vita breve

La vita è davvero troppo breve per sprecarla, possiamo essere certi soltanto del presente e dunque dobbiamo impegnarci a vivere a pieno ogni momento delle nostre giornate, avendo come obiettivo la felicità.

Scegliere la felicità come meta nella vita non significa che non avremo difficoltà da affrontare o momenti difficili. Tutti vogliono essere felici, tutti probabilmente desiderano una felicità infinita. Possiamo costruirla passo dopo passo, rendere migliore la nostra vita e quella degli altri.

Possiamo nello stesso tempo fare dei progetti per il futuro e impegnarci a rendere piacevole il nostro presente. Sono tanti gli stratagemmi che possiamo mettere in pratica da questo punto di vista e qui di seguito troverete alcuni suggerimenti utili al riguardo.

1) La felicità è dentro di noi

Il denaro, la carriera e il successo ci donano felicità, ma si tratta il più delle volte soltanto di una situazione temporanea. Al primo imprevisto o insuccesso la nostra felicità apparente viene minata. Per questo motivo dobbiamo imparare a coltivare la gioia interiore e partire da noi stessi per vivere meglio, dato che possiamo vivere bene giorno dopo giorno anche quando incontriamo delle difficoltà se dentro di noi riusciamo a individuare quel nocciolo di felicità che ci mantiene vitali.

Leggi anche: 10 COSE DA FARE PIU SPESSO PER SENTIRSI APPAGATI E FELICI

2) Sospendiamo giudizi e paragoni

Giudicare gli altri o paragonarci a loro non è per nulla vantaggioso per il nostro cammino, anzi, è un grande spreco di tempo e di energie. Pensiamo piuttosto ad aiutare chi ha davvero bisogno di una mano piuttosto che a fare paragoni con altre persone che magari nemmeno conosciamo fino in fondo. Possiamo ascoltare le storie di vita di tutti, ma non abbiamo il diritto di giudicare nessuno.

3) Il passato non deve ostacolarci

No importa ciò che è accaduto nel passato, quello che conta veramente nella nostra vita è il presente ed è proprio sul momento che stiamo vivendo che dobbiamo concentrarci. Questo non significa che dobbiamo dimenticare completamente le difficoltà che abbiamo vissuto, dato che ci hanno fatto crescere, ma semplicemente che dobbiamo guardare al presente e poi al futuro per migliorarci senza lasciarci bloccare e ostacolare dalle esperienze passate.

Leggi anche: COME E PERCHÉ DOVREMMO VIVERE LA VITA MOMENTO PER MOMENTO

4) Fare una lista delle priorità

Darsi delle priorità nella vita è fondamentale per fare in modo che le situazioni e gli impegni davvero importanti abbiano la precedenza. Inoltre è consigliabile lasciare spazio almeno ad un po’ di tempo libero in cui rilassarsi. Grazie alla nostra lista delle priorità troveremo quel magico tempo solo per noi che di solito non abbiamo mai.

5) Un sorriso in più

Sorridere non costa nulla. Un sorriso è un grande dono per noi e per gli altri. Possiamo decidere di sorridere più spesso, anche quasi senza motivo inizialmente, per abituarci ad un atteggiamento più gioioso del solito. La nostra espressione del viso può dare serenità agli altri e portare la calma anche dentro di noi, ogni giorno.

Leggi anche: SORRIDERE: 15 BENEFICI PER LA SALUTE. TUTTO IL POTERE DI UN SORRISO

vita felicita

6) Le nostre potenzialità

Sappiamo davvero fino in fondo quali sono le nostre capacità e potenzialità? E soprattutto, stiamo facendo il possibile per farle emergere e per coltivarle? Da questo punto di vista possiamo darci degli obiettivi, pensare ad esempio che vorremmo imparare a disegnare oppure a suonare uno strumento musicale per mettere in gioco le nostre abilità e i nostri talenti o solo come semplice passatempo che può migliorare la nostra vita.

7) Miglioriamo le relazioni

Ogni giorno abbiamo la possibilità di incontrare persone nuove e di socializzare. Coltivare nuove relazioni è un arricchimento ma non dobbiamo dimenticare nello stesso tempo i nostri amici stretti. Prendiamoci cura di loro il più possibile in modo che possano accompagnarci a lungo nella nostra vita.

8) Scriviamo un diario della gratitudine

Il diario della gratitudine è uno strumento eccellente per andare alla ricerca ogni giorno delle cose belle che abbiamo vissuto nella vita nelle ultime 24 ore, non solo perché ci sono capitate, ma anche perché ci siamo impegnati in prima persona ad ottenerle e a realizzarle.

Leggi anche: DIARIO DELLA GRATITUDINE: COME E PERCHÉ INIZIARE A SCRIVERNE UNO

vita

9) Facciamo volontariato

Fare volontariato significa mettersi al completo servizio degli altri in modo gratuito, senza pensare agli elogi o alle ricompense. Certo, il volontariato può essere di per sé un’esperienza molto arricchente e gratificante. Per questo dovremmo sceglierlo, quando possibile, per cercare di rendere le nostre giornate più significative per noi e per gli altri.

10) Meditiamo

Se la felicità è davvero dentro di noi, come possiamo fare per raggiungerla? Uno strumento indispensabile per iniziare un viaggio alla scoperta di chi siamo veramente è la meditazione. Una volta che riconosceremo il nostro vero sé sapremo compiere scelte migliore e dirigere le nostre energie verso ciò che vogliamo veramente.Una volta che riconosceremo il nostro vero sé sapremo compiere scelte migliore e dirigere le nostre energie verso ciò che vogliamo veramente.

Leggi anche: MEDITAZIONE: COME 10 MINUTI AL GIORNO POSSONO CAMBIARE IN MEGLIO LA VITA

Marta Albè

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram