gengivite cause sintomi

La gengivite è un’infiammazione delle gengive piuttosto comune. Il problema si manifesta con arrossamento e gonfiore dei tessuti gengivali. La gengivite è curabile agendo sulle cause che hanno portato alla sua comparsa.

In caso di gengivite con forte bruciore e rossore, rivolgetevi subito al vostro dentista di fiducia. Proviamo ad approfondire quali sono i sintomi e le cause della gengivite per imparare a riconoscere il problema e per capire come prevenirlo.

Sintomi e cause della gengivite

I sintomi più comuni della gengivite sono gonfiore, arrossamento, calore e sanguinamento. Si tratta di fenomeni che possono essere correlati all’accumulo di placca. I batteri della placca sono i veri responsabili della gengivite, insieme ad alcune anomalie che possono concorrere al suo accumulo.

Il riferimento è soprattutto alla struttura dei denti e alle ricostruzioni dentali. Sulla comparsa della gengivite influiscono anche gli ormoni. Per questo motivo si può soffrire di gengivite durante la pubertà o in gravidanza.

La carenza di vitamine favorisce la comparsa della gengivite, ma questo problema riguarda soprattutto i Paesi in via di sviluppo. È bene comunque fare attenzione ad evitare le carenze di vitamina C, di vitamina A e di vitamine del gruppo B, come la vitamina B1 e la vitamina B2.

La gengivite è un problema risolvibile, ma se non viene curata possono presentarsi delle complicazioni che possono portare ad infezioni gravi e alla comparsa della parodontite. Ecco perché sarebbe bene, dunque, non sottovalutare questo problema.

Secondo il Centers for Disease Control e il National Institute of Dental and Craniofacial Research, la gengivite è anche associata a un aumento del rischio di diabete, di problemi al cuore e ai polmoni, oltre ad un aumento del rischio di parto prematuro nelle donne in gravidanza.

Come prevenire e curare la gengivite

Per prevenire la gengivite è fondamentale una corretta igiene orale. Bisogna rispettare sempre la buona abitudine di lavarsi i denti dopo i pasti principali. I dentisti consigliano di spazzolare i denti tre volte al giorno con molta attenzione e di utilizzare un dentifricio alle erbe.

Si trovano facilmente dei dentifrici realizzati con ingredienti naturali in erboristeria a nei negozi di prodotti biologici. Un ingrediente utile da ricercare per scegliere un dentifricio che protegga le gengive dalle infezioni è l’estratto di foglie di Neem, una pianta utilizzata da secoli in India come rimedio naturale dotato di proprietà antibatteriche.

Esistono alcuni interessanti rimedi naturali per la gengivite. Per lenire gonfiore e rossore il consiglio è di effettuare degli sciacqui con infusi di erbe dalle proprietà lenitive, come la malva, la melissa e la camomilla. Dovrete utilizzare gli infusi dopo averli lasciati raffreddare e come se fossero dei collutori. Qui trovate altri rimedi naturali utili per le gengive infiammate.

Per una pulizia più profonda della bocca e per prevenire la gengivite non dimenticate l’oil pulling, una pratica che consiste in sciacqui profondi del cavo orale da praticare utilizzando un olio alimentare, come l’olio di sesamo, l’olio di cocco o il più comune olio extravergine d’oliva. Qui trovate tutte le informazioni che vi occorrono per sperimentare l’oil pulling.

Per lenire il rossore delle gengive può essere utile applicare delle piccole quantità di gel d’aloe vera o un prodotto specifico per la gengivite consigliato dal vostro dentista. È importante che vi rivolgiate di tanto in tanto ad uno specialista per una pulizia dei denti professionale in caso di necessità. In caso di dubbi sui rimedi da applicare e di forti infiammazioni gengivali e sanguinamenti riguardo a cui non sapreste come intervenire, contattate subito il medico e il vostro dentista di fiducia.

Seguite qui il decalogo degli esperti sulla salute di denti e gengive.

Marta Albè

Fonte foto: Coral Spring Dentists

Leggi anche:

Gengive infiammate: 10 rimedi naturali
Oil pulling: disintossicarsi ogni mattina partendo dalla bocca
10 regole per la salute di denti e gengive

 

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram