traffico obesita

Il rumore del traffico fa ingrassare? Ci sarebbe davvero un legame tra inquinamento acustico, rumori del traffico e obesità. L'Unità di Epidemiologia Ambientale del Karolinska Institutet, in Svezia, ha approfondito l'argomento.

Secondo i ricercatori svedesi, circa il 40% della popolazione europea è esposta a livelli di rumore causato dal traffico superiori a 55 dBA. In Svezia più di 2 milioni di persone sono esposte quotidianamente a questo tipo di valori.

Per quanto riguarda le fonti di rumore, il traffico automobilistico rappresenta la sorgente più significativa, ma gli esperti raccomandano anche di non sottovalutare i rumori del traffico aereo e ferroviario.

Al centro dell'attenzione degli esperti di recente vi sono stati gli effetti dell'esposizione a lungo termine ai rumori del traffico sul rischio cardiovascolare, ma le evidenze scientifiche sono ancora limitate.

Ora i ricercatori sono riusciti a dimostrare l'aumento del rischio di ipertensione in soggetti fortemente esposti al rumore del traffico stradale nel loro luogo di residenza e una maggiore incidenza dell'ipertensione tra le persone esposte al rumore sul lavoro.

Con l'esposizione al rumore gli esperti hanno osservato anche un aumento del cortisolo nella saliva. Inoltre l'esposizione al rumore del traffico stradale può aumentare il rischio di infarto del miocardio. E dati preliminari mostrano una relazione tra esposizione al rumore, effetti sul metabolismo e obesità.

Di recente gli esperti svedesi hanno sviluppato una nuova metodologia per valutare con precisione l'esposizione individuale al rumore causato dal traffico aereo, su strada e su ferrovia nel luogo di residenza dei cittadini. I ricercatori sfruttano le mappe acustiche comunali e i questionari sulla posizione dell'appartamento in questione o di un determinato edificio.

La nuova metodologia verrà utilizzata per stimare l'esposizione al rumore residenziale di vari soggetti, compreso un gruppo composto da 23 mila persone nell'area di Stoccolma. Verranno messi a confronto i dati sull'inquinamento atmosferico e acustico causato dal traffico per valutare i rischi per la salute cardiovascolare e gli effetti relativi a metabolismo e obesità.

Marta Albè

Leggi anche:

Come combattere l'obesità ogni giorno

Inquinamento acustico: 1 italiano su 3 dà la colpa ai motorini truccati

Bambini e obesità: colpa della pubblicità?

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram