test_lacrime

Un semplice e veloce test per sapere quanto sappiamo sulle nostre lacrime. Che siano di gioia, di rabbia o legate allo stress, ci accompagnano per tutta la nostra vita.

Perché continuiamo a versare lacrime anche da grandi? Perché dopo il pianto ci sentiamo più tranquilli? È una questione di ormoni, ma anche di istinto naturale. Le lacrime sono parte della nostra vita, anche quando potremmo comunicare in altri modi. 

Ci sono tante curiosità legate al pianto, voi quante ne sapete? Scopritelo con questo test e a seconda del risultato potrete piangere lacrime di gioia e o di rabbia!

Inizia il test

 1) Gli uomini e le donne piangono in maniera diversa?

  • Vero 
  • Falso

Risposta: Vero. Secondo Beth Ann Diktoff, autrice di 'Why Don’t Your Eyelashes Grow? Curious Questions Kids Ask About the Human Body', le donne piangono in maniera differente rispetto agli uomini, ovvero le loro guance sono completamente inondate da lacrime. Più contenuti gli uomini. 

2) Quante lacrime produciamo ogni anno?

  • Meno di un litro
  • Circa 40 litri
  • Circa 120 litri

Risposta: 120 litri. E si, si piange veramente tanto, secondo uno studio del 2011 pubblicato sul Journal of Research in Personality.

3) Le lacrime sono tutte uguali?

  • Vero
  • Falso

Risposta: Falso. In realtà è risaputo che esistono tre tipi di lacrime: quelle emotive, che versiamo quando siamo tristi, commossi, felici o arrabbiati; quelle di riflesso, che versiamo in risposta a uno stimolo irritante esterno e quelle basali, che tengono l’occhio umettato e in salute.

4) Alcune lacrime sono sempre nei nostri occhi

  • Vero
  • Falso

Risposta: Vero. Le lacrime basali sono sempre nei nostri occhi e secondo l'American Academy of Ophthalmology hanno lo scopo di umettare l'occhio mantenendolo in salute.

5) Le lacrime basali possono dipendere da:

  • Polvere
  • Fumo
  • Vento
  • Tutte le risposte precedenti

Risposta: Tutte le risposte precedenti. Sia polvere che fumo e vento possono influire sulle lacrime basali che lavorano per proteggere gli occhi.

Altri test che potrebbero interessarvi:

6) Le lacrime emotive sono diverse rispetto a quelle basali o di riflesso?

  • Vero
  • Falso

Risposta: Vero. Le lacrime emotive rilasciano alcuni ormoni, è per quello che dopo aver pianto ci sente anche più tranquilli. 

7) Cosa potrebbe evitare di farci piangere mentre sbucciamo la cipolla?

  • Sbucciarla sotto l'acqua corrente
  • Utilizzare un ventilatore per soffiare via l'odore 
  • Raffreddare la cipolla prima di tagliarla
  • Tutte le precedenti

Risposta: Tutte le precedenti.  Mentre si taglia una cipolla viene rilasciato un enzima che dagli occhi viene percepito come dannoso. È per questo che le lacrime basali si attivano per proteggere gli occhi.

8) Esistono veramente le lacrime di coccodrillo?

  • Vero
  • Falso

Risposta: Vero. Molte volte abbiamo sentito l'espressione 'lacrime di coccodrillo', secondo la leggenda che dopo aver divorato la preda i coccodrilli, piangono. In realtà, secondo gli studiosi i coccodrilli hanno gli occhi sempre lucidi perché stanno tanto tempo in acqua e hanno bisogno di lubrificazione.

9) I neonati piangono tutti allo stesso modo

  • Vero
  • Falso

Risposta: Vero. Lo sanno bene i genitori, quel pianto stridulo a intermittenza, accomuna tutti i neonati. Secondo l'autore Tom Lutz ad ogni età c'è un suono diverso e lo racconta in Crying: The Natural and Cultural History of Tears.

10) Le donne piangono più degli uomini e per periodi più lunghi

  • Vero
  • Falso

Risposta: Vero. Le donne piangono tra le 30 e le 64 volte l'anno, al contrario degli uomini che lo fanno da 6 a 17 volte. Le donne piangono almeno per sei minuti, gli uomini al massimo quattro. Tutto secondo uno studio della German Society of Ophthalmology

11) Se si mette un bambino che non piange accanto a uno che lo fa, di solito cosa succede?

  • Il bambino tranquillo inizia a piangere
  • Il bambino che piange smette

Risposta: Il bambino tranquillo inizia a piangere. Per un attimo tutti hanno sperato fosse la seconda opzione, purtroppo però è la prima. Nel suo volume 'Empaty and moral development', Martin L. Hoffman dice che i bambini mostrano empatia. 

12) Le ragazze piangono al pari dei ragazzi fino a una certa età, quale?

  • Fino ai 5 anni
  • Fino all'adolescenza
  • Prima dell' età adulta

Risposta: Fino all'adolescenza. Brutta bestia l'adolescenza che non guarda al sesso. Gli ormoni cambiano per tutti e si piange alla stessa maniera.

 Dominella Trunfio

 

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram