Uno studio rivela che se la tua migliore amica è incinta hai molte probabilità di essere la prossima

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se la tua migliore amica è incinta, potresti essere la prossima. Lo ha rivelato uno studio condotto da Nicoletta Balbo, medico della Bocconi, e Nicola Barban, sociologo dell’Università di Groningen.

Secondo i ricercatori accade in particolar modo tra le amiche di scuola superiore una volta diventate adulte e il condizionamento è maggiore subito dopo il parto e a distanza di due anni, quando si verifica un picco, mentre successivamente diminuisce. Risultato a cui sono giunti dopo aver analizzato 1.700 donne americane dall’età di 15 anni fino ai 30.

Accade perché le amiche delle scuole superiori hanno un impatto psicologico molto forte sulla nostra vita, che rimane intatto in età adulta, condizionando le scelte anche in materia di figli. Le decisioni sulla fertilità non dipendono, quindi, solo dalle preferenze individuali.

Inoltre, sebbene diverse teorie sociologiche abbiano dimostrato l’influenza sociale come un fattore importante per modellare le scelte di fertilità, questo studio, secondo gli autori, è il primo a mostrare questo tipo di connessione tra amiche.

La Balbo ha spiegato che ci sono 3 possibili spiegazioni alla base di tale comportamento:

“Crediamo che ci siano tre possibili spiegazioni. In primo luogo, le persone si confrontano con i loro amici. Essere circondati da amici che sono nuovi genitori fa sì che le persone sentano anche la pressione di avere figli. In secondo luogo, gli amici sono un’importante fonte di apprendimento. Diventare genitori è un cambiamento radicale. Osservando i loro amici, le persone imparano a svolgere questo nuovo ruolo. Infine, avere figli insieme agli amici può portare molti vantaggi: gli amici possono condividere l’esperienza della gravidanza e quindi ridurre gli stress associati alla gravidanza e alla gravidanza. È anche più facile per le persone rimanere amici quando vivono la paternità allo stesso tempo “.

Quindi avere amiche incinte ci condiziona a fare altrettanto un po’ per la pressione che esercitano inconsapevolmente con la loro scelta, un po’ perché sono una fonte importante di apprendimento, un po’ perché avere figli insieme riduce lo stress e la paura della gravidanza.

Quindi se avete un’amica incinta, preparatevi all’idea di un figlio in arrivo!

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook