piedi deodorante

Con l'estate a l'arrivo del caldo la sudorazione aumenta, anche a livello dei piedi, che dovrebbero però essere sempre freschi e profumati. Come risolvere il problema del cattivo odore dei piedi?

Fortunatamente esistono dei rimedi naturali e fai-da-te per arginare e per prevenire il problema che aumenta si si fa uso di scarpe chiuse e di gomma che impediscono la traspirazione. Scopriamone insieme alcuni.

1) Vodka

Ricorrere a della vodka è un rimedio rapido per deodorare e rinfrescare i piedi durante l'estate. È necessario utilizzare un panno imbevuto con della vodka da strofinare sui piedi. Questa bevanda alcolica ha un'azione efficace contro i cattivi odori e i batteri. Funziona da disinfettante e da antisettico, proteggendo i piedi dalle infezioni e dai germi.

Leggi anche: Vodka: come utilizzarla per le pulizie di casa e non solo

vodka

2) Aceto

È possibile unire all'acqua del pediluvio dell'aceto di vino o dell'aceto di mele per ottenere un effetto deodorante. Il pediluvio deve essere formato da due parti di acqua e da una parte di aceto, l'acqua utilizzata dovrà dunque essere di quantità doppia rispetto all'aceto. Un pediluvio efficace ha la durata di 20 minuti. L'aceto non soltanto elimina i cattivi odori, ma aiuta a contrastare l'eventuale presenza di funghi e micosi.

Leggi anche: 10 usi alternativi per l'aceto di mele


3) Tè nero

Un ulteriore rimedio naturale per contrastare i cattivi odori dei piedi è costituito da un pediluvio a base di tè nero. Una tazza di tè nero tiepido può essere mescolata all'acqua del catino per il pediluvio. L'azione deodorante è data dalla presenza di tannini nella bevanda, che possono aiutare a contrastare la sudorazione eccessiva e dunque a tenere a bada i cattivi odori.

Leggi anche: 50 strabilianti usi alternativi del tè

te nero

4) Bicarbonato di sodio

Un'ulteriore opzione è costituita da un pediluvio caldo a base di bicarbonato di sodio. Si dovranno aggiungere all'acqua da utilizzare semplicemente due cucchiai di bicarbonato. Dopo il pediluvio, i cattivi odori risulteranno scomparsi. Il bicarbonato può essere utilizzato anche per deodorare le scarpe e le scarpiere, riponendolo in piccoli sacchetti o contenitori.

Leggi anche: 50 fantastici usi alternativi del bicarbonato di sodio

bicarbonato

5) Salvia

La salvia è una pianta aromatica e officinale dal naturale potere deodorante. Per un pediluvio contro i cattivi odori è possibile preparare un decotto a base di foglie di salvia fresche. Portate ad ebollizione in mezzo litro d'acqua una manciata di foglie di salvia appena raccolte, lasciate sobbollire per 15 minuti e fate raffreddare prima di filtrare. Aggiungete il decotto di salvia all'acqua per il pediluvio.

Leggi anche: Orto sul balcone: la salvia

salvia

6) Amido di mais

L'amido di mais (o maizena) può essere utilizzato per la preparazione casalinga di un deodorante in polvere per i piedi, da applicare come se si trattasse di un borotalco, e che risulta adatto anche per eliminare i cattivi odori dalle suole e dall'interno delle scarpe, oltre che per assorbire il sudore. Utilizzate piccole quantità di amido di mais puro o addizionato con poche gocce di olio essenziale di lavanda o di eucalipto, per ottenere anche un effetto profumato.

amido di mais

fonte foto: onegoodthing.com

7) Prezzemolo

Come la salvia, anche il prezzemolo è dotato di un potere deodorante naturale. Un pediluvio con l'aggiunta di un decotto di prezzemolo lascerà i piedi deodorati e profumati. Portate ad ebollizione in mezzo litro d'acqua una manciata di foglie di prezzemolo fresco, lasciate sobbollire per 15 minuti e versate il decotto freddo, anche senza filtrare, nel catino per il pediluvio insieme all'acqua necessaria.

Leggi anche: Orto sul balcone: il prezzemolo

prezzemolo

8) Sale

Ecco un rimedio per deodorare i piedi molto semplice e davvero alla portata di tutti. Si tratta di aggiungere del comune sale da cucina, meglio se grosso, all'acqua calda da utilizzare per il pediluvio. Aggiungete un paio di cucchiai di sale al vostro catino d'acqua e lasciate i piedi in immersione per 10 minuti.

Leggi anche: Pulire green con il sale: 25 modi alternativi e fai-da-te per usarlo in casa

sale

9) Limone

Il limone è ben noto come rimedio naturale efficace per eliminare i cattivi odori dalle mani, causati soprattutto dal contatto con alimenti dal forte aroma, come aglio, porri e cipolle. Il medesimo rimedio vale anche per i piedi e consiste nel strofinarli con alcune gocce di succo di limone o con la parte interna della buccia di un limone spremuto.

Leggi anche: 15 benefici per la salute dei limoni

limoni

10) Zenzero

Con un pezzetto di zenzero è possibile preparare un decotto per risolvere il problema dei cattivi odori dei piedi. Lasciate cuocere una manciata di fettine di zenzero in acqua bollente per 15-20 minuti. Lasciate raffreddare e filtrate. Aggiungete il liquido ottenuto all'acqua del pediluvio e utilizzate una piccola quantità di decotto puro per strofinare i piedi ogni sera, con costanza, in modo da raggiungere i risultati desiderati.

Leggi anche: Zenzero: 10 ricette per utilizzarlo al meglio

zenzero deodorante

Marta Albè

LEGGI anche:

4 consigli pratici e veloci contro i piedi gonfi

Rimedi naturali (e fai-da-te) per eliminare i cattivi odori in casa

Come togliere gli odori in modo naturale

Bicarbonato: il mangiaodori naturale

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog