leggi-karma-cover

Dal Buddismo le 12 leggi del Karma, 12 piccoli, grandi insegnamenti che aiutano a riflettere sui nostri comportamenti e su ciò che veramente dobbiamo cambiare per vivere a pieno il nostro presente.

Nella filosofia buddista ogni insegnamento aiuta a riflettere sui nostri comportamenti e su ciò che veramente dobbiamo cambiare per vivere a pieno il nostro presente. Tutto è in continuo cambiamento, ma solo noi possiamo essere i protagonisti delle nostre azioni. Ecco le 12 leggi del karma che ci aiutano a sviluppare la disciplina della nostra mente.

Se le cose vanno male è perché con il nostro modo di fare tendiamo ad attirare negatività, viceversa se ci comportiamo in maniera positiva, riusciamo a trovare la saggezza, la consapevolezza che ci aiuta a raggiungere uno stato di illuminazione della mente. Il karma non è altro che la legge di causa ed effetto, ovvero una legge inviolabile del cosmo.

Siamo noi a creare il nostro futuro anche se esiste un qualcosa che ci porta a compiere delle azioni, incontrare delle persone o fare delle scelte ben precise. Ma se il concetto di karma spesso lo vediamo come astratto, nella filosofia buddista ci sono delle leggi che possono aiutarci a vivere più serenamente, senza essere burattini. Ecco quali sono.

1. La grande legge

Quello che semini raccogli

La grande legge ci dice semplicemente che le nostre azioni hanno delle conseguenze. Se ci comportiamo bene, riceveremo altrettanto e viceversa. Se vogliamo la pace, l’amore, l’armonia, la prosperità, dobbiamo essere disposti a donarle.Se diamo amore, riceviamo amore, se proviamo, riceveremo odio moltiplicato per dieci. Questa è anche conosciuta come: “La legge di causa ed effetto.” 

Leggi anche: Come le motivazioni e l'impegno sviluppano la personalità e migliorano l’intelligenza

2. La legge della creazione

Ciò che desideriamo passa attraverso la partecipazione

La nostra vita è creata da noi, dalle nostre intenzioni che determinano i cambiamenti. Anche se a volte non ce ne rendiamo conto, noi stessi facciamo parte dell’universo, dunque siamo un tutt’uno con esso. Per questo dobbiamo essere in grado di creare ciò che desideriamo: la nostra responsabilità è quella di garantire un ambiente favorevole ai nostri voleri.

Leggi anche: Ciò che desideri arriva solo quando pensi di meritarlo davvero

3. La legge di umiltà

Il rifiuto di accettare ciò che è, sarà ancora ciò che è

L’accettazione è una virtù quasi universale. Per poter cambiare le circostanze dobbiamo prima accettarle, esserne consapevoli.  Se siamo capaci solo di vedere gli aspetti negativi degli altri, ristagneremo ad un inferiore livello di esistenza. Concentrandosi sulle cose che non vanno, invece di fare modifiche per affrontarle, rischiamo di impegnarci ad attirarcele ancora di più.

Leggi anche: 10 lezioni di vita che possiamo imparare dagli alberi

4. La legge di crescita

La nostra crescita è superiore a qualsiasi circostanza

Possiamo avere solo il controllo della nostra mente, ma siamo noi a dover cambiare e non il mondo che ci circonda. Quando riusciamo finalmente a cambiare ciò che abbiamo dentro di noi, anche la nostra vita cambia a favore della spiritualità.

5. La Legge di Responsabilità

Le nostre vite sono nostre e di nessun’altro

Solo noi siamo artefici e responsabili del nostro destino attraverso le scelte che facciamo tutti i giorni. Nessun altro può prendere in mano la nostra vita o i nostri pensieri. Quando ci accade un evento negativo è perché probabilmente abbiamo fatto qualcosa che è andato in quella direzione. La soluzione è quella di affrontare con responsabilità i nostri gesti. 

leggi karma

6. La Legge di connessione

Tutto l’universo è collegato, nel piccolo così come nel grande

Passato, presente e futuro sono legati da un filo conduttore. Ma se vogliamo cambiare le cose, dobbiamo lavorare per farlo. Un passo conduce all'altro e tutti sono importanti per raggiungere un obiettivo.Perciò, dobbiamo metterci al lavoro per cambiare questi collegamenti se vogliamo qualcosa di diverso.

Leggi anche: Pace interiore: un percorso da intraprendere per essere felici

7. La legge di messa a fuoco

Non si può dirigere l’attenzione al di là di una singola attività

È la cosiddetta legge della focalizzazione: non possiamo avere solo pensieri negativi e pensare do crescere spiritualmente. Dobbiamo indirizzare la nostra attenzione per ottenere qualsiasi cosa desiderata, senza perdere di vista la nostra meta.

8. La Legge di ospitalità

Dimostrare il nostro altruismo mostra le nostre vere intenzioni

L'altruismo è una virtù rara, ma senza di esso è impossibile crescere spiritualmente. Ciò che diciamo di credere deve manifestarsi nelle nostre azioni. Dobbiamo imparare a dare per mettere in pratica quanto appreso.

9. La legge del cambiamento

La storia si ripete, a meno che non cambiamo

Se non ci impegnamo per cambiare le cose, le cose rimarranno sempre uguali e la storia continuerà a ripetersi all'infinito. Per influenzare il nostro passato dobbiamo riflettere sul nostro presente: cosa vorremmo modificare? Solo rispondendo a questa domanda le energie negative lasceranno il posto alle positive.

Leggi anche: Se io cambio, tutto cambia

leggi karma1

10. La legge del qui ed ora

Il presente è tutto quello che abbiamo

Se continuiamo a pensare al passato, non viviamo il presente. Pensieri, rimpianti, rimorsi, è necessario liberarsene per guardare avanti ed aprirci a nuove occasioni. Impariamo a rinnovare il nostro spirito. 

11. La Legge di pazienza e ricompensa

Niente di valore è creato senza una mente paziente

Quando vogliamo ottenere qualcosa non dobbiamo avere fretta. Solo con la pazienza e la perseveranza possiamo godere delle gioie finali che però non sono un punto di arrivo, ma di ripartenza verso nuovi obiettivi che ci aiutano a sentirci vivi e protagonisti del nostro presente. 

12. La legge di significato e di ispirazione

La migliore ricompensa è quella che contribuisce al tutto

I nostri successi sono il frutto di una serie di azioni: ogni piccola cosa che abbiamo fatto, ogni sacrificio, ha contribuito a plasmare la nostra personalità. Per questo le nostre decisioni non possono essere superficiali, bisogna metterci tutto il cuore. 

Dominella Trunfio

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram