Quali colori si dovrebbe usare (ed evitare) in camera da letto? Lo spiega uno studio effettuato da Travelodge, catena alberghiera britannica che ha esaminato 2.000 case in tutto il Paese per studiare l'influenza del colore sulla qualità del sonno. Risultato? Chi ha una camera da letto dipinta di blu dorme meglio e di più (quasi otto ore a notte). E si sveglia con una sensazione di felicità e positività.

Il blu, infatti, ispira la calma ed è in grado di rallentare la frequenza cardiaca, oltre che ridurre la pressione sanguigna. Ma come facciamo a vedere il colore delle pareti se stiamo dormendo? "Questo è un risultato sorprendente – spiega Chris Idzikowski, esperto di sonno dello Sleep Center di Edimburgo (Scozia)-, in quanto nella retina dell'occhio sono presenti recettori specializzati, detti cellule gangliari, che sono più sensibili al colore blu. Questi recettori forniscono informazioni a un'area nella profondità del nostro cervello che controlla i ritmi nelle 24 ore e influenza le nostre performance e come ci sentiamo durante il giorno. Ciò rivela che l'interazione tra luce, sonno e veglia è profondamente importante".

E gli altri colori? Anche il verde e il giallo sono consigliati per favorire il sonno, regalando fino a circa sette ore e 40 minuti di riposo beato. Il colore da evitare come la peste per dormire bene, invece, è il viola: è troppo stimolante e può tagliare le ore notturne di riposo a meno di sei. Probabilmente perché questo colore è troppo stimolante e rende difficile staccare dopo una giornata intensa, anche se molti pensano che dia un senso di lusso ed eleganza all'ambiente. Grigio e marrone lo seguono a ruota: sono troppo tristi e deprimenti.

Lo studio ha anche scoperto che il colore influenza altre attività che si svolgono a letto (leggi "sesso"). Le coppie che dormono in una camera da letto arredata in color caramello fanno l'amore in media tre volte a settimana. Ma quelli che dormono in una camera da letto rossa devono rassegnarsi a dire addio a una felice vita sessuale: per loro l'amore si riduce a solo una volta alla settimana. I britannici che hanno una camera da letto in grigio, infine, sono quelli trascorrono più tempo a fare lo shopping on-line comodamente dal loro letto, mentre un quinto dei cittadini britannici che ha le pareti in argento nella loro camera sembra essere risultato più motivato a fare esercizio fisico in camera.

Quanto sonno offre ogni colore?

Blu 7 ore 52 min
Giallo 7 ore 40 min
Verde 7 ore 36 min
Argento 7 ore 33 min
Arancione 7 ore 28 min
Rosso 6 ore 58 min
Oro 6 ore 43 min
Grigio 6 ore 12 min
Rosa 6 ore 05 minuti
Viola 5 ore 56 min

Roberta Ragni

LEGGI anche:

- 7 motivi per cui ci si sente stanchi al risveglio (materasso escluso)

- Insonnia: 5 alimenti che la favoriscono e 5 che la prevengono

- Insonnia: 10 piante che ci aiutano a dormire meglio

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram