedi naturali contro l’acne
Acne: 10 cibi per prevenirla e 5 da evitare

 

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram