malattie emozioni

Perché ci ammaliamo? I dolori fisici e le malattie sono legati in qualche modo alle emozioni che proviamo o che abbiamo provato in passato? Secondo la decodifica biologica, un ramo della medicina alternativa, possiamo raggiungere il nocciolo dei sintomi che proviamo partendo dalle nostre emozioni.

In questo caso la medicina alternativa o complementare vuole essere d’aiuto alla medicina tradizionale per comprendere meglio lo stato di salute dei pazienti e le origini profonde delle malattie.

I significati da attribuire a ciascuna malattia possono essere davvero numerosi quindi chi è interessato a questo tipo di approccio può provare ad approfondirlo per capire se alla base della sofferenza fisica si possono trovare delle radici emotive. Riportiamo alcuni esempi di malattie e dei significati che la decodifica biologica attribuisce loro.

Affezioni cutanee: sentimento di paura, ansia, senso di minaccia, problemi nervosi, stress nervoso, problemi a relazionarsi con gli altri.

Alzheimer: rifiuto di affrontare la vita, disperazione e senso di impotenza.

Anemia: l’anemia è legata alla mancanza di autostima e di gioia di vivere.

Artrite: solitudine, mancanza di una persona che ci dona affetto.

Asma: paura e problemi a relazionarsi con gli altri.

Bronchite: conflitti in famiglia e problemi di comunicazione con gli altri.

Calcoli biliari: amarezza e aggressività trattenuta.

Cataratta: può manifestarsi quando ciò che si vede non genera felicità.

Colon irritabile: paura e insicurezza.

Congiuntivite: sentimenti di rabbia e frustrazione verso le persone che vediamo nella vita quotidiana.

Depressione e ansia: sentimento di disperazione accompagnato da continua aggressività, soprattutto verso se stessi.

Disturbi del ciclo mestruale: senso di colpa, paura, rifiuto della femminilità.

Emicrania: insoddisfazione, stress, nervosismo, intolleranze.

Insonnia: paura, sensi di colpa e sfiducia nella vita.

emozioni malattie

Malattie cardiache: possono colpire persone molto razionali che non sanno ascoltare il proprio cuore e che seguono troppo la ragione.

Malattie del sangue: possono soffrirne le persone che hanno avuto gravi problemi in famiglia.

Malattie polmonari: sensazione di non essere degli di poter vivere la vita pienamente, problemi nelle relazioni con gli altri e nel rapporto con l’ambiente in cui ci si trova.

Mal di gola: arriva quando vorremmo proprio parlare ma non abbiamo la possibilità di farlo o non ci riusciamo.

Problemi ai reni: difficoltà nell’andare d’accordo con la persona amata o con chi vive con noi.

Problemi alla vescica: stress psicologico che si manifesta fisicamente con lo svuotamento della vescica.

Problemi durante la menopausa: paura di invecchiare.

malattie emozioni 1

Psoriasi: paura che gli altri ci feriscano, la pelle diventa un guscio.

Raffreddore e influenza: situazioni che provocano rabbia, indebolimento del sistema immunitario.

Sciatica: paura e insicurezza per il futuro.

Tonsillite: rabbia, paura e creatività repressa, la persona che ne soffre non può essere davvero se stessa nella situazione in cui vive.

Torcicollo: inflessibilità.

Tosse persistente: desiderio di essere ascoltati dagli altri, di farsi sentire dal mondo.

Avete riconosciuto qualche corrispondenza a voi nota tra malattie e emozioni

Marta Albè

Leggi anche:

 
 

 

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram