torcicollo cause rimedi

Torcicollo e mal di collo, quali sono le cause del dolore, quali rimedi naturali possiamo applicare per alleviarlo e quali sono i consigli per prevenirlo? Il collo è una zona molto vulnerabile del nostro corpo. È facilmente esposto ai colpi d'aria, alla tensione, allo stress e alle posizioni scorrette.

Quando i muscoli del collo si contraggono, il flusso sanguigno verso di essi tende a ridursi e ciò può provocare dolori fastidiosi. Il modo migliore per superare la situazione ed alleviare torcicollo e mal di collo consiste nell'eliminare o nel mitigare le cause fisiche, esterne ed emotive che possono provocarlo.

Ecco alcuni consigli utili per prevenire e alleviare torcicollo e mal di collo. Tutti i suggerimenti hanno valore puramente informativo e non possono essere considerati indicazioni mediche. In caso di qualsiasi dubbio o problema, è fondamentale rivolgersi al proprio dottore.

Cause

Tra le cause principali del torcicollo e dei dolori al collo troviamo:

1) Colpi d'aria improvvisi

I colpi d'aria improvvisi che possono interessare proprio questa zona del collo nel passaggio da un luogo caldo ad uno freddo, nel posizionarsi troppo vicino ad un ventilatore o ad un condizionatore, quando si guida con il finestrino abbassato e in altre situazioni simili in cui ci si espone inaspettatamente ad una corrente fredda.

2) Postura scorretta

In alcuni casi i dolori al collo e il torcicollo possono essere causati da una postura scorretta, ad esempio mentre ci si trova al volante durante la guida dell'auto, quando ci si posiziona curvi per vedere meglio il monitor del computer, oppure quando si tende a piegare la testa di lato per sorreggere il cellulare tra l'orecchio e la spalla.

3) Posizione scomoda

In altri casi i dolori al collo potrebbero essere provocati dalla posizione scomoda che si assume quando ci si dedica al riposo e quando si dorme, durante la notte, ad esempio a causa di un cuscino troppo alto o troppo rigido. Fate attenzione al cuscino che avete prescelto e eventualmente sostituitelo.

4) Oggetti pesanti

Il mal di collo può essere causato anche dall'eventualità di dover sollevare oggetti pesanti all'improvviso o di doverli trasportare a lungo trovandosi a sollecitare soprattutto un lato del corpo. Pensiamo, ad esempio, alla necessità di trasportare a mano una valigia pesante o delle borse della spesa. In questo caso, meglio alternare i lati oppure utilizzare un trolley o un carrellino.

5) Traumi e tensioni

Qualsiasi tipo di trauma che interessi la testa o le spalle può influire anche sul collo e in alcuni casi provocare dolore. Pensiamo, ad esempio, agli strappi muscolari, al colpo di frusta, ad un incidente stradale o a una brutta caduta. Il dolore al collo può essere causato anche da una situazione di tensione fisica, muscolare e emotiva.

Rimedi naturali

Ecco alcuni dei più noti rimedi naturali per i dolori al collo.

1) Impacco freddo

L'applicazione di impacchi freddi è considerata utile nel caso in cui i dolori al collo siano dovuti ad infiammazione. L'applicazione di ghiaccio o di impacchi freddi permette infatti di ridurre l'infiammazione della zona del collo.

2) Impacco caldo

Il calore, invece, può risultare utile nel caso di contratture muscolari e per sciogliere le tensioni. Alcune persone potrebbero trovare sollievo al torcicollo e ai dolori al collo grazie ad un bagno caldo, ad una doccia rigenerante o ad un impacco caldo. La scelta del caldo e del freddo dipende dall'entità e dall'origine del dolore. A questo proposito è sempre bene consultare il proprio medico.

3) Massaggi

Ancora una volta, se il mal di collo è causato da contratture muscolari, potrete scegliere i massaggi come rimedio per alleviare il dolore. I massaggi possono aiutare a decontrarre i muscoli e a migliorare il flusso sanguigno. Se il problema persiste, rivolgetevi ad un esperto.

4) Relax

Concedersi alcuni momenti di relax è importante per alleviare le tensioni fisiche ed emotive che possono causare il mal di collo. Trovate un posto tranquillo, dove nessuno potrà disturbarvi. Sedetevi o sdraiatevi e cercate di portare la vostra attenzione verso la parte del corpo che vi causa fastidio. Mantenete un respiro calmo e profondo, chiudete gli occhi e cercate di rilassarvi del tutto almeno per qualche minuto.

5) Pomate erboristiche

Potrebbe essere utile, inoltre, applicare sulla zona del collo indolenzita delle pomate erboristiche a base di arnica e di aloe vera, oppure del balsamo di tigre. L'erborista saprà consigliarvi la pomata migliore da utilizzare sul collo e il metodo adatto per applicarla a seconda della causa del dolore.

Consigli utili

Ulteriori consigli utili per alleviare o prevenire il mal di collo.

1) Foulard

Se siete soggetti al torcicollo e ai dolori cervicali, ricordate di indossare un foulard o una sciarpa leggere durante il viaggio in auto o su un mezzo di trasporto con l'aria condizionata, quando entrate al supermercato o in altri luoghi dove le temperature sono inferiori rispetto all'esterno.

2) Cuscino anatomico

Se il vostro problema di dolore al collo è legato alla posizione che assumete durante il sonno, provate ad acquistare un cuscino anatomico che faccia al caso vostro. Dovrà risultare dell'altezza più adatta e poter sorreggere bene il collo nei punti più critici a seconda delle vostre esigenze.

3) Yoga

Lo yoga può essere utile per alleviare i dolori al collo. Gabriella Cella, ad esempio, propone alcuni esercizi utili a chi soffre di dolori cervicali e di forti tensioni nella zona del collo. Meglio, invece, non praticare alcune posizioni che sollecitino proprio la zona del collo o la cervicale, come la "candela" (Salamba Sarvangasana) o le asana che richiedono di rivolgere lo sguardo verso l'alto o verso il basso (in questo caso meglio mantenere il collo e la testa allineati con la colonna vertebrale).

4) Materasso

Così come la scelta del cuscino, anche quella del materasso è di fondamentale importanza. Se vi svegliate al mattino con dei dolori al collo, la colpa potrebbe essere proprio del materasso. Secondo David J. Hufford, esperto della Pennsylvania State University, è bene dormire su un materasso ben compatto che, insieme al cuscino, permetta che la testa risulti allineata con la colonna vertebrale.

5) Cattive abitudini

In generale, per prevenire e dire addio ai dolori al collo e al torcicollo, sarebbe bene abbandonare tutte le cattive abitudini, a partire dal trascorre troppo tempo con il capo rivolto verso l'alto o verso il basso durante le ore di lavoro. Migliorate la vostra postazione lavorativa, ricordate di fare delle pause e di cambiare posizione mentre vi trovate seduti alla scrivania.

Marta Albè

Fonte foto: steadyhealth.com

Leggi anche:

Cervicale: 10 rimedi naturali contro i dolori

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram