antibiotico-resistenza-2050

Continuano le ricerche in tutto il mondo per trovare una soluzione efficace al problema della resistenza agli antibiotici sviluppata da alcuni ceppi batterici che mette seriamente a rischio la salute pubblica. Sembra che ora un nuovo gruppo di studio abbia fatto un deciso passo avanti sperimentando un nuovo antibiotico efficace anche contro alcuni super batteri resistenti.

La ricerca opera di un team della Northeastern University di Boston guidato da Kim Lewis, ha esaminato 10 mila composti antimicrobici scoprendo che uno di essi, la teixobactina, è in grado di agire e debellare 3 batteri diventati molto pericolosi: lo Staphylococcus aureus, il Clostridium difficile e il Mycobacterium tuberculous.

Secondo gli esperti questa potrebbe essere una soluzione efficace per risolvere il problema imminente dato che se anche i batteri riusciranno a sviluppare resistenza verso questo nuovo antibiotico ciò avverrà non prima dei prossimi 30 anni. Tutto il tempo dunque anche per sviluppare ulteriori strategie per fronteggiare la situazione.

La teixobactina agisce sostanzialmente sulle pareti cellulari dei batteri legandosi a molecole di lipidi e non di proteine, come fanno invece i più comuni antibiotici. Rompendo le pareti fa in modo che i batteri siano debellati e allo stesso tempo rende più difficile per loro sviluppare un’eventuale resistenza al farmaco.

La ricerca, che sta suscitando grande fermento e soddisfazione nel mondo scientifico, è stata pubblicata su Nature.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

Resistenza agli antibiotici: nel 2050 alcuni batteri faranno più morti del cancro

Antibiotici: abusarne incrementa la resistenza dei batteri

Resistenza agli antibiotici in aumento: fondamentale un corretto utilizzo

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram