frigo vacanza

Scottature solari, eritema, punture di insetti, mal d'auto, nausea e stitichezza. Ecco alcuni dei piccoli problemi che possiamo incontrare durante i nostri viaggi.

Dal frigo e dalla dispensa arrivano in nostro aiuto 10 rimedi per risolvere i piccoli inconvenienti che possono capitare mentre siamo in vacanza.

1) Mal di testa: prova con la patata

Alleviare il mal di testa e la pesantezza agli occhi con la patata. Come fare? Sbucciate e tagliate la patata a fette di circa mezzo centimetro. Sdraiatevi e appoggiate le fette di patata sulla fronte, sulle tempie e sugli occhi. Sentirete gli occhi più leggeri e progressivamente il mal di testa scomparirà. Qui tutte le istruzioni.

Leggi anche: 20 usi alternativi delle patate

2) Scottature solari: impacco alla lattuga

Se la vostra pelle si è scottata sotto il sole, provate a preparare un impacco alla lattuga. Fate bollire nell'acqua alcune foglie di lattuga per qualche minuto. Scolatele raccogliendo l’acqua in una ciotola e lasciate riposare il liquido così ottenuto finché non si sarà raffreddato. Oppure versatelo in un vaporizzatore e spruzzate. Utilizzatelo per realizzare delle compresse da applicare sulle scottature con l’aiuto di ovatta o teli in cotone. Altri rimedi da applicare sulla pelle, perché rinfrescanti, sono il gel d'aloe vera, le bucce o le fette di patata, le fettine di cetriolo e gli spicchi di pomodoro.

Leggi anche: 10 rimedi naturali contro le scottature solari

3) Punture di insetti: basta una cipolla

Se ad infastidirvi sono le punture di insetti, affidatevi ad un antico rimedio popolare. Affettate una cipolla e prelevatene un pezzetto. Applicatelo sulla zona che causa fastidi e applicate un cerotto o una piccola benda. Lasciate agire per un paio d'ore. Altri rimedi utili alternativi alla cipolla sono uno spicchio d'aglio e un pezzetto di porro.

4) Nausea: la soluzione è lo zenzero

Lo zenzero è sempre una buona soluzione per prevenire e alleviare la nausea. La nausea può comparire soprattutto durante il viaggio, negli spostamenti in macchina, in autobus o in nave. Provate a masticare un pezzetto di zenzero fresco prima della partenza o durante il viaggio per attenuare il problema. Lo stesso rimedio è valido se sentite un mal di gola in arrivo.

Leggi anche: Mal d'auto e mal di mare: 10 rimedi per alleviare la nausea

5) Eritema: scegli l'aloe vera

Se avete la possibilità di prelevare il gel d'aloe vera direttamente dalle foglie della piantina, frullatelo per ottenere un composto ben spalmabile, conservatelo in un barattolino di vetro e per un paio di giorni sarà pronto all'uso, fresco ed emolliente. Il consiglio è di conservare in frigo anche il gel d'aloe vera confezionato, così sarà sempre a vostra disposizione in caso di eritema solare e scottature.

Leggi anche: Rimedi naturali per l'estate che funzionano davvero

6) Stitichezza: via libera a fichi d'India e prugne

Oltre al classico yogurt (anche vegetale, l'importante è che sia ricco di fermenti probiotici) cosa possiamo mangiare in vacanza per prevenire la stitichezza? L'estate è la stagione dei fichi d'India e delle prugne, due alimenti molto consigliati per risolvere il problema. Potrete consumare entrambi sia freschi che secchi.

Leggi anche: Stitichezza: i 10 migliori lassativi naturali

7) Pancia gonfia: mangia una mela

Una mela al giorno leva il medico di torno, come sostiene un antico detto popolare, ormai considerato veritiero anche da parte della scienza. Arricchire la propria alimentazione con frutti ricchi di fibre come le mele permette di favorire il traffico intestinale, di migliorare la digestione e di prevenire e alleviare gonfiori addominali. Un vero e proprio toccasana per la salute. Cho soffre di gonfiori addominali e fermentazioni dovrebbe consumare la frutta fresca lontano dai pasti.

Leggi anche: Pancia gonfia: 10 rimedi naturali per il gonfiore addominale

8) Digestione difficile: bevi acqua e limone

Al mattino spremete il succo fresco di mezzo limone, diluitelo in un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente e bevete a stomaco vuoto. Bere acqua e limone è un rimedio naturale universale per la digestione difficile. Contribuisce a diminuire bruciore di stomaco e gonfiore.

Leggi anche: Acqua e limone: 10 benefici per la salute

9) Alito cattivo: rinfrescalo con il prezzemolo

La cattiva digestione e i pasti irregolari in vacanza possono portare alla comparsa dell'alito cattivo. Come rinfrescare la bocca in breve tempo, per evitare che all'alito cattivo si associ una sensazione di nausea? Basta masticare qualche fogliolina di prezzemolo fresco presa direttamente dal frigo.

Leggi anche: Alitosi: 10 rimedi naturali per l'alito cattivo

10) Contusioni: metti il ghiaccio

In vacanza possono capitare dei piccoli incidenti, soprattutto durante il trekking o una gita in bicicletta. Appena arrivati a casa, applicate il più classico dei rimedi naturali da utilizzare in caso di lividi e contusioni, cioè del ghiaccio, che aiuterà ad alleviare arrossamenti, gonfiori e dolori.

Marta Albè

Fonte foto: yimg.com

Leggi anche: Capelli danneggiati dal sole: 10 impacchi e rimedi naturali

geronimo stilton

G.Stilton testimonial per Conad

Il popolare topo è testimonial del concorso di scrittura sull'ambiente organizzato da Conad con il WWF. Scopri perché

Orticolario 2018

Fiera Orticolario 2018

Dal 5 al 7 ottobre a Villa Erba (lago di Como) apre la fiera per un giardinaggio evoluto. Tutti gli eventi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram