zanzaragrande

Rimedi naturali nella lotta alle zanzare? Ci sono eccome. L'alternativa ecologica ai pesticidi chimici di origine industriale, infatti, esiste e lo dimostrano anche le ricerche condotte al dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali dell'Università di Pisa.

Dagli studi, tutti italiani, è emerso che molte molecole di origine vegetale hanno eccezionali capacità larvicide, adulticide e repellenti. Che sia quindi finalmente arrivato il momento di una lotta definitiva ad alcune tra le più importanti malattie del nostro tempo?

Ogni anno, infatti, più di un milione di persone muoiono a causa di patogeni e parassiti trasmessi proprio dalle zanzare (Diptera: Culicidae) e più di 700 milioni di persone vengono contagiate. Il perché è presto detto: le zanzare sono tra i veicoli principali di alcune tra le più importanti e devastanti malattie, come la malaria, la dengue, il West Nile, il chikungunya, la febbre gialla e molte encefaliti virali. Malattie che possono essere anche mortali, soprattutto se contagiano le popolazioni rurali nelle aree più povere della Terra.

"Questo settore di ricerca è oggi uno dei più attivi nel panorama internazionale a causa delle sue forti implicazioni sanitarie ed economico-sociali – commenta il ricercatore Giovanni Benelli. Qui a Pisa abbiamo studiato le proprietà di alcuni composti estratti da piante locali e tropicali (es. Rutaceae e Meliaceae), attivi come mosquitocidi o repellenti a concentrazioni molto basse (poche parti per milione) rispetto ai prodotti di sintesi correntemente commercializzati".

Benelli si sta anche interessando di due progetti di ricerca internazionali focalizzati sugli agenti di controllo biologico (es. copepodi predatori) attivi contro le zanzare e alla "green synthesis" di nanoparticelle mosquitocide, prodotte utilizzando estratti di piante officinali.

LEGGI anche: Zanzare tigre: i rimedi più efficaci dagli oli essenziali di coriandolo e ruta

ORGOGLIO ITALICO – E ben vengano giovani forti e intelligenti che portano in alto la nostra bandiera! Recentemente, proprio gli studi di Giovanni Benelli hanno avuto un importante riconoscimento a livello internazionale: "Current Pharmaceutical Biotechnology", rivista leader nel settore delle biotecnologie farmaceutiche, ha infatti selezionato il giovane ricercatore pisano come guest editor del prossimo numero, dedicato a questo specifico settore di ricerca.

unipisa zanzare

Benelli ha ricevuto l'incarico di coordinare i maggiori esperti internazionali del settore per fare il punto sulla efficacia e sulle possibilità applicative dei prodotti di origine naturale nel controllo dei mosquito-borne diseases, con particolare riferimento all'efficacia delle nanoparticelle mosquitocide sintetizzate proprio grazie ad estratti di piante.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Anti-zanzare naturale e fai-da-te

Punture di zanzare: 14 rimedi naturali e fai-da-te

Zanzare: come creare una trappola da una bottiglia di plastica

5 piante anti-zanzare facili da coltivare

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram