sigarette-elettroniche-vapore-cancerogeno

Le sigarette elettroniche sono potenzialmente cancerogene. A lanciare l'allarme è uno studio francese. Le associazioni dei consumatori richiedono maggiori controlli. Il nuovo studio riapre la diatriba sulle e-cig. Sono davvero dannose per la salute tanto quanto le sigarette tradizionali?

Lo studio è stato realizzato in Francia dalla rivista 60 Millions de Cosommateurs, pubblicazione dell'Istituto Nazionale del Consumo. Gli esperti che si sono occupati di condurre le ricerche sostengono che le sigarette elettroniche possono produrre quantità significative di molecole cancerogene.

Gli esperti della rivista hanno condotto le analisi necessarie a valutare la pericolosità delle e-cig secondo un protocollo innovativo. Hanno potuto così riscontrare la presenza di molecole cancerogene che fino a questo momento non erano mai state individuate. Le quantità significativa delle sostanze ritenute pericolose ha permesso di lanciare un vero e proprio allarme.

A destare preoccupazione è soprattutto la presenza di formaldeide, che è stata riscontrata nei prodotti sia con che senza nicotina a livelli pari a quelli delle sigarette tradizionali. La formaldeide risulta presente nel vapore emesso dalle e-cig. Altra sostanza sotto accusa e l'acroleina, ritenuta molto tossica e rilevata in quantità anche superiori rispetto alle comuni sigarette.

A destare sospetti sono inoltre le discrepanze rilevate tra le sostanze indicate in etichetta e i componenti effettivi dei prodotti esaminati. Le differenze riguardano soprattutto il contenuto di glicole propilenico. Le etichette delle sigarette elettroniche e dei prodotti ad esse associati sarebbero dunque imprecise.

Ciò ha condotto le associazioni dei consumatori ad allertare le autorità di controllo sanitario e a richiedere una maggiore sorveglianza sul mercato delle sigarette elettroniche. In Francia sono già stati votati degli emendamenti restrittivi riguardo alle e-cig, che ne vietano l'utilizzo ai minori di 18 anni, mentre in Italia il loro impiego è stato vietato agli studenti non ancora maggiorenni all'interno degli edifici scolastici.

Marta Albè

LEGGI anche:

Sigarette elettroniche: e' boom, ma quanto sono sicure?

Sigarette elettroniche: metalli pesanti nei liquidi

Sigarette elettroniche: mancano i dati sulla sicurezza

Sigarette elettroniche: dove buttarle per smaltirle correttamente?

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram