9 segreti per mantenere l'amore vivo a lungo

segreti amore duraturo

Esistono “ricette” per far funzionare perfettamente una relazione d'amore? Certamente no.

Ma sapere quali sono le “aree” che richiedono attenzione può aiutare una coppia a mantenere un'andatura di viaggio costruttiva, insieme.

Sulla base di un'esperienza almeno trentennale, fatta di studi e ricerche sul matrimonio, Judith S. Wallerstein (coautrice del libro The Good Marriage), ha identificato 9 “compiti psicologici” che, se “svolti”, permettono un matrimonio felice e duraturo.

L'idea di base: l'amore è qualcosa che si affronta e rinsalda, riconferma, ogni giorno affrontando insieme in modo costruttivo le diverse sfide quotidiane.

Ed ecco le aree in cui misurarsi e crescere, insieme:

1) La propria famiglia e la famiglia d'origine sono due cose diverse

Quando si forma una coppia, e l'obiettivo è una vita insieme, i legami con le famiglie di origine vanno ridefiniti: l'alleanza e la lealtà prima vanno rivolto verso il/la partner, cioè verso la “propria” famiglia, quella che si sta costruendo. Non si tratta di allontanarsi da genitori e fratelli ma di uscire da quella vecchia “identità” per entrarne in una nuova. Per farlo serve diventare indipendenti nel fare le scelte, assumersi la responsabilità del proprio giudizio.

2) Dall' “Io” al “Noi”

E' importante creare un'identità condivisa, passando dall' “Io” che contraddistingue la vita del singolo ad un “Noi” che definisce la relazione. Riconoscersi nel “Noi” dà forza e consente di resistere meglio alle inevitabili frustrazioni, alle tentazioni, alle difficoltà.

Questo percorso è facilitato dalla costruzione di un'intimità forte, realizzata lasciando andare piano piano le resistenze interne, che non mette in discussione mai l'autonomia del singolo.

3) Insieme, nelle difficoltà

Affrontate insieme, e in ogni caso con la consapevolezza di un “noi”, le avversità che la vita fa incontrare sono più gestibili. Anche le crisi di coppia, affrontate con questa consapevolezza, possono condurre ad un consolidamento del rapporto, ridefinendo – insieme – la propria autonomia e ruolo.

amore

4) Un rifugio sicuro per esprimersi

E' importante sapere che la propria relazione è un “luogo sicuro” in cui entrambi possono esprimere – in modo rispettoso, maturo, attento – non solo le divergenze ma anche sentimenti conflittuali o di rabbia. Affinché questo possa succedere, va utilizzata una buona comunicazione; bisogna imparare l'arte della negoziazione e del compromesso. E, da non dimenticare, è fondamentale avere sempre presente anche i bisogni del/della partner (oltre che i propri). Con questi presupposti, l'amore, gli interessi condivisi e la storia costruita insieme diventano una forza che aiuta ad affrontare ogni conflitto, interno o esterno alla coppia.

5) L'importanza del sesso, per il reciproco piacere

Non per dovere e neppure per il proprio piacere ma, semmai, per il reciproco piacere: così il sesso diventa elemento donativo di sé all'altro, che consolida la relazione; mantiene la qualità e la stabilità del rapporto, ricostruisce e rinforza il legame. Per questo è importante “proteggerla dalle incursioni” rappresentate dagli impegni di lavoro, da altre ragioni personali o familiari.

6) Ridere insieme

Usare la risata e l'umorismo per mantenere una visione sana di ogni cosa e per evitare la noia. Sorridere, divertirsi insieme, consentono di aprirsi alla vita con leggerezza positiva, sapendo cogliere la bellezza e la giusta prospettiva degli eventi.

7) Tutti per uno, uno per tutti

L'amore è parte fondamentale della vita di ognuno, così come un certo bisogno di vicinanza: tanto più nella coppia. Offrire incoraggiamento e sostegno all'altro/a è importante: è un nutrimento che consente di vivere le braccia della persona amata come un luogo in cui “ripararsi” un attimo, trovare conforto, rassicurazione, presenza, incoraggiamento, supporto. Per questo è importante la capacità di ascolto e di lettura del linguaggio del corpo.

8) Un pensiero e un ricordo romantico

Mantenere sempre vive le prime immagini romantiche di quando ci si è conosciuti, innamorati; avere sempre presenti i momenti belli condivisi, le difficoltà superate insieme consente di bilanciare in modo costruttivo virtù e difetti del/la partner che possono emergere nella vita sotto lo stesso tetto.

9) Mantenere una zona di privacy, nonostante i figli

Da partner a genitori: quando ci sono i bambini, i propri bisogni vanno subordinati ai loro. Indubbiamente è un passo è necessario ma – allo stesso tempo - la coppia deve impegnarsi per mantenere una propria zona di privacy. Uno spazio esclusivo, in cui ritrovarsi al di fuori della genitorialità, come prima.

Leggi anche:

Cosa ti manca per trovare l'amore? In questa immagine la risposta che cerchi

Anna Maria Cebrelli

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

whatsapp

WhatsApp

greenMe è su WhatsApp! News sul tuo cellulare ogni giorno

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram