Meditazione: il miglior rimedio naturale contro ansia e depressione

meditazione ansia depressione

La meditazione è il miglior rimedio naturale contro . Bastano 30 minuti al giorno di meditazione per aiutare a combattere ansia e depressione, con effetti superiori a quelli che potrebbe dare un placebo e in alcuni casi paragonabili a quelli dei farmaci antidepressivi.

Meditare agisce profondamente sulla mente e può dare sollievo a chi soffre di ansia e depressione. Ciò che importa davvero è mantenere una costanza ben precisa nella pratica. I risultati incoraggianti in proposito riguardano infatti sessioni di meditazione di circa 30-40 minuti al giorno, da praticare per un periodo complessivo di almeno 2 mesi.

Si tratta di quanto emerso da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Hopkins University School Of Medicine, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica JAMA Internal Medicine. La meditazione, a parere degli esperti, aiuta a contrastare l'impatto negativo sulla qualità della vita degli stati ansiosi e depressivi.

I ricercatori hanno sottolineato che molte persone nel mondo iniziano a praticare la meditazione, anche se non è considerata parte della medicina convenzionale. La ricerca mostra che la meditazione è una vera e propria terapia in grado di alleviare alcuni sintomi di ansia e depressione, proprio come farebbero gli antidepressivi.

Le sessioni di meditazione da 30-40 minuti al giorno sono risultate efficaci a partire dalle 8 settimane di pratica. I miglioramenti sono stati rilevati anche a 6 mesi di distanza dalla prima sessione meditativa. Si tratta di una conferma importante per una pratica rilassante e indolore che può arrecare benefici sulla nostra mente e sulla salute senza la necessità di ricorrere ai comuni farmaci.

I ricercatori hanno preso in considerazione 47 sudi e oltre 3500 partecipanti. Combinando i dati disponibili, hanno calcolato che i miglioramenti dei sintomi dell'ansia risultavano compresi tra il 5 e il 10% per quanto riguarda le persone che avevano partecipato a sessioni di meditazione mindfulness, in confronto a coloro che avevano praticato altre attività.

LEGGI anche: Ansia: 10 rimedi naturali per alleviare il panico

Per quanto riguarda la depressione, i miglioramenti in coloro che praticavano la meditazione sono stati calcolati tra il 10 e il 20%. A parere dei ricercatori, i medici dovrebbero mettere sempre al corrente i pazienti degli effetti benefici che potrebbero trarre dalla pratica della meditazione. Lo studio in questione porta il titolo di "Meditation Programs for Psychological Stress and Well-beingA Systematic Review and Meta-analysis".

LEGGI anche: 10 rimedi naturali contro la depressione

Marta Albè

Fonte foto: sharetwenty.com

Leggi anche:

- Influenza: la meditazione il miglior vaccino
- Meditazione tibetana per curare il cancro. Al via la sperimentazione a Bologna
- La meditazione per il benessere fisico e psichico. La conferma dall'Australia

Sentite dolore? Niente farmaci, provate la meditazione!

Pin It