forza interiore

Per affrontare le sfide della vita serve una grande forza interiore. La possiamo trovare solo dentro di noi, ma come fare per coltivarla e accrescerla? La vita è un viaggio fatto di alti e bassi. Il nostro modo di vivere le differenti situazioni del quotidiano cambia in base al nostro atteggiamento.

Gli ostacoli possono diventare delle vere e proprie sfide per crescere mentre esistono opportunità di sviluppo personale che possono rappresentare un vero e proprio trionfo, se le si riconosce come tali e non come esperienze negative.

Quando dentro di noi ci sentiamo deboli rischiamo di essere travolti da un uragano, ma se coltiviamo la nostra forza interiore e la nostra resilienza possiamo imparare a resistere alle avversità senza lasciarci sconfiggere dalle paure e abbattere dagli ostacoli.

1) Superare l’insicurezza

L’insicurezza distrugge la nostra forza interiore. Dobbiamo imparare a coltivare una personalità che nello stesso tempo sia coraggiosa e resistente, senza dimenticare la dolcezza, l’empatia e l’apertura verso gli altri. Per questo motivo è necessario lavorare sull’autostima, saper riconoscere i propri pregi e limiti per migliorarsi.

Leggi anche: RESILIENZA: 20 FRASI PER REAGIRE

2) Vivere nel presente

Organizziamo il nostro futuro ma cerchiamo di dare la massima importanza al momento presente, cioè a ciò che sta accadendo nel qui e ora e a come ci sentiamo, dato che non possiamo avere certezze su ciò che succederà domani o tra un’ora. Vivere la vita attimo per attimo ci permette di canalizzare le nostre forze nell’impegno di questo momento e di sentirci al massimo quando serve.

Leggi anche: COME E PERCHÉ DOVREMMO VIVERE LA VITA MOMENTO PER MOMENTO

3) Fare un passo alla volta

Se ci capita di avere la tentazione di voler ottenere tutto subito ricordiamoci che i più grandi successi richiedono impegno, tempo e dedizione per essere raggiunti, quindi anche il nostro cammino per ritrovare e coltivare la forza interiore potrebbe essere lungo, anzi potrebbe durare tutta la vita, ma non per questo siamo autorizzati ad arrenderci. Procediamo passo dopo passo verso il nostro traguardo.

Leggi anche: RESILIENZA: COME REAGIRE E RIALZARSI PIU’ FORTI DI PRIMA

forza interiore 2 copia

4) Creare uno spazio speciale per se stessi

Cercate di creare uno spazio speciale dove rimanere soli con voi stessi per riflettere per qualche momento all’inizio o alla fine della vostra giornata. È molto utile avere del tempo solo per sé a disposizione per ricaricare le batterie, riconoscere le emozioni che stiamo provando e capire come compiere i nostri passi successivi. Se vi sentite fragili, sedetevi, calmatevi, respirate profondamente, ascoltate della musica che vi dia energia per ricaricarvi oppure meditate.

forza interiore 1

5) Riconoscere il proprio potere interiore

Infine, dovremmo provare a riconoscere il nostro potere interiore. Impariamo ad immaginarci e a visualizzarci come persone forti e sicure che non temono di affrontare la vita. Dentro di noi esistono tutte le potenzialità del mondo, dobbiamo imparare ad individuarle, a selezionarle e a svilupparle per vivere meglio e per essere davvero noi stessi.

Marta Albè 

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram