vitamina d

La vitamina D è fondamentale per la nostra salute, soprattutto in estate abbiamo la possibilità di farne scorta semplicemente esponendoci al sole, un'abitudine semplice ma particolarmente importante se pensiamo che questa vitamina è poco presente nei cibi che consumiamo.

La carenza può portare a sviluppare diversi problemi mentre buoni livelli di vitamina D possono farci sentire decisamente meglio. Una nuova ricerca ha evidenziato, ad esempio, come questa vitamina migliori la forma fisica in quanto agisce sui livelli di calcio e fosforo nel sangue ma sia in grado anche di prevenire le più comuni malattie cardiache grazie al potere di abbassare la pressione sanguigna.

Lo studio, condotto da un team della Queen Margaret University di Edimburgo e presentato alla conferenza della Società di endocrinologia in Scozia, ha valutato gli effetti di un’integrazione di vitamina D su un piccolo gruppo di pazienti adulti. Nello specifico sono stati somministrati ogni giorno per due settimane 50 microgrammi di vitamina D oppure un placebo in modo tale da poter monitorare le differenze.

Si è visto così che chi aveva assunto questa vitamina (che si comporta contemporaneamente come un ormone) mostrava pressione sanguigna più bassa e aveva meno cortisolo (ormone dello stress) nelle urine rispetto a chi aveva assunto invece il placebo. I partecipanti sono stati poi invitati a fare attività fisica: hanno pedalato per 20 minuti con minor sforzo per 6,5 km coloro che avevano assunto la vitamina e, rispetto all’inizio dell’esperimento, avevano visto migliorare la propria prestazione, (prima di soli 5 km).

"Il prossimo passo è di condurre la sperimentazione per un tempo maggiore su un campione di persone più vasto, sia in salute che su atleti, come ciclisti e corridori" ha precisato la ricercatrice Raquel Revuelta Iniesta.

Si tratta infatti di una ricerca troppo piccola per poter trarre conclusioni definitive e c’è senza dubbio bisogno di approfondire meglio quali benefici può apportare la vitamina D al nostro organismo. Ma noi nel frattempo ricordiamo sempre, quando possibile, di esporci al sole almeno 15-20 minuti ogni giorno.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

VITAMINA D: SINTOMI E CONSEGUENZE DI UNA CARENZA

VITAMINA D: DAL SOLE BENESSERE PER OSSA E CERVELLO

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram