Pensieri negativi: 3 soluzioni per tenerli sotto controllo

pensieri negativi

Quando la mente è troppo occupata con i pensieri negativi la vita quotidiana ne risente. A volte proprio a causa degli eccessivi pensieri negativi tendiamo a portare sofferenza aggiuntiva nella nostra vita.

A volte bastano pochi semplici passi per trasformare il modo in cui vediamo la vita. Non si tratta semplicemente di imparare a pensare positivo ma di cercare di tenere sotto controllo i pensieri negativi.

Alcuni pensieri negativi possono metterci in guardia dai pericoli ma altre volte possono addirittura bloccare le nostre vite. Sono diversi i metodi che possiamo adottare per vivere meglio, ad esempio possiamo iniziare un cammino di crescita personale, possiamo dedicarci allo Yoga e alla meditazione per calmare la nostra mente.

Ma ci sono alcune occasioni in cui ci troviamo nel bel mezzo dei pensieri negativi e dobbiamo agire subito per cercare di sentirci meglio.

Ecco allora 3 stratagemmi per tenere a bada i pensieri negativi.

Ridurre le fonti di notizie negative

Alcuni telegiornali non fanno altro che riportare esclusivamente notizie negative che mostrano ogni possibile male o tragedia del mondo lasciandoci quasi senza speranza. Se siamo persone molto sensibili non possiamo di certo chiudere gli occhi di fronte a certe tragedie ma cerchiamo di non torturarci facendoci travolgere dal vortice delle notizie negative. Impariamo ad accettare ciò che accade nel mondo anche se ci fa male e nello stesso tempo proviamo a pensare che esistono anche molte realtà positive in grado di migliorare la vita di tutti.

Leggi anche: COME SCACCIARE I PENSIERI NEGATIVI

pensieri negativi

Aumentare le fonti di ispirazione

Quando la mente si sente intrappolata dai pensieri negativi, proviamo a aumentare le fonti di ispirazione positiva che ci circondano. Ricordiamo che non tutto ciò che accade nel mondo è negativo e che noi per primi possiamo essere parte del cambiamento. Quindi proviamo a dedicarci a ciò che ci appassiona per sentirci meglio. Ad esempio possiamo leggere un romanzo o ascoltare della bella musica. Pensiamo anche che siamo davvero fortunati ad avere del tempo libero per poterlo fare.

Leggi anche: ANSIA E PENSIERI NEGATIVI: AUMENTANO SE SI DORME POCO O SE SI VA A LETTO TARDI

pensieri negativi 1

Scegliere la comunicazione positiva

I nostri pensieri negativi si possono riflettere sul nostro modo di parlare. Forse le nostre frasi stanno diventando troppo ricche di ‘non’. Di fronte ai nostri sogni continuiamo a pensare che non siamo in grado di raggiungere grandi traguardi e che non ce la faremo mai. Allora proviamo a modificare questo modo di esprimerci sia quando parliamo che quando scriviamo, in modo che anche i nostri pensieri negativi possano trasformarsi in visioni del futuro decisamente più positive.

Leggi anche: 10 MODI PER SMETTERE DI PREOCCUPARSI

Quali sono le vostre strategie efficaci per tenere sotto controllo i pensieri negativi?

Marta Albè

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento