@KieferPix/Shuttesrtock

Combatti lo stress e l’ansia con questi 3 semplici trucchi da applicare ogni giorno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tre semplici trucchi e cose da fare quando ci sentiamo particolamente in ansia o stressati. All’apparenza banali, possono davvero aiutarci nei momenti difficili

Nelle situazioni di stress, quando l’ansia sembra voler prendere il sopravvento, è possibile applicare alcuni consigli e “trucchi” che, anche se a prima vista potrebbero sembrare banali e scontati, possono rivelarsi un toccasana a costo zero nei momenti difficili. Momenti che, in quest’ultimo anno, non sono di certo mancati.

Ecco, allora, tre cose da fare quando vi assale l’ansia o siete sovraffatti dallo stress:

Usare le affermazioni positive

Usare affermazioni positive, nei periodi in cui siamo particolarmente down, potrebbe sembrare piuttosto una pratica noiosa e inutile. Tuttavia bisogna fermarsi un attimo e riflettere sui motivi per cui ci sentiamo così. Non è forse perché continuiamo a ripetere con costanza nella nostra testa pensieri, immagini e ipotetici scenari negativi in cui va tutto male e in cui potremmo perdere qualcosa o soffrire?

Non facciamo che torturarci con pensieri e affermazioni negative. Bisogna diventare consapevoli di questo processo. Se continuiamo a ripetere questi pensieri nella nostra testa non c’è spazio per soluzioni positive che potrebbero, invece, aiutarci a risolvere il problema che ci tormenta, aprendo la mente a possibili soluzioni, anche nel giro di pochi minuti.

Che cosa sono le affermazioni?

Come avrete già capito, le affermazioni sono parole o frasi che si ripetono più e più volte per affermare un pensiero specifico.

Questo è il modo in cui ci formiamo programmi e credenze negative (o positive) attraverso la nostra vita, ripetendo mentalmente, più e più volte, alcune cose su di noi.

Tuttavia, nello stesso modo in cui abbiamo creato queste credenze, possiamo cambiarle a nostro favore.

Quando subentra la paura, lo stress o le ansie, possiamo usare una specifica affermazione per reindirizzare il nostro focus. Per far si che questa strategia funzioni è necessario:

  • usare parole e frasi adatte alla situazione, che vi possano far sentire bene a livello emotivo
  • usare queste parole al presente, in modo da non lasciare spazio nella mente per possibili ipotesi negative.

Esempio:

Se sono stressato perché ho paura di ammalarmi, ad esempio, posso creare un’affermazione del genere:

Il mio corpo è sano, la mia mente è brillante, la mia anima è tranquilla

Se sono stressato perché una persona mi ha fatto un torto:

Io perdono coloro che mi hanno ferito in passato e pacificamente mi distacco da loro.”

Avvertenza:

Ovviamente le affermazioni non risolveranno i nostri problemi come per magia. Appena rilassati, dovremmo essere noi a trovare una soluzione.

Il vantaggio di un pensiero positivo creato con le affermazioni, tuttavia, è quello di spazzare via le preoccupazioni inutili e di farci aprire la mente alle possibili soluzioni.

Sfruttare la meditazione

Un secondo strumento molto potente che potete usare è la meditazione. Ci sono ormai centinaia di studi scientifici che dimostrano come la meditazione sia in grado di liberarvi dallo stress e portare innumerevoli “benefici collaterali” nella vostra vita. (LEGGI anche: Meditare: 10 motivi scientificamente provati per farlo almeno 10 minuti al giorno)

Quando si pratica la meditazione, la frequenza cardiaca e la respirazione rallentano, la pressione sanguigna si normalizza e l’ossigeno viene utilizzato in modo più efficiente e utile per il nostro organismo. Le ghiandole surrenali producono meno cortisolo ed il sistema immunitario si rinforza.

Questi effetti fisici creano terreno fertile per una mente più chiara e creativa.

Le persone che praticano la meditazione trovano più facile rinunciare alle cattive abitudini in cui si può cadere quando si è ansiosi e stressati. Come per esempio il fumo, l’alcol o le droghe. (LEGGI anche:Meditazione: come 10 minuti al giorno possono cambiare in meglio la vita)

Disintossicare il vostro corpo

Se siete facile preda dello stress e dell’ansia, è molto probabile che il vostro corpo sia intasato di tossine. Queste tossine possono essere generate dallo stress stesso, dai cibi che mangiamo, dagli oggetti che usiamo, dall’aria che respiriamo e vari altri fattori.

Il nostro sistema immunitario è in grado di eliminare gran parte di queste tossine, se non fosse che, al giorno d’oggi, siamo esposti a una quantità esagerata di queste sostanze che finiscono per accumularsi nell’organismo provocando stress, indebolimento delle difese, infiammazioni e stanchezza cronica. (LEGGI anche:3 semplici gesti quotidiani per eliminare le tossine)

Da qui l’importanza di disintossicare il vostro corpo per riuscire a sperimentare una maggiore chiarezza mentale e tenere lontano ansia e stress.

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Ricercatore olistico, autore, blogger, fondatore di LinfaVitale.com , il portale dedicato a strategie per sbloccare il tuo illimitato potenziale
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook