placche in gola rimedi

La comparsa delle placche in gola può essere associata alla tonsillite. Le placche bianche in gola si accompagnano di solito a tonsille arrossate e gonfie.

Se la tonsillite e le placche in gola sono causate da una forma virale, spesso vengono trattate con i comuni farmaci e rimedi per il mal di gola. Ogni caso è a sé e viene valutato dal medico.

Sintomi delle placche in gola

Le placche in gola di solito sono ben visibili. La loro comparsa può essere accompagnata da tonsille arrossate e gonfie, difficoltà a deglutire o quando si deglutisce. I sintomi delle placche in gola associate alla tonsillite possono comprendere mal di testa, dolore e gonfiore dei linfonodi del collo, brividi e febbre. Ci sono casi in cui le placche in gola si manifestano senza febbre. Le placche in gola possono provocare dolori forti, difficili da sopportare soprattutto per i bambini, che potrebbero avere difficoltà a mangiare e bere.

Cause delle placche in gola

La comparsa delle placche in gola può essere associata alla tonsillite, alla febbre, a malattie respiratorie e di raffreddamento tipiche dei mesi invernali. Raffreddore, mal di gola e influenza possono portare con sé le placche in gola. Le placche in gola possono rappresentare un sintomo della tonsillite (infiammazione delle tonsille) o della faringite (infiammazione della faringe) e comunque di un mal di gola generalizzato che rischia di diventare più acuto. Le cause più comuni sono virus o batteri.

Rimedi naturali per le placche in gola

Nel caso dei batteri, la soluzione proposta dalla medicina convenzionale è rappresentata per lo più dagli antibiotici. Se le placche sono legate ad un virus, di solito si ricorre ai farmaci per il mal di gola. Ma esistono dei rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare il dolore e i fastidi causati dalle placche in gola? Spesso si tratta di rimedi della nonna davvero semplici da mettere in pratica.

1) Caramelle alle erbe per la gola

Le caramelle alle erbe per la gola di solito svolgono un'azione disinfettante del cavo orale. Ma in caso di placche in gola e mal di gola hanno una funzione in più. Tenere in bocca una caramella, meglio se alle erbe, balsamica o comunque apposita per il mal di gola, aumenta la salivazione e ciò aiuta a ridurre la sensazione di secchezza della gola.

2) Zenzero fresco

Lo zenzero è un potente antidolorifico, antinfiammatorio e antibatterico naturale. Il consiglio è di assumere un pezzetto di zenzero fresco, della grandezza di una caramella o poco più, non appena sentite che la gola inizia a pizzicare. In questo modo potreste riuscire a sconfiggere il mal di gola sul nascere e le placche non arriveranno. Ma anche nel caso in cui le placche siano già presenti, lo zenzero potrebbe risultare utile per alleviare il dolore. Il consiglio è di acquistare una radice di zenzero fresco. Le caramelle allo zenzero o lo zenzero candito potrebbero non essere altrettanto efficaci.

3) Gargarismi con acqua tiepida e sale

Un altro rimedio naturale che viene consigliato spesso riguardo alle placche in gola è rappresentato dai gargarismi con acqua e sale. Vi basterà aggiungere un pizzico di sale in mezzo bicchiere di acqua tiepida e mescolare. Se questi gargarismi vi danno sollievo, provate a ripeterli sia alla mattina che alla sera.

4) Gargarismi con aceto di mele o limone

I gargarismi sono ancora una volta uno dei modi per cercare di raggiungere la zona dove sono presenti il dolore e l'irritazione. Il succo di limone e l'aceto di mele sono noti per le loro proprietà disinfettanti. Provate a versare un cucchiaino di aceto di mele o di succo di limone in mezzo bicchiere di acqua tiepida per fare i vostri gargarismi.

5) Infusi di salvia o timo

Tra le erbe medicinali utilizzate in caso di mal di gola e placche in gola troviamo la salvia e il timo, che vengono impiegate per preparare infusi o decotti. In erboristeria troverete facilmente salvia e timo essiccati adatti alla preparazione delle vostre tisane. L'erborista vi saprà indicare le modalità di preparazione e di assunzione a seconda del vostro stato di salute, insieme ad altri rimedi fitoterapici utili per le placche in gola.

Altri rimedi naturali per le placche in gola riguardano l'utilizzo di spray alla propoli e l'assunzione di un cucchiaino di miele con l'aggiunta di qualche goccia di succo di limone. Bisognerebbe inoltre evitare i cibi e le bevande che possono irritare la gola, con gli alimenti molto piccanti al primo posto. In generale, per proteggere il corpo dai malanni stagionali e per prevenire disturbi come mal di gola e placche in gola, può essere utile assumere delle tisane all'echinacea già dall'inizio dell'autunno.

Conoscete ulteriori rimedi naturali per le placche in gola?

Marta Albè

Leggi anche:

Mal di gola: 10 rimedi naturali
Le 10 migliori tisane per raffreddore e influenza

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram