Essere o avere: la risposta è dentro di noi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ogni giorno ormai siamo spinti dalla nostra società ad avere, a possedere, facendoci convincere che questa sia la strada verso la felicità. Ci rifugiamo nella modalità dell’avere credendo sia una sicurezza ma in realtà siamo solo profondamente insicuri. Indossiamo una maschera e dipendiamo da ciò che possediamo come denaro, aspetto fisico, potere, beni, in altre parole da qualcosa che è al di fuori di noi.

Ci nascondiamo dietro queste mura invalicabili e proviamo scontentezza se non raggiungiamo le nostre ambizioni. Ogni volta che falliamo purtroppo commettiamo l’errore di metterci in discussione come esseri umani, perdendo cosi man mano la nostra autostima.

Ma ha davvero senso percorrere questo sentiero arido di emozioni e di sentimenti? Ha senso rimanere ancorati a queste abitudini nevrotiche? Dovremmo renderci conto che tutto questo accumulare ed apparire lascia solo un senso di vuoto nell’anima, che è un fallimento condurre così la nostra vita. La nostra anima desidera solamente sottrarsi alle convenzioni della collettività e finalmente esistere.

LEGGI anche: 10 SEMPLICI CONSIGLI PER VIVERE MEGLIO OGNI GIORNO

Una vita centrata sull’essere è quella a cui bisognerebbe ambire. Quella vita in cui scopriamo veramente noi stessi, non inventiamo più scuse di alcun genere e prendiamo la responsabilità di vivere l’esistenza che abbiamo sempre sognato.

Dovremmo intraprendere questo nuovo viaggio e spostare l’attenzione dentro di noi dove regna la vera vita, iniziando a lasciare il passato alle spalle e tornando ad essere grandi come solo i bambini sanno fare: a gioire per un sorriso ricevuto da un estraneo, ad emozionarci vedendo camminare due anziani mano nella mano, a divertirci giocando con i nostri figli, a fare l’amore con coloro che amiamo.

Apprezzare le cose semplici ma immense della vita. Dipende da noi e da quanto vogliamo rischiare. Dipende da quanto veramente vogliamo essere felici.

LEGGI anche: 10 COSE A CUI RINUNCIARE PER ESSERE DAVVERO FELICI

paesaggio

Dove c’è ombra deve esserci luce (Haruki Murakami)

La nostra coscienza e consapevolezza farà il resto per anelare a una vita piena di significato. L’uomo è ciò in cui crede e la voce che è dentro di noi aspetta solo di essere ascoltata ed amata. Ama te stesso, credi in te stesso e nel cambiamento.

Questo è il segreto per essere e per rendere il momento presente una gioia. Donando amore useremo la nostra energia verso il bene. È solo liberandoci dal materialismo, dai condizionamenti della mente, da una vita fondata sull’avere che potremmo raggiungere la pace. È arrivato il momento di realizzarci come esseri umani.

LEGGI anche: L’AMORE NELLE PICCOLE COSE: 15 IMMAGINI CHE LO DIMOSTRANO

La tua mente non conosce la via.
Il tuo cuore è già stato lì.
E la tua anima non l’ha mai lasciata.
Benvenuto a casa.

Pat Rodegast, Judith Stanton, tratto da ‘’Il libro di Emmanuel

Stefano Pierandrea

Foto: Pixabay

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook