ridere anziani

Ridere e più in generale mantenere vivo il senso dell’umorismo fa bene a tutte le età. Abbiamo già visto i tanti benefici sulla salute di un gesto tanto semplice ed economico come il sorriso! Oggi ci soffermiamo su una caratteristica particolare della risata, ovvero quella di essere un toccasana per il cervello, in particolare per gli anziani.

A dirlo non è il senso comune ma due ricerche condotte dalla Loma Linda University e presentate al meeting annuale della Experimental medicine di San Diego in California. Gli studi sono riusciti ad evidenziare come l’umorismo sia una vera e propria ginnastica per il cervello e abbia effetti benefici pari a quella della meditazione, grazie al fatto che riesce a far scende il livello di cortisolo (conosciuto come ormone dello stress) nel nostro corpo.

Inoltre si è visto che ridere potenzia l’interazione tra le diverse parti del cervello e, grazie a questo effetto, si può essere più lucidi e di conseguenza ne beneficia anche la memoria, soprattutto laddove ce ne sia più bisogno, appunto nel caso degli anziani particolarmente soggetti a dimenticanze.

La prima ricerca è stata condotta su un campione di anziani divisi in due gruppi. Ad uno di essi è stato fatto vedere un video divertente della durata di 20 minuti. Al termine, attraverso delle analisi, si è visto che, rispetto all’altro gruppo (di controllo) che non aveva visto il video, il cortisolo era sceso maggiormente. Inoltre, somministrando dei test mnemonici, si è notato come il rendimento di questo gruppo fosse migliore rispetto a quello degli anziani che non avevano partecipato alla visione del video.

La seconda ricerca, invece, ha preso a campione 32 persone a cui sono state fatte vedere diverse tipologie di video, non solo umoristici ma anche antistress e spirituali al termine dei quali poi i partecipanti venivano sottoposti ad elettroencefalogramma. Si è notato così che, dopo aver visto i video divertenti, le persone avevano più alti livelli di onde gamma (quelle che arrivano in ogni parte del cervello e servono per integrare le diverse funzioni).

Gli scienziati hanno concluso che: "l'umorismo accende tutto il cervello, costituendo una sorta di ginnastica cerebrale che aiuta le varie connessioni e incrementa le capacita' organizzative e di concentrazione". Pratichiamolo più spesso allora!

Francesca Biagioli

Leggi anche:

- Sorridere: 15 benefici per la salute. Tutto il potere di un sorriso

- Stress: l’umorismo è una palestra per il cervello

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram