cattive abitudini rughe

Di solito le rughe più importanti compaiano su zone come viso, mani, collo e avambracci e comunque nelle zone del corpo che vengono più facilmente esposte al sole. Tra le persone con pelle chiara l'esposizione al sole è tra le maggiori cause della formazione delle rughe.

Tra altre cause delle rughe troviamo eccesso di fumo e di alcolici, disidratazione e utilizzo di alcuni farmaci. Possiamo provare a prevenire le rughe precoci evitando alcune cattive abitudini. Ecco dieci consigli utili per la prevenzione delle rughe.

1) Dormire in una posizione sbagliata

Il sonno è fondamentale per la salute del corpo e per la rigenerazione della pelle. Dormire per almeno 6 o 7 ore ogni notte permette di risvegliarsi rinfrescati e di sentirsi giovani. Ma dobbiamo prestare attenzione alla posizione del nostro viso mentre dormiamo. Dormire sulla pancia o su un fianco potrebbe portare alla formazione precoce delle rughe per via della posizione e della pressione del viso sul cuscino. Gli esperti consigliano dunque, da questo punto di vista, di dormire sulla schiena.

2) Espressioni facciali ripetitive

Le espressioni facciali sono importantissime per la nostra comunicazione con gli altri ma alcune espressioni ripetute spesso e con troppa enfasi e alcuni tic possono portare alla formazione delle rughe. Con il tempo i muscoli facciali perdono la loro flessibilità e ciò porta ad accentuare le linee sul viso. È bene fare attenzione ai movimenti del viso troppo accentuati anche quando ci si trucca. È fondamentale cercare di mantenere il viso il più possibile rilassato durante la giornata. Ci sono dei movimenti del viso positivi che ci aiutano a prevenire le rughe. Allora impariamo a praticare la ginnastica facciale.

Leggi anche: Ginnastica facciale: benefici e esercizi

3) Fumo eccessivo

Chi fuma dovrebbe prepararsi alla comparsa di rughe fin dalla giovane età. Il fumo è stato inserito tra le cause di patologie cardiache, ipertensione, malattie cardiache e tumori. Si tratta di malattie che possono essere legate all'invecchiamento, che a propria volta è correlato alla cattiva ossigenazione del sangue e alle tossine a cui il nostro organismo viene esposto. Il fumo causa invecchiamento precoce così come i gesti dei muscoli facciali necessari per fumare una sigaretta portano alla formazione di rughe di espressione. Anche l'esposizione al fumo passivo può irritare la pelle.

4) Esposizione solare scorretta

L'esposizione ai raggi ultravioletti (UV) è una delle maggiori cause della comparsa di segni di invecchiamento prematuri sulla pelle. Quando ci si vuole esporre al sole a lungo per via della tintarella è bene proteggere la pelle dall'azione dei raggi ultravioletti con prodotti specifici. Ricordiamo che l'esposizione al sole corretta è salutare ed è fondamentale per il nostro organismo, ad esempio per permettergli di sintetizzare la vitamina D.

5) Consumo eccessivo di alcolici

Il consumo eccessivo di bevande alcoliche è dannoso per la salute generale così come lo è per la pelle che, lo ricordiamo, è un vero e proprio organo per il nostro corpo. Gli alcolici accelerano il processo di invecchiamento e privano il copro di vitamina A, un potente antiossidante che contribuisce alla produzione di collagene. Gli alcolici inoltre agiscono come diuretici e possono provocare una mancanza di idratazione che a propria volta danneggia la pelle.

6) Andare a dormire senza struccarsi

Struccarsi prima di dormire è molto importante dato che durante la giornata sul nostro viso si accumulano tracce di smog e sostanze inquinanti. La pelle deve essere pulita e libera di respirare, dunque è bene eliminare anche il trucco per permetterle di rigenerarsi al meglio durante la notte. Dopo la rimozione del make-up possiamo applicare una crema specifica per la prevenzione dei segni del tempo. Scegliamo il più possibile prodotti naturali e ecologici.

7) Fare lo scrub troppo spesso

Esfoliare la pelle è benefico per rimuovere cellule morte, sporcizia e tossine ma non bisogna esagerare per non esporre la pelle a trattamenti troppo frequenti e aggressivi. Fare lo scrub troppo spesso può deprivare la pelle dei propri oli naturali, delle sostanze protettive amiche della giovinezza, e può lasciare la pelle arrossata e irritata.

8) Fare la doccia con acqua troppo calda

Una doccia calda dopo una lunga giornata è un vero e proprio toccasana, ma l'acqua troppo calda a lungo andare può causare problemi alla pelle e può danneggiare la sua barriera protettiva che è fondamentale per la prevenzione delle rughe. Meglio cambiare abitudini e fare docce tiepide per proteggere la pelle e per non irritarla.

LEGGI anche: Idroterapia: 10 Buone ragioni per farsi una doccia fredda

9) Trascurare il contorno occhi

Il contorno occhi è una delle zone più delicate non soltanto del nostro viso ma anche di tutto il corpo. Le rughe intorno agli occhi ci fanno sembrare meno giovani. La pelle attorno agli occhi è sottile e può essere facilmente danneggiata dall'esposizione ai raggi UV. Per prevenire le rughe attorno agli occhi non dobbiamo trascurare questa zona del viso. Possiamo prendercene cura con massaggi delicati da eseguire con la punta delle dita. In questo modo attiveremo la circolazione e il ringiovanimento.

LEGGI anche: Contorno occhi fai da te contro borse, occhiaie e rughe

10) Trascurare mani e collo

Altre zone del corpo in cui possono comparire le rughe sono le mani e il collo. Probabilmente nella nostra routine quotidiana tendiamo a trascurarli. Meglio prendersi cura delle mani e del collo per mantenerli giovani e per prevenire l'invecchiamento. Possiamo utilizzare delle creme idratanti naturali adatte alle mani e al collo. Utilizziamo queste creme per l'auto-massaggio che attiva la circolazione e mantiene al pelle giovane.

Marta Albè

Fonte foto: alkaliaesthetics.co.uk

Leggi anche:

Antirughe fai-da-te: 10 creme e rimedi autoprodotti

Ginnastica facciale: benefici e esercizi

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram