capillari gambe rimedi naturali

Capillari visibili sulle gambe, capillari fragili e rottura dei capillari, ecco una problematica piuttosto comune che non riguarda soltanto una questione estetica.

Sarebbe bene approfondire i motivi della comparsa di capillari visibili sulle gambe e della fragilità capillare. Quali sono le cause e i rimedi naturali per i capillari visibili sulle gambe?

Cause

La salute dei capillari può essere correlata al nostro stile di vita. La comparsa di capillari visibili sia sulle gambe che in altre parti del corpo può essere legata ad abitudini come il consumo di alcolici e il fumo eccessivo.

L'alcol dilata i vasi sanguigni e può portare alla comparsa di capillari visibili mentre la vitamina C viene distrutta dal fumo. Si tratta di una sostanza molto importante per proteggere la salute dei capillari.

Una delle cause principali della comparsa di capillari visibili sulle gambe riguarda i problemi di circolazione. Questi problemi possono purtroppo essere accentuati dalla vita sedentaria. Chi trascorre molto tempo seduto, ad esempio per lavoro, potrebbe dover affrontare il problema dei capillari visibili sulle gambe come la conseguenza di una vita troppo sedentaria.

Altre cause dei capillari visibili sulle gambe possono essere legate alla lesione della parete dei capillari. I capillari in evidenza possono essere presenti ovunque, ma di solito riguardano soprattutto le gambe, oltre che il viso.

La dilatazione dei capillari può portare alla comparsa di varici. Inoltre i capillari sono molto sottili, delicati e fragili. Possono rompersi facilmente in caso di pressione eccessiva. Il problema dei capillari in evidenza può colpire chi ha la pressione alta. E può riguardare anche la conseguenza di un trauma seguito dalla comparsa di lividi.

In alcuni casi i capillari rotti o in evidenza possono rappresentare un disturbo ereditario, tipico dei figli i cui genitori soffrono di fragilità capillare, che avranno più possibilità di sviluppare questo disturbo. La comparsa dei capillari sulle gambe riguarda di più le donne rispetto agli uomini.

Inoltre con l'invecchiamento i capillari perdono elasticità, la pelle si assottiglia e dunque diventano più visibili. La comparsa di capillari in evidenza può riguardare anche questioni ormonali, ad esempio uno squilibrio, che potrebbe essere legato alla gravidanza o all'assunzione della pillola anticoncezionale. Tra le cause più gravi troviamo l'insufficienza venosa cronica.

Altre cause dei capillari in evidenza sulle gambe sono sovrappeso, stress e assunzione di alcuni farmaci, come corticosteroidi e antidepressivi (leggere bene gli effetti collaterali dei medicinali).

RIMEDI NATURALI

Quali possono essere i rimedi naturali per i capillari rotti o in evidenza sulle gambe? Proviamo a darvi alcuni suggerimenti utili per prevenire e per attenuare il problema. Naturalmente dovrete chiedere maggiori informazioni in proposito al vostro medico e al vostro erborista di fiducia.

1) Camminare e muoversi di più

Come abbiamo accennato, la comparsa di capillari visibili sulle gambe può essere legata ad una vita troppo sedentaria e allo scarso movimento. Uno studio recente ha dimostrato che chi trascorre molto tempo seduto alla scrivania può trovare sollievo dagli effetti negativi della sedentarietà alzandosi per fare una camminata di almeno due minuti ogni ora. È molto importante inoltre fare attività fisica almeno due volte alla settimana, per circa due ore e mezza in tutto.

2) Migliorare l'alimentazione

Se i capillari rotti e in evidenza non rappresentano ancora un problema troppo grave e visibile, potrete intervenire migliorando la vostra alimentazione con l'aggiunta di fonti di vitamina C e di vitamina K che possono comprendere alimenti come agrumi, spinaci, cavolfiori e cavoli.

3) Pomata a base di rusco o ribes nigrum

Tra i rimedi erboristici considerati utili per i capillari fragili e per migliorare la circolazione troviamo il rusco. Questo ingrediente di origine vegetale di solito viene utilizzato sia per creme per il trattamento della couperose – i capillari in evidenza che compaiono sul viso – sia per creare pomate da applicare localmente sulle gambe per contrastare la comparsa di capillari in evidenza. Chiedete maggiori informazioni in erboristeria. Al rusco può essere abbinato anche il ribes nigrum nelle pomate pensate per la circolazione a livello delle gambe e per i capillari.

4) Aloe vera e mirtillo

Tra i rimedi naturali ed erboristici utili in caso di fragilità capillare troviamo il gel di aloe vera. È facile trovare in commercio sia gel di aloe vera puro che prodotti a base di aloe vera arricchiti con ingredienti specifici per migliorare la circolazione a livello delle gambe, come il mirtillo. Il mirtillo può arricchire sia le pomate per le gambe che i succhi di aloe vera studiati per migliorare la circolazione.

5) Centella asiatica

Infine, tra i rimedi naturali più noti e considerati efficaci in caso di capillari in evidenza troviamo la centella asiatica. Si tratta di una pianta officinale utilizzata per realizzare prodotti erboristici che proteggono i capillari e favoriscono la circolazione. Si usa per prevenire e trattare l'insufficienza venosa ed è considerata particolarmente utile in caso di capillari in evidenza.

Marta Albè

Leggi anche:

Vene varicose: 10 rimedi naturali per alleviare i sintomi e migliorare la circolazione

10 rimedi naturali per le gambe gonfie e pesanti

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog