ufficio in piedi

Ormai è risaputo, la sedentarietà fa male e può portare nel tempo a sovrappeso, irrigidimento muscolare e altri problemi. Il segreto della salute e della longevità sta invece nello stare in piedi, secondo una nuova ricerca questa sarebbe una vera e propria strategia anti-invecchiamento.

Lo studio in questione, opera dei ricercatori del Karolinska University Hospital di Stoccolma e pubblicato sul British Journal of Sports Medicine, è stato condotto su 49 persone over 60 in sovrappeso e particolarmente sedentarie.

L’esperimento si è svolto andando ad analizzare in particolare i telomeri, parte finale dei cromosomi, nelle cellule del sangue. Il campione di persone è stato diviso in due gruppi, monitorati per un periodo di 6 mesi. Il primo gruppo ha continuato la sua vita normale mentre il secondo ha preso parte ad un programma di esercizi tenendo un diario in cui annotava quanto tempo veniva dedicato all’attività fisica e servendosi anche dell’aiuto di un contapassi per monitorare i movimenti effettuati durante la giornata.

Al termine dei 6 mesi gli scienziati hanno concluso che stare in piedi aiuta il Dna a non subire danneggiamenti e dunque a non invecchiare troppo in fretta, cosa che invece avviene nel caso si trascorra molto tempo seduti. Secondo i ricercatori la sedentarietà porterebbe all’accorciamento dei telomeri e ciò da precedenti ricerche è stato associato al fenomeno dell’invecchiamento precoce oltre che a malattie e morte prematura.

I partecipanti che avevano fatto più attività fisica tendevano nel complesso ad essere più sani ma erano quelli che avevano trascorso meno tempo seduti (quindi in piedi) ad avere i telomeri più lunghi e dunque di conseguenza un’aspettativa di vita maggiore.

Secondo Mai-Lis Hellenius, autore dello studio, se si vuole guardare nello specifico al fattore dell’invecchiamento è più importante stare in piedi a sufficienza piuttosto che fare esercizio fisico: "noi ipotizziamo per le persone anziane a rischio che una riduzione del tempo trascorso seduti è di maggior importanza rispetto all'aumento del tempo trascorso a fare esercizio fisico”.

Anche se non siamo anziani bando alla sedentarietà e muoviamoci di più!

Francesca Biagioli

Leggi anche:

- Alzarsi dalla sedia per 10 minuti ogni ora, ecco la regola per stare bene

- 7 semplici modi per combattere l'invecchiamento

- 14 cibi che favoriscono l'invecchiamento

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram