amido di riso rice starch

L'amido di riso è un ingrediente naturale multiuso. In cucina viene utilizzato soprattutto come addensante mentre per la cura della bellezza e dei bambini viene consigliato come prodotto altamente delicato e adatto alle pelli più sensibili.

Proprietà dell'amido di riso

L'amido di riso è una polvere finissima di colore bianco. Si scioglie facilmente in acqua senza formare grumi. A contatto con la pelle l'amido di riso è utile per le sue proprietà lenitive, rinfrescanti, calmanti e antiprurito. Si tratta di un polisaccaride ricavato dalla farina di riso che viene impiegato sia in cucina che per la cosmesi naturale.

Amido di riso in cucina

L'amido di riso viene utilizzato soprattutto come addensante e per la preparazione di ricette senza glutine. Se non riuscite a reperire l'amido di riso, come ingrediente per cucinare potrete utilizzare la farina di riso, che ormai è presente in quasi tutti i supermercati. L'amido di riso, ad esempio, viene utilizzato in cucina per preparare la crema pasticcera senza glutine (qui una ricetta utile).

In cucina l'amido di riso viene impiegato per la preparazione dei dolci in modo da renderli più leggeri e da favorire la lievitazione. Provate ad aggiungere un cucchiaio di amido di riso al classico impasto per la torta.

Sperimentate l'utilizzo dell'amido di riso anche per sostituire le uova nei dolci da forno vegan (1 cucchiaio per ogni uovo). L'amido di riso può inoltre sostituire la farina nella preparazione di creme e budini. In questo modo otterrete delle ricette senza glutine se utilizzerete l'amido di riso al posto della farina di frumento.

L'amido di riso ha il vantaggio di avere un sapore neutro e di sposarsi sia con le ricette dolci che con i piatti salati. Quindi lo potrete utilizzare senza problemi nella quantità di 1 o 2 cucchiai a seconda delle vostre esigenze per addensare zuppe, vellutate, passati di verdura, sughi, salse e besciamelle.

Amido di riso per i bambini

Nei negozi di prodotti naturali potrete trovare in vendita l'amido di riso come prodotto apposito per la cura dei più piccoli. Lo riconoscerete per la presenza di questa dicitura in etichetta: oryza sativa (rice) starch. L'amido di riso è un ingrediente naturale che viene spesso consigliato per la detergenza della pelle dei neonati e dei bambini piccoli.

La loro pelle delicata non ha bisogno di detergenti aggressivi. Basta aggiungere un pochino di amido di riso nell'acqua del bagnetto. È ideale proprio da sciogliere nell'acqua del bagnetto per calmare irritazioni, arrossamenti e prurito.

Amido di riso per la bellezza

L'amido di riso ha una consistenza molto fine, quasi come quella di una cipria. Questa caratteristica lo rende molto utile per la preparazione di maschere per il viso e di altri prodotti per la cura della pelle e della bellezza.

L'utilizzo di base dell'amido di riso per la cura della pelle prevede di preparare un composto cremoso semplicemente a partire da amido di riso e acqua. Versate 2 cucchiai di amido di riso in una ciotolina e aggiungete 1 o 2 cucchiaini d'acqua. Mescolate fino ad ottenere un composto dalla consistenza omogenea. Se occorre unite ancora un po' d'acqua.

Questo composto può essere utilizzato sia come maschera per il viso che come scrub delicato per la pelle, se lo lascerete un po' più granuloso. Applicate la maschera all'amido di riso sul viso con movimenti lenti e circolari. Lasciatela in posa per circa 10-15 minuti o comunque fino a quando non si sarà asciugata e poi risciacquate il viso con acqua tiepida.

Un semplice composto formato da amido di riso e acqua sarà utile da applicare sulla pelle in caso di punture di zanzara o di arrossamenti causati dalla rasatura. Anche gli adulti con la pelle delicata, proprio come i bambini, potranno aggiungere dell'amido di riso all'acqua della vasca o del pediluvio per beneficiare delle sue proprietà lenitive. Grazie all'amido di riso la vostra pelle diventerà morbidissima.

Provate ad utilizzare il composto di amido di riso e acqua (o eventualmente latte di riso) anche come detergente naturale per il viso, applicandolo con una spugnetta o con un batuffolo di cotone. Per quanto riguarda la cura dei capelli, l'amido di riso viene utilizzato soprattutto come shampoo secco, da applicare sulle radici in piccole quantità, lasciare agire per qualche minuto e rimuovere con una spazzola a setole morbide.

Dove trovare l'amido di riso

Cercate l'amido di riso in erboristeria, nei negozi di prodotti biologici, su internet e nei negozi di prodotti senza glutine. Troverete più facilmente in commercio amido di riso pensato come prodotto da utilizzare per il bagnetto dei bambini. Potrete utilizzarlo in questo caso anche per gli altri impieghi pensati per la bellezza.

Se non riuscite a trovare l'amido di riso come prodotto alimentare vero e proprio (qui un esempio del prodotto da cercare), in cucina lo potrete sostituire con l'amido di mais (maizena), con la farina di riso o con la fecola di patate).

E voi come utilizzate l'amido di riso?

Marta Albè

Fonte foto: Birkamidon

Leggi anche:

Amido di mais: 10 usi alternativi

 

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram