olio di semi di lino - fonte foto: diyhealth.com

Gli oli vegetali a nostra disposizione per la cura della salute e del nostro aspetto fisico sono davvero numerosi. Ognuno è portatore di caratteristiche benefiche, in base alle quali è possibile effettuare le proprie scelte di utilizzo, a seconda delle eventuali problematiche da affrontare.

Gli oli vegetali migliori sono di provenienza biologica e sono ricavati dalla spremitura a freddo dei semi delle piante da cui derivano. La spremitura a freddo permette di mantenere inalterati i loro componenti e le loro proprietà benefiche. Ecco le interessanti caratteristiche di 15 oli vegetali da conoscere o da riscoprire.

1) Olio extravergine d'oliva

L'olio extravergine d'oliva è particolarmente ricco di proprietà salutari, tanto che il suo impiego alimentare e per la salvaguardia della salute risulta costantemente oggetto di studio. Risulta utile per abbassare il colesterolo e per prevenire l'arteriosclerosi, oltre che in caso di stitichezza e di patologie a carico del fegato. Ad esso vengono attribuiti effetti antitumorali e la capacità di favorire l'assorbimento del calcio.

2) Olio di germe di grano

Noto soprattutto come olio di bellezza, l'olio di germe di grano è ricco di vitamina E, che contribuisce a ritardare l'invecchiamento, oltre che a migliorare l'aspetto della pelle e dei capelli. Può essere impiegato per effettuare degli impacchi antiforfora. Dal punto di vista della salute, fortifica il cuore, previene le smagliature, riduce la stitichezza è può risultare utile in caso di affaticamento mentale o di depressione, oltre che quando il ciclo mestruale è irregolare.

LEGGI anche: Germe di grano: proprietà, benfici e ricette

3) Olio di Sacha Inchi

Si tratta di un olio vegetale ricavato dalla pianta nota come Inca Inchi, originaria dell'Amazzonia ed utilizzata sin dai tempi degli Inca. È ricco di acidi grassi essenziali. È benefico per mantenere le ossa forti, per regolare i livelli degli zuccheri nel sangue e la pressione sanguigna, oltre che per ridurre il colesterolo ed i trigliceridi. Migliora la digestione, rafforza le difese e previene l'infarto. Inoltre, combatte l'esaurimento nervoso e la stanchezza.

4) Olio di borragine

Le proprietà antinfiammatorie dell'olio di borragine permettono di impiegarlo per combattere l'artrite reumatoide. Inoltre, previene la disidratazione della pelle, mantiene in salute i capelli e le unghie. Può risultare benefico in caso di dermatite atopica, psoriasi ed eczema. Favorisce un ciclo mestruale più regolare ed è solitamente sconsigliato in gravidanza.

5) Olio di argan

L'olio di argan è ricco di acido linoleico e di vitamina E. Possiede proprietà preventive rispetto all'accumulo di colesterolo LDL e può risultare utile in caso di artrite reumatoide, per alleviare i dolori. Infine, rigenera la pelle ed i capelli, rinforza le unghie. Può risultare benefico nel contrastare l'acne e la psoriasi, oltre che come prodotto naturale antirughe.

Leggi anche: Olio di argan: proprietà, benefici e come sceglierlo

6) Olio di enotera

L'olio di enotera, o olio di enagra, ricavato dalla pianta dai fiori gialli conosciuta come Oenothera biennis, è ottimo per la pelle, in quanto ne promuove l'elasticità e l'idratazione (è indicato nei casi in cui l'impiego di creme idratanti non risulta sufficiente ed in cui la pelle appare comunque ruvida e secca). Inoltre, abbassa la pressione sanguigna, riduce l'infiammazione in caso di artrite e allevia i sintomi della menopausa.

7) Olio di canapa

L'olio ricavato a partire dai semi di canapa, per la sua ricchezza in acidi grassi, è utile nel alleviare i sintomi della sindrome premestruale e l'infiammazione derivante da artrite. Applicato esternamente, aiuta a rendere meno fastidiosi il prurito, gli sfoghi allergici e gli eczemi. L'olio di semi di canapa ad uso alimentare può essere impiegato a crudo per il condimento delle pietanze e come integratore naturale.

Leggi anche: Semi di canapa: proprietà, usi e dove trovarli

8) Olio di cartamo

L'olio di cartamo, derivato dai semi dalla pianta del Carthamus tinctorius, conosciuta sia come cartamo che come zafferanone, è ricco di acidi grassi essenziali. Viene impiegato per contrastare i problemi di colesterolo, l'arteriosclerosi, l'artrite e le malattie cardiovascolari. Può essere inoltre utilizzato come olio di base nella preparazione di cosmetici naturali.

9) Olio di soia

L'olio di soia, da scegliere di origine biologica, possiede la caratteristica di combinarsi al meglio con la vitamina E, assicurandone la buona assimilazione e digestione. Inoltre, per via della sua ricchezza di omega 3 ed omega 6, è benefico per il sistema nervoso e per il cuore. Per poter trarre vantaggio dai suoi effetti benefici, l'olio di soia deve essere utilizzato a crudo in cucina. Non è considerato adatto per la frittura.

10) Olio di mais

L'olio di mais risulta particolarmente ricco di vitamina E; le sue proprietà benefiche lo rendono un possibile alleato naturale nel contrastare le malattie neurologiche, circolatorie o vascolari e la sterilità. Il migliore olio di mais è biologico e spremuto a freddo. Può risultare utile per la cura e per l'idratazione della pelle.

11) Olio di semi di zucca

L'olio di semi di zucca è noto soprattutto per via delle sue proprietà antinfiammatorie. È considerato utile per prevenire le infiammazioni della vescica e per incoraggiare il buon funzionamento dei reni. Si consiglia la sua assunzione come integratore alimentare naturale in caso di caduta dei capelli e di unghie fragili. È infine ritenuto efficace per contrastare la stipsi.

Leggi anche: Semi di zucca: 10 proprietà benefiche

12) Olio di semi di girasole

L'olio di semi di girasole migliore è ricavato da semi biologici spremuti a freddo. Esso è considerato un alimento utile per regolare i livelli di colesterolo e trigliceridi, oltre che nella prevenzione di problemi cardiovascolari e circolatori. Dal punto di vista cosmetico, può essere impiegato come olio vegetale di base per la preparazione di trattamenti naturali per la cura della pelle.

Leggi anche: Semi di girasole: proprietà, benefici e dove trovarli

13) Olio di semi di sesamo

L'olio di semi di sesamo può essere impiegato per contrastare il colesterolo alto e per rafforzare il sistema nervoso; le caratteristiche di questo olio ne permettono particolari impieghi legati alla bellezza ed alla cura del corpo. Può essere impiegato per il trattamento della pelle screpolata e per un massaggio generale sia del corpo che del cuoio capelluto, utile a riattivare la circolazione. Viene impiegato ad uso curativo soprattutto dagli esperti di medicina tradizionale ayurvedica.

LEGGI anche: Semi di sesamo: proprietà, usi e dove trovarli

14) Olio di semi di lino

L'olio di semi di lino è ricco di proprietà benefiche. Risulta utile come integratore alimentare naturale da assumere in caso di stitichezza e per favorire il buon funzionamento dell'intestino, migliora i sintomi della menopausa, contribuisce a ridurre i livelli di colesterolo ed a prevenire il rischio di malattie cardiovascolari. La sua assunzione è utile all'organismo per la formazione degli acidi grassi omega 3.

LEGGI anche: Semi di lino: 10 utilizzi come rimedi naturali

15) Olio di vinaccioli

L'olio di vinaccioli – i piccoli semi contenuti negli acini d'uva – è ricco di antiossidanti e presenta proprietà anticoagulanti e antinfiammatorie. È utile per rafforzare il sistema immunitario, per incrementare i livelli di colesterolo "buono" HDL e per ridurre il colesterolo LDL. Si rivela benefico nel prevenire l'ipertensione, l'obesità e l'infarto, oltre che nel regolare il livello dei trigliceridi nel sangue. Dal punto di vista della bellezza, può essere impiegato in sostituzione della crema idratante. È utile per contrastare acne e cellulite.

Marta Albè

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram