tumoreseno 4

Tumore al seno: sconfiggerlo si può con la prevenzione ed è questo il messaggio che vuole lanciare la Lilt, la Lega italiana per la lotta contro i tumori, in occasione della XXII edizione della Campagna Nastro Rosa.

Per tutto ottobre, la Lilt ed Estée Lauder Companies, tornano in prima linea nella lotta a questa grave neoplasia, che registra un'incidenza sempre maggiore, offrendo visite gratuite in tutti i centri aderenti all'iniziativa.

In Italia una donna su 9 si ammala di tumore alla mammella: secondo dati diffusi dall'Associazione, solo nel 2012 sono stati diagnosticati più di 46mila casi di carcinoma mammario e negli ultimi sei anni l'incremento di incidenza di questa malattia è stato pari al 15%. In particolare, tra le donne di età compresa tra i 25 e i 45 anni, l'incremento sarebbe stato del 30% circa. Da quasi 15 anni, inoltre, si registra una progressiva riduzione della mortalità.

Dunque, se è vero che il tumore a seno si può combattere anche a tavola, è altrettanto vero che fondamentale resta una diagnosi precoce, che può far salire le possibilità di guarigione del tumore al seno a oltre il 90%, ed è per questo che bisogna approfittare di questa iniziativa per usufruire di una accurata visita al seno per tutto il mese di ottobre.

locandinanastrorosa

La testimonial dell'edizione di quest'anno è l'attrice Nicoletta Romanoff, che seguirà l'intento della campagna di sensibilizzare le donne su un autentico "big killer" che, sebbene fiaccato dal progressi fatti negli ultimi vent'anni, non è ancora del tutto messo all'angolo.

Francesco Schittulli, presidente nazionale della Lilt, ha dichiarato: "Le nuove tecnologie diagnostiche di imaging sempre più precise e sofisticate, insieme alla risonanza magnetica mammaria consentono oggi di poter individuare lesioni millimetriche in fase iniziale, quando il grado di malignità e l'indice di aggressività del tumore sono bassi e il processo di metastatizzazione è pressoché nullo".

Durante il mese di ottobre, quindi, i circa 400 punti prevenzione delle 106 sezioni provinciali Lilt saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinico - strumentali, ci saranno monumenti importanti come il Colosseo illuminati di rosa, mentre nel quadrilatero della moda di Milano si darà vita a una giornata di shopping solidale il 4 ottobre.

Germana Carillo

LEGGI anche:

- Tumore al seno: una dieta ricca di grassi saturi aumenta il rischio di ammalarsi

- Tumore al seno: le 17 sostanze chimiche da evitare e i 7 modi per proteggersi

- 5 super alimenti contro il tumore al seno

- Omega 3 per combattere il tumore al seno

- Tumore al seno: si previene camminando e mangiando sano

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram