regali di natale bambini

Finalmente arriva il Natale e tanti bambini aspettano con ansia il momento in cui potranno scartare i doni trovati sotto l’albero. Ad attendere molti di loro, però, ci sono anche brutte sorprese. Come ogni anno infatti è proprio questo il periodo in cui è più facile incorrere in raffreddori e influenze.

I bambini in particolare rischiano di ammalarsi durante le festività a causa del cambio di orari a cui sono sottoposti, degli spostamenti verso i luoghi di origine dei familiari (che comportano spesso sbalzi di temperatura) e, ovviamente, per l’arrivo del picco dell’influenza stagionale che ogni anno, colpisce migliaia di persone tra adulti e bambini.

Cosa possiamo fare per evitare a noi e ai nostri figli di ammalarci proprio durante le feste? Gli esperti consigliano di agire in prevenzione curando soprattutto l’alimentazione e non alterando troppo gli orari a cui sono abituati i bambini nel resto dell’anno.

Una serie di consigli utili a grandi e piccini è stata stilata dagli esperti di WAidid, Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici:.

1) Per il menù di Natale evitate cibi troppo elaborati, limitate il consumo di salame, insaccati, conserve di frutta e verdura fatte in casa che possono portare intossicazioni alimentari come il botulismo.

2) Lavatevi bene le mani prima di manipolare gli alimenti che userete per il cenone di Natale. Cuocete bene i cibi in modo che le parti interne raggiungano una temperatura di almeno 70 gradi e consumateli subito dopo la cottura. Evitate anche ogni contatto tra cibi crudi e cotti.

3) Attenzione alle uova crude e alle verdure non lavate, c’è il rischio di salmonellosi. Gelati, dolci alla crema, maionese e salse varie possono essere responsabili invece di intossicazioni da Staphylococcus aureus.

4) Attenzione al consumo di pesce e molluschi crudi che possono essere portatori del parassita Anisakis, inoltre c’è il pericolo allergie.

5) Non esagerare con cioccolata e dolci natalizi, meglio limitare il quantitativo e puntare invece sulla qualità. Il cioccolato, se consumato in eccesso, può scatenare reazioni allergiche.

6) Tenete a mente la regola delle 2 ore: non consumate cibi avanzati e rimasti a temperatura ambiente per 2 o più ore,  anche una sola ora può essere danno se sono stati precedentemente riscaldati. Per non buttare gli avanti di pranzi e cene il consiglio migliore è quelli di congelarli entro le 2 ore.

7) Dedicate maggior tempo alle passeggiate all’aria aperta piuttosto che a tv e videogiochi.

8) Fate attività fisica moderata anche durante le feste.

9) Se di solito siete sedentari, però, non esagerate con lo sport proprio a Natale se non volete incorrere in strappi o peggio ancora fratture.

10) Non coprite troppo i bambini ma neppure scopriteli troppo velocemente se c’è una bella giornata. Il consiglio è quello di vestirli a strati e di cambiarli subito in caso si bagnino con la pioggia.

11) Per chi partirà verso mete calde: non dimenticate la crema solare ad alta protezione per viso, corpo e labbra. Proteggete voi e i bambini anche con cappelli e occhiali da sole. Portate con voi anche un kit di primo soccorso.

12) Se affrontate viaggi lunghi o a tappe, non esagerate e tenete conto della stanchezza e del sonno vostro e dei vostri figli.

13) Se avete preso un cucciolo di cane e gatto in occasione del Natale rispettate le norme igieniche e il calendario delle vaccinazioni.

14) Temperature basse e temoregolamentazione meno efficiente nel bambino creano le condizioni migliori per ammalarsi. Già dalla comparsa dei primi sintomi evitate il contatto con altre persone soprattutto se anziane, malate o sotto i due anni di età.

15) Ricordatevi sempre che in caso di infezioni virali gli antibiotici sono inutili e dannosi per voi e per la comunità dato che, proprio la loro assunzione sconsiderata, ha provocato il pericoloso fenomeno dell’antibioticoresistenza.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

INFLUENZA, IL PICCO CI SARÀ DURANTE LE FESTE. ECCO COME PREVENIRLA CON RIMEDI NATURALI 

10 RIMEDI NATURALI SICURI PER I BAMBINI

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram