A Milano c’è un bar pieno di peluche da abbracciare per sconfiggere ansia, stress e malinconia

La malinconia si può sconfiggere con i peluche? A Milano sì, merito di un concept store con tanto di bar, pasticceria e negozio pieno di tenerissimi amici di tutte le forme e dimensioni, che promettono calorosi abbracci ai clienti.

Situato in via Turati, si chiama Biancolatte Hugs ed è tutto dedicato alla Hug Therapy, ovvero la Terapia dell’Abbraccio, che in questo caso viene elargito dai peluche.

Il negozio ospita peluche per tutti i gusti, dalla giraffa gigante al coniglio bianco, fino alla rana dandy, tutti disponibili per gli abbracci che fanno bene al cuore.

L’atmosfera che si respira all’interno non è da meno con i suoi colori pastello che lo trasformano in un luogo da fiaba.

Cos’è la Hug Therapy

La moda degli abbracci arriva dal Nord Europa ed esistono diversi studi che confermano l’efficacia della Hug Therapy contro ansia, stress e depressione.

Il merito, a quanto pare, è dell’ossitocina, anche conosciuta come “ormone dell’amore”, associata proprio al buonumore e all’autostima. Senza contare i benefici degli abbracci contro le malattie indotte dallo stress.

Lo dimostra uno studio condotto da Michael Murphy alla Carnegie Mellon University, secondo il quale gli abbracci comportano innumerevoli benefici psicologici con aumento generale delle emozioni positive, in grado di durare anche per periodi lunghi.

Insomma, se vi sentite un po’ giù di morale, vale la pena provare, chissà che i peluche non si rivelino miracolosi!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Instagram

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

Gewiss

Joinon: le nuove colonnine di ricarica smart che si gestiscono via app

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook