tracheite rimedi naturali

La tracheite è un'infiammazione della trachea che può presentarsi in forma acuta o cronica. Si parla in taluni casi di tracheite acuta.

Spesso si presenta associata ad infiammazioni di altre parti dell'apparato respiratorio, con particolare riferimento alla laringe. È un malanno che compare soprattutto nella stagione invernale.

Cause della tracheite

Tra le cause della tracheite troviamo l'azione di diversi microrganismi che possono essere rappresentati dallo streptococco, dallo pneumococco e dal virus dell'influenza. Non di rado la tracheite compare in associazione ad altri disturbi che interessano la gola e l'apparato respiratorio. In presenza di pertosse, tonsillite o bronchite potrebbe comparire anche la tracheite, come infiammazione della trachea.

Tra le cause della tracheite troviamo anche il fumo di sigaretta. La tracheite è contagiosa quando è causata da virus o batteri. Si parla anche di tracheite allergica quando è legata ad allergia ai pollini e ad altre allergie respiratorie. Anche lo stress può contribuire alla comparsa della tracheite.

Sintomi della tracheite

I sintomi più comuni della tracheite riguardano comparsa di dolore a livello della gola, difficoltà a deglutire, febbre alta, arrossamento e bruciore a livello delle vie respiratorie, tosse secca ma anche tosse con catarro, bruciore al torace.

LEGGI anche: Mal di gola: 10 rimedi naturali

Rimedi naturali per la tracheite

Innanzitutto quando si è ammalati, soprattutto in caso di tracheite contagiosa, sarebbe bene evitare ambienti affollati che potrebbero sottoporre a stress l'apparato respiratorio e mettervi a contatto con altre malattie. In questo caso infatti i sintomi della tracheite si potrebbero aggravare e i tempi di guarigione rischierebbero di allungarsi.

Con la tracheite meglio concedersi un po' di riposo per permettere al corpo di riprendersi dalla malattia. Vi elenchiamo alcuni rimedi naturali che vengono consigliati in caso di tracheite. Si tratta di semplici suggerimenti che non sostituiscono in alcun modo il parere degli esperti, ma che possono aiutarvi nel momento in cui vi rivolgerete al vostro medico o al vostro erborista di fiducia per scegliere come trattare la vostra tracheite. Ecco alcuni rimedi naturali per la tracheite.

Gargarismi con le erbe

La fitoterapia suggerisce di praticare dei gargarismi con le erbe in caso di tracheite, per alleviare infiammazione e gonfiore. Si tratta di preparare infusi o decotti con erbe benefiche e di lasciarli raffreddare per poi utilizzarli per i gargarismi un paio di volte al giorno o comunque secondo le proprie abitudini. Le erbe utili per i gargarismi sono timo, lauro, cumino e origano (Cfr. "La salute senza medicine. Curiamoci con le medicine naturali" Librex, 1992).

Agopuntura

L'agopuntura agisce sul punto denominato di "insufficienza estrema" collocato sul meridiano del polmone, in corrispondenza della piega articolare del polso (questo punto si trova poco al di sopra di essa). Un esperto di agopuntura saprà indicarvi al meglio come intervenire in caso di tracheite per agire sui punti che possono aiutare ad alleviare i fastidi.

Cataplasma con farina di semi di lino

Per ottenere la farina di semi di lino basta tritare finemente i semi stessi con un macinacaffè elettrico. Il cataplasma con farina di semi di lino viene consigliato come rimedio naturale per rilassare la muscolatura della trachea e dei bronchi, per fluidificare il catarro e favorire l'espettorazione. Si mescola la farina con acqua calda e si applica il cataplasma sulla schiena o sul petto, come se fosse un impacco (Cfr. "Rimedi semplici e naturali", Giunti Demetra, 2009).

Infuso di camomilla e eucalipto

Un rimedio consigliato in caso di tracheite e di bronchite (dato che le due patologie possono presentarsi associate) riguarda la preparazione di un infuso con 10 gr di fiori di camomilla, 20 gr di foglie di eucalipto, 10 gr di foglie di arancio e 10 gr di foglie di melissa. Potete acquistare tutti gli ingredienti in erboristeria. Le dosi indicate sono per 1 litro d'acqua. Il suggerimento è di bere l'infuso tre volte al giorno (Cfr "Tisane, il gusto della salute". Giunti Demetra, 2010).

Oli essenziali per le vie respiratorie

In caso di problemi alle vie respiratorie, come trahceiti (ma anche bronchiti e faringiti) esistono alcuni oli essenziali particolarmente adatti da utilizzare per i suffumigi. Si tratta dell'olio essenziale di eucalipto e dell'olio essenziale di menta piperita. Alcuni oli essenziali sono adatti anche per uso interno, da assumere in piccolissime quantità, miscelati con zucchero o miele. Gli oli essenziali però non devono mai essere assunti per via orale senza la guida di un esperto. Quindi dovrete seguire con scrupolo i consigli del vostro erborista o farmacista.

LEGGI anche: Fumenti e suffumigi contro il raffreddore e il mal di gola

Conoscete altri rimedi naturali per la tracheite?

Marta Albè

Leggi anche:

Caramelle per tosse e mal di gola: 10 ricette homemade

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram